Per te, mentre giro in un vicolo...

28 ottobre 2019 ore 12:13 segnala
Posso assicurarti che non smetterˇ mai di volerti bene e di sperare che tu sia felice. Posso assicurarti che ti auguro il meglio.Posso assicurarti che ti penserˇ spesso e che ripenserˇ ai momenti felici insieme. Ma non voglio pi˙ essere lý per te.
Farmi in quattro per te e non ricevere nulla. Non voglio fare pi˙ per te ciˇ che mai da te avrˇ. Sono del parere che nulla sia dovuto. I rapporti non vanno avanti a prescindere. Se non te ne prendi cura, marciscono. Per quanto importante tu fossi per me, niente Ú dovuto. Niente Ú scontato. E per quanto le tue chiacchiere sul ôio ci sono per teö fossero belle, erano i fatti a mancarmi. Perciˇ non chiamarmi stronza se smetto di preoccuparmi per te, se do prioritß ad altro. Ho iniziato quando ho visto che dovevo elemosinare per avere la tua attenzione. Per essere considerata. Non giudicarmi egoista se vado via, troppe volte tu non c'eri. Troppe volte c'eravamo solo io e la speranza che tu capissi. Magari capirai col tempo che io ero li per te anche quando non lo meritavi. E hai commesso l'errore di darlo per scontato.

Katia Vergone...
cf89dcf1-f6b3-4eb6-8fb0-64567b841913
Posso assicurarti che non smetterˇ mai di volerti bene e di sperare che tu sia felice. Posso assicurarti che ti auguro il meglio.Posso assicurarti che ti penserˇ spesso e che ripenserˇ ai momenti felici insieme. Ma non voglio pi˙ essere lý per te. Farmi in quattro per te e non ricevere nulla. Non...
Post
28/10/2019 12:13:50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. ilcavalieredelvento 13 novembre 2019 ore 10:23
    https://www.youtube.com/watch?v=rLm_aSP369MHo pianto per il tuo dolore
    per quell'amore
    che fuggý nel vento
    o era nel tempo
    dolore perchÚ non hai pi¨ provato
    a sognare o sperare.

    Ho pianto per il tuo dolore
    in mezzo o quelle mille foglie morte
    ho pianto per le parole
    che non regalasti al cielo
    o perchÚ non guardasti pi¨ le stelle.

    Ho pianto per il tuo dolore
    ed ora non ho pi¨ lacrime
    sulla mia pelle
    non ho pi¨ sogni da realizzare
    non ho pi¨ desideri da concretizzare.

    Ma ora sono sveglio
    e non so se ho sognato
    o era la realtÓ.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.