il tuo treno già partito

06 gennaio 2017 ore 22:28 segnala
È così che ci ho provato con te, provato sapendo che non sarebbe bastato, che non sarebbe servito.
Ci ho provato a rincorrere il tuo treno già partito, anche se sapevo che non si sarebbe fermato. O con te o con nessuna. Su con te o giù da solo. Perché funziona così, ci provi, ci provi, fino a quando non ti manca il fiato. Ci provi lo stesso, ti dici, non si sa mai, magari un miracolo, un guasto, un sorriso, o negli occhi la fotografia di un abbraccio non dato che ha in sé un bel colore ma che non dà il calore che ti mancherà. Accade qualcosa e per una volta tirare un freno sa regalare libertà. Sono piccoli momenti di incantevole felicità. E non è affatto ottimismo, è proprio amore, è proprio amore sai? Quando le amici mi dicono:” Il mondo è pieno di donne” e io rispondo: “Certo…” e poi cambio discorso perché so che non servirà nutrire una magra consolazione. Vorrei solo dirti ancora una cosa, magari l’ultima, fin quando non me ne verrà in mente un’altra.
Guardandoti vivere vedo il mondo migliore
f125fe45-1e05-4a85-b227-2aa38dfffc4d
È così che ci ho provato con te, provato sapendo che non sarebbe bastato, che non sarebbe servito. Ci ho provato a rincorrere il tuo treno già partito, anche se sapevo che non si sarebbe fermato. O con te o con nessuna. Su con te o giù da solo. Perché funziona così, ci provi, ci provi, fino a...
Post
06/01/2017 22:28:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. Njlo 07 gennaio 2017 ore 00:21
    Almeno ti ha lasciato questo, la visione di un mondo migliore. E' raro che succeda dopo un addio.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.