cala la sera

14 dicembre 2007 ore 07:32 segnala

Cala la sera

Tutto intorno a me, diventa silenzio.

Cerco di sentire i passi di chi, da fuori ancora non sa dove andare.

Povera mia anima

Piange disperata … vaga nei confini della solitudine.

Piego il capo, sofferente di me stesso

Viaggio con la mente, cercando di scoprire ricordi ormai, sfumati.

Stanco di questi miei occhi, ormai sfiniti.

Chiedendo aiuto alla luna di fare più luce.

Agito questo mio istinto…

Frenando quella voglia, matta di cercare nel nulla.

Spiegando al mio povero, cuore…

Tutto non può essere solo amore.

Guardo sulla parete quel quadro, che non e mai stato firmato.

Quei colori non mi rendono felice…

Ritratti noi da qualcosa, che non tornerà mai più.

Quel poeta…ormai stanco, non ci sarà più ad aspettare

8503374
Cala la sera Tutto intorno a me, diventa silenzio. Cerco di sentire i passi di chi, da fuori ancora non sa dove andare. Povera mia anima Piange disperata … vaga nei confini della solitudine. Piego il capo, sofferente di me stesso Viaggio con la mente, cercando di scoprire ricordi ormai,...
Post
14/12/2007 07:32:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. dolores48 05 gennaio 2008 ore 22:42
    mi ricc di te un bacio dolores

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.