Bum Bum.

06 ottobre 2018 ore 09:44 segnala


Bum Bum
e il suo viso compare,
bum bum
ed è così strano guardarla come attraverso uno specchio,
toccare senza davvero toccare,
sentire senza davvero sentire,
e ti chiedi quale sia il profumo di quel momento,
mentre quegli occhi mi penetrano l'anima, più forte sento bum bum,
ad ogni attimo diventa più donna,
e ad ogni suo attimo, oltre lo specchio, mi sento più uomo,
e più forte ancora bum bum.
le sue labbra si bagnano, e le mani tra i capelli,
il collo nudo e lo sguardo mio scende
non lo contengo più
bum bum.
Io la sento, le mani tremano per la paura di sbagliare,
un respiro profondo per farlo rallentare,
ma lui ancora, bum bum
le sue mani si muovono davanti al mio viso,
poi gli sfiorano la pelle,
un altro respiro ad ingoiare aria, ma non si placa ne il corpo ne l'anima
bum bum.
Le mani scendono e si accarezza dove comincia il suo seno,
mentre le mie parole si sommano alle sue,
si inseguono si accavallano e si mescolano nei significati,
ma ormai guardo una cosa sola,
sento una cosa sola,
BUM BUM .
7fcbcdbd-f50d-4893-9a32-7ccfccd2c29e
« immagine » Bum Bum e il suo viso compare, bum bum ed è così strano guardarla come attraverso uno specchio, toccare senza davvero toccare, sentire senza davvero sentire, e ti chiedi quale sia il profumo di quel momento, mentre quegli occhi mi penetrano l'anima, più forte sento bum bum, ad ogni a...
Post
06/10/2018 09:44:55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.