Errori divini

12 giugno 2015 ore 10:45 segnala

Quando Dio cre l'amore non ci ha aiutato molto
quando Dio cre i cani non ha aiutato molto i cani
quando Dio cre le piante fu una cosa nella norma
quando Dio cre l'odio ci ha dato una normale cosa utile
quando Dio cre Me cre Me
quando Dio cre la scimmia stava dormendo
quando cre la giraffa era ubriaco
quando cre i narcotici era su di giri
e quando cre il suicidio era a terra

Quando cre te distesa a letto
sapeva cosa stava facendo
era ubriaco e su di giri
e cre le montagne e il mare e il fuoco
allo stesso tempo

Ha fatto qualche errore
ma quando cre te distesa a letto
fece tutto il Suo Sacro Universo. (Buk)

https://youtu.be/y8AWFf7EAc4
6e47da82-b320-403a-a6d3-869873932866
immagine Quando Dio cre l'amore non ci ha aiutato molto quando Dio cre i cani non ha aiutato molto i cani quando Dio cre le piante fu una cosa nella norma quando Dio cre l'odio ci ha dato una normale cosa utile quando Dio cre Me cre Me quando Dio cre la scimmia stava dormendo quan...
Post
12/06/2015 10:45:08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    3

Questione di stile

11 giugno 2015 ore 18:31 segnala


"Lo stile una risposta a tutto.
un nuovo modo di affrontare un giorno noioso o pericoloso
fare una cosa noiosa con stile meglio che fare una cosa pericolosa senza stile.
fare una cosa pericolosa con stile ci che io chiamo arte.
La corrida pu essere arte
Boxare pu essere arte.
Amare pu essere arte.
Aprire una scatola di sardine pu essere arte.
Non molti hanno stile.
Non molti possono mantenere lo stile.
Ho visto cani con pi stile degli uomini,
Sebbene non molti cani abbiano stile.
I gatti ne hanno in abbondanza.

Quando Hemingway si fatto saltare le cervella con un fucile, quello era stile.
Alcune persone ti insegnano lo stile.
Giovanna d'Arco aveva stile.
Giovanni il Battista.
Ges
Socrate.
Cesare.
Garca Lorca.
In prigione ho conosciuto uomini con stile.
Ho conosciuto pi uomini con stile in prigione che fuori di prigione.
Lo stile una differenza, un modo di fare, un modo di esser fatto.
Sei aironi tranquilli in uno specchio d'acqua, o tu, mentre esci dal bagno nuda senza
vedermi."
3a59b575-63e6-49b2-b682-7fbea461fdba
immagine "Lo stile una risposta a tutto. un nuovo modo di affrontare un giorno noioso o pericoloso fare una cosa noiosa con stile meglio che fare una cosa pericolosa senza stile. fare una cosa pericolosa con stile ci che io chiamo arte. La corrida pu essere arte Boxare pu essere arte...
Post
11/06/2015 18:31:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    5

Al_col non si comanda

11 giugno 2015 ore 10:57 segnala
.

"Gli ubriachi, di notte, in qualsiasi parte del mondo essi stiano, di qualsiasi colore, razza, religione, identit culturale e politica, sono tutti uguali: soffrono guardando un muro. .
Non che sia necessario essere ubriachi per soffrire (o per guardare un muro), per farsi annientare da una donna, ma se soffri probabile che ci sia finito anche tu sul pavimento, abbracciato alla bottiglia, a fissare quel muro. Il fatto che capita a tutti, prima o poi, di pensare di avere il mondo in pugno, e a volte anche vero.
Ma nell'attimo stesso in cui uno convinto che tutto vada per il meglio, ci sono leggi statistiche che lavorano alle sue spalle, pronte a fregarlo
E una notte, una qualsiasi, una a caso, quell'uno diventa l'ubriaco e se ne sta da solo in una squallida camera in affitto e poco importa se c' gi stato un mucchio di volte, non gli di nessun aiuto, anzi, semmai peggio perch quell'uno si era illuso di esserci uscito, riuscito, del tutto.
E allora non gli resta che accendersi un'altra sigaretta e riempirsi ancora il bicchiere e ritornare a scrutare le pareti scrostate in cerca di labbra e di occhi. incomprensibile quello che gli uomini e le donne riescono a farsi."
e903f673-a81a-4631-a44e-a796e16c0d94
. immagine "Gli ubriachi, di notte, in qualsiasi parte del mondo essi stiano, di qualsiasi colore, razza, religione, identit culturale e politica, sono tutti uguali: soffrono guardando un muro. . Non che sia necessario essere ubriachi per soffrire (o per guardare un muro), per farsi...
Post
11/06/2015 10:57:08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Dear P......

10 giugno 2015 ore 12:54 segnala

Cara P......il vento leggero e gli uccelli canteranno che tu sei parte di ogni cosa...
cara P...... non aprirai gli occhi? guardati intorno...fammi vedere che sorridi come una bambina...
fammi vedere che sorridi nuovamente...non vuoi farmi vedere che sorridi?

Anamnesi...

10 giugno 2015 ore 09:08 segnala
Stordimento
Asfissia
Vertigini
Senso di nausea
Pesantezza al petto
Vuoti (a perdere) localizzati e diffusi.
Sintomi generici di un malessere cronico che, ahim, ha un nome e un volto ben precisi: il suo.

0376e03c-a9fc-4f6b-a840-d3a707dfc47b
Stordimento Asfissia Vertigini Senso di nausea Pesantezza al petto Vuoti (a perdere) localizzati e diffusi. Sintomi generici di un malessere cronico che, ahim, ha un nome e un volto ben precisi: il suo. immagine
Post
10/06/2015 09:08:52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

Insonnia

10 giugno 2015 ore 01:13 segnala
"Il tuo corpo bianco come la luna dei sogni. I tuoi occhi aperti su un enigma. Le tue mani sapienti. Scendo in fondo al mare e subito prima di morire tocco una pietra rotonda. La pietra mi riporta in superficie. Non cerco di capire cosa accade, mi sdraio sul tuo corpo e ascolto ci che dicono le stelle. Una voce cerca di rompere l'incantesimo ma non ci riesce. Sei talmente tu, talmente bella. Un dono della morte. Il mio corpo non riesce a crederci, non credo al mio corpo. Il mio corpo si oppone come una stupida scienza tra te e me. Il tuo corpo si scioglie per lasciarmi entrare, il mio corpo duro come la legge, come un patti di altri. Rinuncio al mio corpo e mi abbandono al tuo, rinuncio alla mia anima. Sei il vuoto nel mio cuore, il limite nel mio pensiero"
98e67b2e-d701-4061-8716-fba6858feb3d
"Il tuo corpo bianco come la luna dei sogni. I tuoi occhi aperti su un enigma. Le tue mani sapienti. Scendo in fondo al mare e subito prima di morire tocco una pietra rotonda. La pietra mi riporta in superficie. Non cerco di capire cosa accade, mi sdraio sul tuo corpo e ascolto ci che dicono le...
Post
10/06/2015 01:13:05
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    12

Averne di...Averna.

09 giugno 2015 ore 12:42 segnala
"Niente ferisce, avvelena, ammala, quanto la delusione.
Perch la delusione un dolore che deriva sempre da una speranza svanita, una sconfitta che nasce sempre da una fiducia tradita cio dal voltafaccia di qualcuno o qualcosa in cui credevamo. E a subirla ti senti ingannato, beffato, umiliato. La vittima d'una ingiustizia che non t'aspettavi, d'un fallimento che non meritavi. Ti senti anche offeso, ridicolo, sicch a volte cerchi la vendetta. Scelta che pu dare un po' di sollievo, ammettiamolo, ma che di rado s'accompagna alla gioia e che spesso costa pi del perdono"
67c6014b-993a-491d-863b-c933ae43848e
"Niente ferisce, avvelena, ammala, quanto la delusione. Perch la delusione un dolore che deriva sempre da una speranza svanita, una sconfitta che nasce sempre da una fiducia tradita cio dal voltafaccia di qualcuno o qualcosa in cui credevamo. E a subirla ti senti ingannato, beffato, umiliato....
Post
09/06/2015 12:42:02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Nodi mnemonici

09 giugno 2015 ore 09:13 segnala

Non ho catene all'anima, ma nodi al cuore. Sono i passi di chi c' stato, di chi non c' pi e di chi per mia scelta non far pi parte della mia vita.
51c8c694-c1da-4f6f-ab0e-393ad04649de
Non ho catene all'anima, ma nodi al cuore. Sono i passi di chi c' stato, di chi non c' pi e di chi per mia scelta non far pi parte della mia vita.
Post
09/06/2015 09:13:14
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment