Natale

23 dicembre 2016 ore 20:57 segnala






Dolce di Natale


Che strano sentimento mi prende
Ho come un gran peso sul cuore
Non basta che tutta le gente
Si agiti e faccia rumore
Per distrarmi da questo tormento
Non vedo le luci i colori
Degli abiti in quella vetrina
Mi sembra soltanto che fuori
Sia tutto coperto di brina
Una brina che attrista il pensiero
Che stringe in un nodo la gola
Nessuno mi sembra sincero
E sento di essere sola
Non vedo un motivo apparente
Mi sembrano tutti contenti
Si scambiano auguri
Si danno la mano …
Ma come si fa quando sai
Che poco più in là mica tanto lontano
C’è gente che vive in tuguri
C’è un bimbo che soffre per fame
C’è un uomo costretto ad usare
Le armi per un pezzo di terra
C’è odio e bugie
E c’è ancora la guerra …
Che strana idea che mi prende
Vorrei che stavolta il Natale
Non fosse un presepe banale
Di sughero e carta stampata
Ma un’unica grande adunata
Di genti di ogni colore
Che mettano insieme del grano
Dell’uva e semplice acqua
E impastino tutto d’Amore …

Pina Russo da web



Ho sognato un Natale

Ho sognato un natale diverso,
un giorno nuovo,
senza guerre,
senza fame senza ipocrisia,
un Natale privo di sofferenza dove l'amore vinca sull'odio
e la vita sulla morte,
un natale in cui gli adulti guardino il mondo con gli occhi stupiti dei loro figli
e con essi inventino la vita.
Ho sognato un natale così bello da essere solo un sogno
dal quale non vorrei più svegliarmi.
Purtroppo il mio natale non esiste
ma è bello illudersi anche solo per una notte che sia realtà.
Stefano Monti


Per Natale, non voglio luci colorate che illuminino strade agghindate, ma pensieri felici che illuminino i cuori degli amici. Per Natale non voglio omini di rosso vestiti che si fingono divertiti, ma guance dipinte di rosso per i troppi sorrisi a più non posso! Per Natale voglio che un abbraccio avvolga il tuo cuore te lo donerò con tutto il mio amore.
"Aforismi" - Stephen Littleword



Basta Poco

Basta in Cielo una stella
per fare la sera più bella.
Basta un canto da nulla
a dondolare una culla.
R. Pezzani



Quello che conta non sarà sotto l’albero,
non verrà incartato e non ha prezzo.
Quello che conta lo troverai nell’aria
in un abbraccio, in un semplice sorriso
in uno sguardo o un bacio.

Questo è il mio augurio:
un Natale colmo di cose che contano
che possano arrivare al cuore ed abbracciare
la nostra anima.
Tanti Auguri di cuore
Silvana Stremiz

35c474bb-f1e0-4b5b-8ea6-4437f78f496e
« immagine » « immagine » « video » Dolce di Natale Che strano sentimento mi prende Ho come un gran peso sul cuore Non basta che tutta le gente Si agiti e faccia rumore Per distrarmi da questo tormento Non vedo le luci i colori Degli abiti in quella vetrina Mi sembra soltanto che fuori ...
Post
23/12/2016 20:57:08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. antioco1 25 dicembre 2016 ore 16:01
    leggere il tuo blog è sempre un piacere ciao se posso torno a leggerti buon tutto

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.