L'Abitudine!!!

18 febbraio 2017 ore 14:37 segnala



L'abitudine è la più infame delle malattie, perché ci fa accettare qualsiasi disgrazia, qualsiasi dolore, qualsiasi morte. Per abitudine si vive accanto a persone odiose, si impara a portare le catene a subire ingiustizie, a soffrire, ci si rassegna al dolore, alla solitudine, a tutto. L'abitudine è il più spietato dei veleni perché entra in noi lentamente, silenziosamente e cresce a poco a poco nutrendosi della nostra inconsapevolezza, e quando scopriamo d'averla addosso ogni gesto s'è condizionato, non esiste più medicina che possa guarirci.
Oriana Fallaci
4d79e44c-214f-440a-b7c8-ee0473c6be51
« immagine » L'abitudine è la più infame delle malattie, perché ci fa accettare qualsiasi disgrazia, qualsiasi dolore, qualsiasi morte. Per abitudine si vive accanto a persone odiose, si impara a portare le catene a subire ingiustizie, a soffrire, ci si rassegna al dolore, alla solitudine, a tut...
Post
18/02/2017 14:37:29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6

Commenti

  1. od.ino 18 febbraio 2017 ore 15:18
    L'abitudine è il più spietato dei veleni perché entra in noi lentamente, silenziosamente e cresce a poco a poco nutrendosi della nostra inconsapevolezza, e quando scopriamo d'averla addosso ogni gesto s'è condizionato, non esiste più medicina che possa guarirci.

    Forse si può guarire , forse No .
    Ma certamente si può riuscire a intuire su che cosa è radicata .
    ABITUDINE = ABI = Casa Atteggiamento Strada ; T = Crocifissione ; UD = Indietreggio Ricordare ; I = Strade/a ; NE = Obbiettivare .
    Insomma un atteggiamento negativo che insidiosamente ci convince che quella cosa che dobbiamo fare ripetutamente sia una cosa che ci porti alla rovina .
  2. p.arnassius2 18 febbraio 2017 ore 21:52
    @od.ino

    Molto bella e anche curiosa la suddivisione che hai fatto di quel termine....ABITUDINE!!!

    Beh che mgari proprio ci porti alla rovina...nn so fino a che punto, ma indubbiamente l'Abitudine un qualche cosa in noi riesce a "smorzare"....uscire un attimo dal solito diciamo...Tran-Tran...stuzzica...
  3. lord53 19 febbraio 2017 ore 10:04
    L'ABITUDINE e vivere. Nel mondo che ci si è creato
    Avere la sicurezza che tutto non cambia
    Ed nello stesso tempo si vive di ricordi
  4. lord53 19 febbraio 2017 ore 10:04
    L'ABITUDINE e vivere. Nel mondo che ci si è creato
    Avere la sicurezza che tutto non cambia
    Ed nello stesso tempo si vive di ricordi
  5. p.arnassius2 19 febbraio 2017 ore 11:03
    @lord53

    Il vivere solo di ricordi, per quanto belli possano essere...nn è il massimo, si deve anche guardare avanti e qualche volta i ricordi si devono buttare alle spalle.
  6. lord53 19 febbraio 2017 ore 17:53
    Si guarda avanti e vedi il nulla solo un orizzonte lontano senza ne mare ne cielo
  7. p.arnassius2 19 febbraio 2017 ore 20:18
    @lord53

    Non è vero....un mare e un cielo esisteranno sempre....
  8. lord53 19 febbraio 2017 ore 20:20
    Ma non vedi la distinzione
    E tutto un nulla
    E tutto ciò perché sei vuoto dentro
  9. lord53 17 marzo 2017 ore 17:45
    Guardo avanti ma e' calata la notte
    Ciao dolce
  10. p.arnassius2 18 marzo 2017 ore 16:58
    @lord53

    Buon fine settimana Lord... :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.