che senso avrebbe

02 gennaio 2017 ore 22:44 segnala
Oh, no, non farmi innamorare di te.
Passerò le giornate a pensarti, torturandomi pensandoti con altre persone. Piangendo.
Ti scriverò alle quattro del mattino, parole d'amore, così che da farti iniziare la giornata col sorriso.
Ci saranno i miei “Buongiorno amore” che ti faranno da sveglia.
I miei “Hai mangiato?” sia al mezzogiorno che alla sera.
I miei insistenti “Come stai?” quando ti sentirò distante, quando starai male.
Le volte in cui, ti dirò cosa indossare, come coprirti, perché fuori sarà gelido.
Le volte in cui sarai malata e ti dirò cosa fare, che medicina prendere.
Mi siederò ad aspettarti, così da scappare insieme.
E vorrò ridere, viaggiare, fotografare ogni momento con te.
Riempire il cuore, la stanza, la vita, di te.
E solo di te.
E sarò geloso, possessivo e ci saranno volte dove non ci parleremo per ore.
E tu, andrai via, semplicemente.
Ti stancherai, come tutte.
Ed evitiamolo, evita di simulare parole d'amore, di farmi credere di essere l'unico che riesce a farti perdere le parole, quando in realtà stai cercando qualcuno con cui riempire il tuo tempo.
E dannazione, semmai ti venisse in mente, che anch'io possiedo dei sentimenti, dimmelo.
Tanto non mi ami, che senso avrebbe farmi innamorare di te?
8939a92e-c137-4a54-a55c-0f5620ba02c2
Oh, no, non farmi innamorare di te. Passerò le giornate a pensarti, torturandomi pensandoti con altre persone. Piangendo. Ti scriverò alle quattro del mattino, parole d'amore, così che da farti iniziare la giornata col sorriso. Ci saranno i miei “Buongiorno amore” che ti faranno da sveglia. I miei...
Post
02/01/2017 22:44:52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. Njlo 03 gennaio 2017 ore 09:46
    A Natale mi sono regalata un piccolo quadro, trovato su una bancarella. Due vetri tra i quali scorre una sabbia viola. Come una clessidra, capovolgendolo la sabbia scende lentamente e forma un paesaggio quasi lunare: dolci colline o picchi altissimi e sotto la pianura dalle sfumature infinite, un gioco di chiaroscuri bellissimo. Guardo e penso che così è l'amore, mai uguale, mille forme e tante gradazioni, ma sempre sullo stesso tema. Non mi stanco del quadro e dunque perché mai, se vi è amore, ogni giorno, ogni attimo, diverso e sempre pieno di piccole dolcezze, uno dei due dovrebbe volerne fuggire? E' amore, esce da sé e abbraccia l'altro.
    Il quadro l'ho pagato 9 euro, però non ha prezzo.
  2. nnsonocometumivuoi 03 gennaio 2017 ore 13:40
    buon giorno Njlo

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.