Chatta... mondo di hippy?

08 aprile 2018 ore 11:41 segnala
Nella seconda metà degli anni sessanta, Londra era divenuta capitale della moda. La musica aveva sostituito i libri : Beatles, Shadows, Rolling Stones. Erano nati i flowers children o meglio gli " hippy" e con essi la minigonna, capelli lunghi, droghe, la pratica dell' amore libero, l'uscita dall' armadio degli omosessuali.
Alle feste si poteva fare l'amore con qualsiasi ragazza/o con cui si era appena finito di ballare e si ritornava alla festa come se niente fosse stato, per poi proseguire magari riempiendosi nuovamente il piatto.
Molti hippy provenivano dalla classe media o da quella alta e la loro ribellione era contro la vita " regolata" dei loro genitori. Erano pacifisti, naturisti, vegetariani, spirituali. La loro filosofia non era basata sul pensiero o sulla ragione, bensì sui sentimenti, sul feeling.
Ecco CHATTA mi dà questa stessa sensazione ma in un modo più sfasato: di sicuro la libertà ( almeno dietro dei nick) di essere liberi di fare sesso virtuale con chiunque e di ritornare chattari come nulla sia successo.
Leggo post provocatori di donne in cerca di sesso, uomini in cerca di braciole, kiss che eccitano.
Insomma amore libero: PEACE AND LOVE!

La cosa che non mi torna è che, mentre gli hippy odiavano fare la guerra, qui invece è un odio continuo.
Se solo si fa un errore grammaticale qui, ti mettono in croce; mentre parli amorevolmente ti bloccano; inizi e finisci una relazione , in bacheca non vedi altro che " frecciatine" che non fanno altro che mortificare.

Cari chattari, come dicevano gli hippy, FATE L'AMORE .... NON FATE LA GUERRA.

N.B. le informazioni contenute nel post sugli hippy sono state prese da un libro che sto leggendo.
3e5df5e1-f015-406f-b477-2a870d19be9c
Nella seconda metà degli anni sessanta, Londra era divenuta capitale della moda. La musica aveva sostituito i libri : Beatles, Shadows, Rolling Stones. Erano nati i flowers children o meglio gli " hippy" e con essi la minigonna, capelli lunghi, droghe, la pratica dell' amore libero, l'uscita dall'...
Post
08/04/2018 11:41:06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.