Amare di nuovo.

04 gennaio 2017 ore 11:56 segnala
Amare di nuovo.
Amare la prima volta è facile.
Ci lanciamo in un'esperienza di volo mai provata prima.
Un volo emozionante, da brividi ma senza istruzioni.
Non siamo consapevoli dei rischi, della difficoltà dell'atterraggio e dell'eventualità di cadere e ferirci.
Poi il paracadute non si apre e ci schiantiamo al suolo.
Qualcuno ci medica o diventiamo noi medici di noi stessi.
Ma quando amiamo di nuovo, quando decidiamo di amare ancora, quello è un atto di fede.
Abbiamo ben presente ogni tipo di rischio, ogni eventuale ferita che possiamo ancora provocarci, ma la voglia di amare è più forte di tutto il resto.
Il sentimento è più solido di ogni paura.
Ci vuole consapevolezza.
E coraggio.
E allora amiamo di nuovo.
Quello è un amore voluto, ponderato, pensato, deciso.
È un amore per cui siamo disposti a mettere da parte le nostre paure, le nostre ferite, i nostri scheletri.
È un amore per cui ne vale la pena, di farci male di nuovo, di morire, di crollare.
Ma non importa perché per quell'amore, allora si, lo sappiamo, siamo disposti a qualunque cosa, anche a soffrire, nonostante tutto, nonostante tutti.
2e67cef8-3cf5-4ff5-9d66-ccc135176d5a
Amare di nuovo. Amare la prima volta è facile. Ci lanciamo in un'esperienza di volo mai provata prima. Un volo emozionante, da brividi ma senza istruzioni. Non siamo consapevoli dei rischi, della difficoltà dell'atterraggio e dell'eventualità di cadere e ferirci. Poi il paracadute non si apre e ci...
Post
04/01/2017 11:56:04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. Njlo 04 gennaio 2017 ore 15:12
    Amare non è mai facile, neppure la prima volta perché all'ebbrezza del nuovo, sconosciuto sentimento si aggiungono gioie palpitanti di dubbi e incertezze. L'amore non è luce rivelata, anche quando arriva improvviso e inaspettato, si assapora con lentezza e lo si scopre strada facendo, levando un velo via l'altro fino alla consapevolezza che è lui, che è nostro, di noi due, che va rinnovato attimo dopo attimo, che è unione nella libertà. E allora sì, diventa un volo a tre ali.

    Quante volte si può amare? Non ho risposte se non per me stessa. Ma quelle per me stessa non valgono per tutti, dunque...ami chi sente di riamare. E' un rischio meraviglioso che vale la pena di correre, con il cuore aperto e gli occhi spalancati.

    Tutta la vita è un atto di fede.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.