Disegno la felicità

28 maggio 2018 ore 18:15 segnala


Disegno con le parole il tuo volto nascosto tra le paure e le false promesse legate al passato. Occhi, naso e bocca: tu così emergi lentamente, disegno che ti dilegui furtivo, perduto tratto disperso tra ignote destinazioni.

Chissà se anche tu puoi vedermi nuotare nel mare delle perdute sillabe, ora calmo ora impetuoso, ma mai abbandonato al senza vento. Ora so che tu sei vera e unica illusione, qualcosa che esiste solo nella mia mente, come io ti ho creata o come avrei voluto tu fossi, essenza dei miei pensieri e delle mie bramosie, corpo senza consistenza, immancabile desiderio di proiezioni mentali tendenti alla impura perfezione.

Tutto sembrava così reale, contatto costruito su attimi d’infinito, che scorrevano lenti e inesorabili, distillato di anima che scruta l’orizzonte verso ignoti luoghi da esplorare.

C’era emozione e condivisione, tutto sembrava non fosse mera illusione soltanto, mentre quell'orizzonte improvviso faceva emergere terre inesplorate che poi, nel diradarsi di quelle bianche nebbie lontane, apparivano come perdute ombre di antichi miraggi.

Eppure, tu creatura del mistero, sembravi così reale da farmi sentire bene, tanto da rendermi felice.
5c60243e-2d81-4082-8e20-54a6e8bc299a
« immagine » Disegno con le parole il tuo volto nascosto tra le paure e le false promesse legate al passato. Occhi, naso e bocca: tu così emergi lentamente, disegno che ti dilegui furtivo, perduto tratto disperso tra ignote destinazioni. Chissà se anche tu puoi vedermi nuotare nel mare delle pe...
Post
28/05/2018 18:15:29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.