Tramonto

23 maggio 2020 ore 05:57 segnala



Non ho lavato via il mare dai capelli, dalla pelle, sono parte di tutto questo sale, d'invisibili rotte di nuove stelle che per sempre brilleranno per chi poserà lo sguardo oltre l'orizzonte.
Tutto o quasi è dove dev'essere: le ali spiegate dei gabbiani adorne di pagliuzze d'oro e luce, i libri più cari ormai logori, le foto sbiadite d'immortali affetti, di barche alla deriva nel tempo.
Immobile nella bonaccia aspetto trenta nodi di vento per volare lontano da un'estate da dimenticare prima che s'affacci... cerco tra i ricordi l'antidoto alla tristezza dei giorni degli abbracci negati. M'accarezza una dolce malinconia, voglia d'erba fradicia, d'umida terra, riaffiora inaspettato il richiamo del bosco... suadente come il canto dell'oceano che intenerisce un sogno... tenace come una vela strappata che sfida ancora il destino... insostituibile come l'attimo che colma la distanza tra sole e mare con la meraviglia di un tramonto.
100383f1-51a4-48cb-93c8-3a72171f11c5
« immagine » Non ho lavato via il mare dai capelli, dalla pelle, sono parte di tutto questo sale, d'invisibili rotte di nuove stelle che per sempre brilleranno per chi poserà lo sguardo oltre l'orizzonte. Tutto o quasi è dove dev'essere: le ali spiegate dei gabbiani adorne di pagliuzze d'oro e ...
Post
23/05/2020 05:57:50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    13

Commenti

  1. jesuis.Arlequin 23 maggio 2020 ore 06:30
    Alle volte, il modo migliore di guardare un tramonto è dall'alba dopo. :-)
  2. ombra.dargento 23 maggio 2020 ore 08:01
    @jesuis.Arlequin

    sono d'accordo! :-) ... i tramonti amano farsi ammirare, i primi raggi di sole invece sono timidi, perdiamo troppe albe, dovremmo aspettarle o rincorrerle, fermarle nel tempo.
  3. No.moredrama 01 giugno 2020 ore 17:17
    Nn trovo le parole per spremere l’emotività che ho provato leggendo questa tua poesía...Ci hai messo il cuore, sei riuscita a coinvolgere chi ti legge nel mare dei tuoi pensieri. Saluti con affetto.
  4. ombra.dargento 01 giugno 2020 ore 18:12
    @No.moredrama

    ci provo... e parlando del mio elemento tutto è più semplice. il mare è un immenso, palpitante cuore...

    grazie cara :)
  5. Elazar 14 giugno 2020 ore 00:32
    mare - capelli - pelle - sale -rotte - stelle - orizzonte - ali - gabbiani - pagliuzze d'oro - luce, - foto - affetti - barche - deriva - tempo.
    - bonaccia - nodi - vento - volare - estate - ricordi - antidoto - tristezza - i abbracci- malinconia - erba - terra,- bosco - oceano - sogno - vela - destino
    attimo - sole - mare - meraviglia -tramonto.

    Le parole hanno una capacità evocativa infinita, non è nemmeno necessario collegarle tra loro da verbi e congiunzioni. Tutto è in loro contenuto e non trovo alcun commento migliore di te stessa. Ho usato soltanto un verbo , volare. Sei davvero tu :rosa
  6. ombra.dargento 14 giugno 2020 ore 05:48
    @Elazar

    in mare e nei boschi sì, sono davvero io... e le parole che profumano di sale e di prati in fiore non sanno mentire.

    grazie Lupone :rosa commossa io...

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.