CARA ME

15 dicembre 2019 ore 16:28 segnala
Stavolta è davvero dura.
Quando pensi di aver toccato il fondo, ecco che scopri di avere accanto una pala con cui poter iniziare a scavare.
Porca miseria.
Dopo decenni passati a svolgere con dedizione un lavoro che non ha mai dato una misera soddisfazione ma ci permetteva di sbarcare il lunario... Eccoci arrivate al capolinea.
O meglio, al capolinea ci hanno scaricate.
Bel periodo per ritrovarsi senza lavoro.
Porca miseria.
Tra le due, la più forte sei tu quindi, per favore, non mi abbandonare perchè tu sei l'unica in grado di farmi andare avanti sempre e comunque, di mostrarmi la lucina fievole in fondo al tunnel.
Tu sei quella per la quale mi sento dire: "...ma tu hai un carattere forte, sei una roccia", peccato che nessuno tenga conto che anche le rocce possono sgretolarsi e che spesso lo facciano in silenzio.
Quindi, cara ME, per oggi lasciami pure immersa nello sconforto ma da domani, per favore, torna a prendermi, anche a calci se serve, perchè il treno riparte sempre ed io al capolinea non voglio rimanerci.
13b34b50-0319-4224-a823-b06bee53706c
Stavolta è davvero dura. Quando pensi di aver toccato il fondo, ecco che scopri di avere accanto una pala con cui poter iniziare a scavare. Porca miseria. Dopo decenni passati a svolgere con dedizione un lavoro che non ha mai dato una misera soddisfazione ma ci permetteva di sbarcare il lunario......
Post
15/12/2019 16:28:34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. cuspides 16 dicembre 2019 ore 07:11
    Ci sono passata anch'io, ho festeggiato così il traguardo dei 50 anni, senza lavoro. Ne ho approfittato per fare un po' delle vacanze a cui avevo rinunciato per il lavoro, mentre ne cercavo uno nuovo ho fatto volontariato ed ho conosciuto tante persone in gamba. Poi tramite conoscenze ne ho trovato uno migliore e molto più vicino a casa. Continua a sperare a volte i cambiamenti portano miglioramenti.
  2. OrmeNelCielo 16 dicembre 2019 ore 10:53
    Grazie per il messaggio; purtroppo di dedicarmi anche solo una piccola vacanza, non se ne parla. Troppe spese, troppe preoccupazioni legate al futuro e due figlie da seguire.
    Diciamo che per ora mi accontenterei di dare un po' di serenità alla mia famiglia ma... alla fine si va avanti comunque, quindi nell'attesa, meglio tirar su le maniche e cercare di organizzarsi.
    Grazie ancora per essere passata di qua.
    :-)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.