Saxon

14 gennaio 2020 ore 14:55 segnala
Mi sono accorto che tra le varie biografie di band che hanno avuto un significato nella scena metal ho dimenticato una tra le band di punta della New Wave of British Heavy Metal i Saxon, quindi anche se non frega un cazzo a nessuno io un paio di cose le scrivo.



PLAY:
I Saxon Sono stati una delle prime band leader della New Wave of British Heavy Metal, insieme a Judas Priest, Iron Maiden , Raven solo per citarne alcuni. Ma ben presto le lotte interne hanno gravemente rallentato lo slancio della band verso la fine degli anni '80, ma i Saxon hanno in qualche modo perseverato, registrando ed esibendosi costantemente , e alla fine ottenendo una credibilità di tutto rispetto nella comunità heavy metal, in particolar modo più nel resto d' Europa, che nella madrepatria Inghilterra
I Saxon si sono formati dalla fusione di due band, a Barnsley, nel South Yorkshire, nel 1977 dal cantante Peter "Biff" Byford , e dal chitarrista Paul Quinn che suonavano in una band chiamata Coast , Paul ha un amico anche lui chitarrista, Grahm Oliver, che con il bassista Steve Dawson e presto si unirà a loro il batterista Pete Gill - che avevano suonato tutti professionalmente o semi-professionalmente fin dal 1970,hanno una band chiamata Son of a Bitch , alla fine si unirono e decisero di chiamare la nuova band Saxon , ma, come molte aspiranti band heavy metal britanniche del giorno, il quintetto trovò estremamente difficile ottenere un contratto discografico nell'Inghilterra post-punk, finalmente firmato con la francese Carrere Records. Il conseguente, omonimo debut album del 1979 dei Saxon fu rovinato da un lavoro di produzione leggero, ma il gruppo esperto riuscì comunque a costruire un seguito forte facendo un tour inesorabile della Gran Bretagna, supportando tutti dai Motörhead ai Nazareth . La band riuscì quindi a capitalizzare tutto il lavoro svolto dal vivo con il suo secondo album, Wheels of Steel degli anni '80, che vantava una produzione molto più adatta, più pesante e metallica che alla fine ha fatto nuove canzoni (e standard futuri) come "Motorcycle Man", "747 (Strangers in the Night) ", e la title track gli rende una giustizia adeguata. L'album è stato subito annunciato come un classico della NWOBHM da fan e critici, e la band apparentemente stava arrivando all'apice.

https://www.youtube.com/playlist?list=PLQW91GaylGw9iqMsqWSZx39w3JYLuhX4y

I Saxon hanno continuato a pubblicare altri due album praticamente impeccabili , Strong Arm of the Law degli anni '80 e Denim and Leather del 1981, in tournée senza sosta in Gran Bretagna ed Europa, dove la nuova band di Ozzy Osbourne aprì per loro portando in scena per l'occasione il primo album Blizzard of Ozz! Nemmeno la mancanza di successo del gruppo nell'importante mercato statunitense (in cui la distribuzione di Carrere e le limitazioni promozionali stavano diventando completamente esposte) e la perdita del batterista fondatore Pete Gill (sostituito da Nigel Glockler , Gill avrebbe continuato a suonare con i Motörhead )fu in grado di rallentare lo slancio in avanti dei Saxon , e l' album dal vivo, The Eagle Has Landed , fu registrato nel 1982 per celebrare il loro miglior periodo.


https://www.youtube.com/playlist?list=PLL44kuYYS8ykNqcubywsIUcLMnhqfEnX_


Seguirono Power and the Glory del 1983 in seguito l'album Crusader del 1984 pur vendendo più di due milioni di copie fece notare una affievolirsi del heavy metal,la luce si stava spegnendo il seguente Innnocente is no Excuse del 1985 mandò in fumo il rapporto già tenue della band con Carrere Records che si deteriorò completamente a causa secondo Biff dell'incapacità dell'etichetta di espandere la popolarità dei Saxon ,secondo Carrere per l'incapacità dei Saxon di produrre del buon metal, i Saxon finirono il decennio in calando a causa di un suono sempre più melodico e meno metal,ritrovarono la giusta grinta a metà del decennio successivo con l'album Dogs of War album che vide l'addio di Oliver in disaccordo con il resto della band che stava tornando a picchiare duro, i Saxon con una formazione quasi totalmente cambiata ritrovano la via del metalllo grazie all'album Metalhead con brani che sfiorano lo speed metal (Conquistador)




L'album uscì per Steamhammer/SPV GmbH ,da allora non si sono più fermati anzi Biff si è messo anche in proprio pare che a Febbraio 2020 uscirà con un album solista.The Eagles Has Landed …again!

98f99f98-0e43-4dc0-9ea2-2a668ee77df2
Mi sono accorto che tra le varie biografie di band che hanno avuto un significato nella scena metal ho dimenticato una tra le band di punta della New Wave of British Heavy Metal i Saxon, quindi anche se non frega un cazzo a nessuno io un paio di cose le scrivo. « immagine » PLAY: I Saxon Sono...
Post
14/01/2020 14:55:44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. LupaTepes.x 14 gennaio 2020 ore 20:12
    tu fai bene ad erudirci, zione ... grazie :shy

    https://youtu.be/USkP6pT8UYI

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.