Giro Giro tondo....lo stalking nel mondo

09 ottobre 2013 ore 00:48 segnala
giro giro tondo....

le chat di tutto il mondo

una cosa hanno in comune....

puoi non dire il nome...

puoi non far sapere

ma puoi fare impazzire:

Entrare nel suo mondo

in un giro giro tondo

che fa un grande gioco

trasforma l'acqua in fuoco.

Giro giro tondo...

raccontala nel mondo

nel mondo '' virtuale''

dove fa male uguale

uguale a quello vero

CHE PUO' PERSEGUITARE...

O SCEGLIER DI AMMAZZARE....

Giro giro tondo

che gira tutto il mondo....





xKLARA.972x & Patty1953




Ultimamente si legge che la violenza alle donne è in aumento....
Ma ogni anno nelle statistiche si dice la stessa cosa....

La cosa più triste è che se ne fa un gran parlare, si fanno fiaccolate, si organizzano manifestazioni.....ma chi potrebbe davvero fare non ''ascolta'' le voci straziate e strazianti delle vittime....che son davvero tante.

Mi chiedo se davvero certe persone del mondo dello spettacolo, della cultura ,dello sport ecc ecc ,quando si ergono a paladini o paladine , portavoci di chi non ha davvero la possibilità di farlo , lo fa con convinzione o per altri fini.
Questo perchè credo che avendo molte più possibilità del modesto operaio ( con tutto il rispetto dovuto ovviamente ) di arrivare a bussare a delle porte inarrivabili per molti e molte di noi.

Associazioni pubblicizzate ce ne sono a iosa, ma quanto sono davvero coerenti con la solidarietà?

Uno dei canali per esempio per procacciare vittime è sicuramente la chat , ma non ho letto quasi nulla in proposito.

Qualcuno conosce statistiche fatte sullo stalking che nasce o vive in agguato nelle chat?
b65030bb-4974-483b-af85-a625639febb8
giro giro tondo.... le chat di tutto il mondo una cosa hanno in comune.... puoi non dire il nome... puoi non far sapere ma puoi fare impazzire: Entrare nel suo mondo in un giro giro tondo che fa un grande gioco trasforma l'acqua in fuoco. Giro giro tondo... raccontala nel mondo nel...
Post
09/10/2013 00:48:53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    59

Commenti

  1. GuardianodiNotte 11 ottobre 2013 ore 17:27
    Associazioni pubblicizzate ce ne sono a iosa, ma quanto sono davvero coerenti con la solidarietà?

    Uno dei canali per esempio per procacciare vittime è sicuramente la chat , ma non ho letto quasi nulla in proposito.


    io invece non ricordo bene ma ho letto da qualche parte qualcosa , ma comunque poco rispetto al problema che ritengo sia sottovalutato.
    La chat dà tante opportunità di conoscere gente nuova, ma anche tante occasioni per fare cose che non si farebbero mai mettendoci la propria faccia, di conseguenza nascondersi dietro al computer diventa una pericolosa e subdola arma in mano a menti ''deviate''
    Complimenti bel post!
    Lucio
  2. patty1953 11 ottobre 2013 ore 17:32
    Il post è nato proprio per questo motivo, cercare di raccogliere le esperienze delle persone più "deboli" e sole per cercare di attivare un canale per l'informazione su quello che avviene in una chat. Sorò un'illusa ma ci voglio provare. Patty
  3. xKLARA.972x 11 ottobre 2013 ore 19:28
    Siamo in due cara Patty...e spero che questo numero aumenti , come spero che aumenti la sensibilità e l'attenzione a questo argomento

    GRAZIE Lucio ( Guardianodinotte) come sempre sai essere leggero , ma anche attento e vicino a certi argomenti che toccano tutti ,ovunque...e sopratutto in posti come le chat. :-(
  4. LupoGrigio.30 11 ottobre 2013 ore 19:35
    io personalmente posso dire di essere un miracolato....ho vissuto un periodo diciamo di sconforto come tanta gente e in chat ci sono stati momenti che mi lasciavo scaldare il cuore dalle parole scritte che in fondo erano quelle che volevo leggere...ma c'era un'illusione ancora più profonda che mi ha fatto scontrare con una realtà falsata che mi ha colpito molto.
    Fortuna che non sono stato completamente sprovveduto e ne sono uscito...ma molte persone immagino stiano ancora a leccarsi le ferite..... :-(
    Ciao Kla Ciao Lucio ciao Patty, vero ottimo post!
    sono con voi!
  5. ConteDomi 11 ottobre 2013 ore 19:42
    SUCCEDE ANCHE QUESTO

    La perseguita via chat e falsifica i suoi profili

    Bergamo, 20 settembre 2013 -
    Si conoscono in chat ma quando lui scopre che lei ha un fidanzato inizia a perseguitare sia lei che il ragazzo. Lui è un 37enne sardo, la vittima una studentessa bergamasca di 23 anni. La 23enne scopre poi che su internet esisto altri profili Facebook con il suo nome e le sue foto ma che in realtà non le appartengono. Qualcuno ha messo la sua foto su corpi di altre donne in immagini a sfondo sessuale e circolano persino dei video a luci rosse. La studentessa ha quindi presentato tre denunce e, a seguito di approfondite ricerche, è stato possibile risalire al 37enne, che ora è accusato di stalking.
  6. Malena.011 11 ottobre 2013 ore 19:49
    Giulia Bongiorno: “Lo stalker di Michelle Hunziker perseguita anche me”
    L'avvocato lo racconta in un’intervista esclusiva al settimanale Oggi. «È stato quasi un contagio, perseguitava lei e ha ritenuto di perseguitare anche me. Ora telefona ogni giorno allo studio, mi scrive fax…»

    Queste due donne in modo diverso fanno parte di quella categoria che ritengo ''privilegiate'' mi chiedo quanto di quello che dicono di fare o fanno non sia solo per un discorso di ''IMMAGINE'' ? :mmm
  7. patty1953 11 ottobre 2013 ore 20:29
    Grazie a tutti per le vostre testimonianze, :rosa
  8. patty1953 11 ottobre 2013 ore 20:35
    Malena è la stessa domanda che ci siamo poste noi l'obbiettivo è proprio quello di toccare con mano se sono solo parole dette per fare audience oppure perchè realmente coinvolte in un problema che tocca tante persone "normali" con molte meno possibilità e forse un po' più "credulone" forse proprio a causa della loro solitudine. Vedremo al momento buono, la nostra idea è chiamare come testimonial Lucia Litizzetto che dopo Sanremo ci pare la persona più idonea. :rosa
  9. Alisia4ever 11 ottobre 2013 ore 20:49
    molte persone hanno paura e preferiscono il silenzio. sbagliato, bisogna farsi ascoltare
    http://www.telefonorosa.it/index.php?option=com_content&view=article&id=78&Itemid=71
  10. ConteDomi 11 ottobre 2013 ore 21:48
    E’ assolutamente vero che non tutti gli uomini sono dei BASTARDI, ma la cosa ancora più vergognosa? Il tempo e tutto quello che una donna deve aspettare e vedere prima che questi esseri umani chiamati uomini la paghino per quello che hanno fatto. Chi ha trovato il coraggio di uscirne non deve vivere con la perenne angoscia che non sai mai quello che ti aspetta dopo, sapendo che i gran signori vanno in giro come se niente fosse, questa si che è una gran vergogna.
  11. xKLARA.972x 11 ottobre 2013 ore 23:00
    vero tutto quello che scrivete, le persone sono uguali sia qui che in un bar o in ufficio ...ecc
    l'unica differenza ?

    Qui il lupo può sembrare agnello e viceversa, e c'è davvero tanta ipocrisia in chi potrebbe davvero fare e non fa.....
    :-(
  12. senzaglutine 12 ottobre 2013 ore 08:17
    Giro giro tondo...

    raccontala nel mondo

    nel mondo '' virtuale''

    dove fa male uguale

    uguale a quello vero


    ...La Littizzetto?
    figuriamoci se !
    Cosa pensate che davvero si battano come noi queste persone ?
    Per me son tutti bravi a dire ...il fare poi è diverso.! :-(
  13. patty1953 12 ottobre 2013 ore 08:22
    Non possiamo saperlo a priori quindi aspettiamo a dirlo stiamo a vedere ;-)
  14. architettodeisogni 12 ottobre 2013 ore 10:21
    E' un'iniziativa superlativa, molte persone donne,uomini,bambini, hanno persecutori ignobili...come scrive senzaglutine è verissimo...ma ci sono persone che si battono e lottano (voci solitarie) :-(
  15. patty1953 12 ottobre 2013 ore 11:30
    Questa iniziativa è nata proprio per raccogliere le voci di molti per far si che non siano più voci solitarie che gridano nel deserto, ma che posano divenire una folla che urla tutta assieme e far giungere la sua voce a chi ne ha bisogno perchè non si senta solo. Poi scusate ma come mai i siti di gioco sono super protetti, controllati, mentre questi siti sembrano una giungla? Forse gli esseri umani valgono meno degli euro che si spendono nei casinò on-line ( scusate la polemica ma mi è venuta così)
  16. architettodeisogni 12 ottobre 2013 ore 11:44
    Hai perfettamente ragione!!!!!
  17. mielpops87 12 ottobre 2013 ore 12:03
    Io non posso che appoggiare questa iniziativa...
    Fortunatamente non ho mia subito atti di " violenza" perchè essere perseguitate è un atto di violenza quasi pari a quella fisica... Come donna resto indignata davanti a certi episodi letti nei vari giornali e anche tra i commenti qui sopra e dico che un problema cosi grande dovrebbe essere sensibilizzato da parte di tutti e perchè no, se davvero si riuscisse a dare voce a queste "vittime" attraverso personaggi noti , forse si arriverebbe più in alto e magari lo si potrebbe sconfiggere....
  18. lady.sorriso 12 ottobre 2013 ore 12:06
    "La cosa più triste è che se ne fa un gran parlare, si fanno fiaccolate, si organizzano manifestazioni....."

    ...nfatti....ma dici che servano poi a qualcosa..ormai son divetnata scettica su qst cose..
  19. patty1953 12 ottobre 2013 ore 12:09
    Miel soli non si fa nulla, ma tutti insieme uniti si può fare molto davvero molto. Questa è la sola forza che abbiamo a nostra disposizione l'unione ed è per questo che chiedo a tutti diffondete questo post e invitate a lasciare i commenti, grazie a tutti a nome delle vittime di stalking qui e fuori di qui.
  20. rospa90 12 ottobre 2013 ore 13:58
    anche su catta succede di esere discriminati, dachi si ritiene di giudicare senza conoscere e masacrare le persone, per poi annietteralr troppa tupidita regna sovrana,stalking sono molto amareggiato patty1953 sono con te e ti ammiro per la tua forza,cerchiamo di stare uniti.e' l'unico modo per non farci sonfiggere ciao. :rosa
  21. patty1953 12 ottobre 2013 ore 14:04
    Grazie Marco è quello l'intento di questa iniziativa, appoggiare e difendere le persone che come te si sentono sole e isolate e denunciare le falsità che qui regnano e permettono che lo stalking abbia buon gioco. Insieme ce la possiamo fare. :rosa
  22. Liettinablu 12 ottobre 2013 ore 14:14
    Qualcuno conosce statistiche fatte sullo stalking che nasce o vive in agguato nelle chat? Ho Ricpiato questa frase che hai scritto alla fine , perché riguarda anche me . :-(
    Ma andiamo per passo:-
    Adesso hanno fatto una legge a riguardo , ma solo perché ci sono troppe persone , troppe donne che hanno denunciato , urlato e graffiato anche i muri per farsi sentire anche da chi ha autorita', ma poi , ritornando dentro le quattro mura , queste donne erano ancora ed ancora a livello emozionale distrutte , impaurite anche di parlare e percosse , fino alla morte definitiva.
    Finalmente , dopo innumerevoli delitti , e' arrivata la legge contro lo Stalking.
    Ammetto che anche in una chat c'e' ed e' molto forte lo stalking , e non e' facile tenerlo sotto controllo.
    Perche' poi c'e si innesca un sistema che si forma un gruppo , e da li' parte il tutto.
    Non e' facile entrare in una chat ed avere a che fare con persone che ti insultano gratuitamente , che riescono ad avere per vie traverse cellulari e poi magari te li ritrovi sotto casa.
    Ecco , tutto questo puo' far paura , e la legge dice di denunciare lo stalking , ma poi si e' soli e noi donne , siamo poco capite ed ascoltate .
    Spero che si possa attivare un sistema di eliminazione totale dal web per certe persone , Che credo anzi , ne sono certa non hanno una stabilita' mentale . Ciao da Lietta ... :rosa :ciao
  23. beautiful.2 12 ottobre 2013 ore 17:55
    patty, clara vi appoggio in pieno
    ed ecco una testimonianza a parole non sono brava
    :-))
  24. patty1953 12 ottobre 2013 ore 18:07
    Merci Bea, le parole non servano a volte basta un'immagine :rosa :cuore
  25. nuvolagrigia1 12 ottobre 2013 ore 19:24
    http://www.istitutocomprensivovillasor.eu/images/Poesie_filastrocchegifdr/GirotondoAnimation.gif

    giro giro tondo attenti al lupo che ci gira intorno ..non illudersi delle sue parole perche con la sua dolcezza ti farà solo del male .

    un abbraccio :rosa
  26. Anto.ni 12 ottobre 2013 ore 20:43
    siamo tropo buoni ,,e basta con tutto questo belle parole ,, troppe donne sono morte ,, la pena di morte ,, e non bracciali elettrici ,anzi la sedia elettrica
  27. patty1953 12 ottobre 2013 ore 20:57
    Antoni grazie del commento, ma con la pena di morte non si risolve nulla, solo con leggi preventive, con l'informazione, con il sostegno specie qui nel virtuale si possono prevenire tanti episodio negativi e che possono fare molto male come e più che nel reale. :rosa
  28. Anto.ni 12 ottobre 2013 ore 21:04
    si so che non si risolve,, ma sono sicuro che non ci sarebbe tante donne uccise
  29. GuardianodiNotte 12 ottobre 2013 ore 21:21
    Liettinablu scrive....

    Perche' poi c'e si innesca un sistema che si forma un gruppo , e da li' parte il tutto.
    Non e' facile entrare in una chat ed avere a che fare con persone che ti insultano gratuitamente , che riescono ad avere per vie traverse cellulari e poi magari te li ritrovi sotto casa.
    Ecco , tutto questo puo' far paura , e la legge dice di denunciare lo stalking , ma poi si e' soli e noi donne , siamo poco capite ed ascoltate .


    AGGIUNGO :

    Anche noi maschietti ne siamo vittime credimi, lo stalking nelle chat è ancora più infido e pericoloso , e anche se non conosco statistiche , so di molti amici che ne racconterebbero tante.....
    sono solidale con te e con Klara e Patty per questa iniziativa.
  30. BrividoPassione 12 ottobre 2013 ore 21:40
    Lo stalking, una condotta molesta che esiste da sempre ma che solo da poco tempo ha attirato l’attenzione di ricercatori ed investigatori. Pedinamenti, telefonate indesiderate, minacce che una persona, lo stalker, compie nei confronti della propria vittima.
    Questo tipo di comportamento, prima che capiti, non è preso sul serio ed è considerato alla stregua di uno scherzo. Poi provoca danni psicologici e non psicologi di un’entità tale che il 20% delle vittime dichiarano di aver avuto propositi suicidi.
  31. xKLARA.972x 12 ottobre 2013 ore 22:39

    http://firmiamo.it/stop-alle-molestie-e-allo-stalking-virtuale-

    firmata la petizione e invito anche io tutti a farlo , grazie a tutti.
    costruiamo un posto per far sentire un po di voci che aiutino chi la voce non ce l'ha.
    E chissà che davvero i vari personaggi sopra citati non leggano perchè no anche loro...sarebbe ungesto di coerenza sicuramente di grande forza!
  32. xKLARA.972x 12 ottobre 2013 ore 22:56
    belle parole...bel monologo.... ascoltatelo





    sarebbe solidale con questo post o si è limitata ad apparire?
  33. xKLARA.972x 12 ottobre 2013 ore 23:03
    1522


  34. marilustella 13 ottobre 2013 ore 18:25
    ho letto tutti i commenti e nn posso che concordare con loro....le parole pero' servono a poco ci vogliono i fatti.... muoviamoci x fare qualcosa di concreto nn aspettiamo piu'... petizioni petizioni scendiamo in strada facciamoci sentire... e un problema che coinvolge tt la societa' nn solo la chat... protestiamo compatti e uniti.... io sottoscrivero' la petizione e un piccolo gesto ma le grandi battaglie si iniziamo cosi.... (almeno credo) :rosa :rosa
  35. patty1953 13 ottobre 2013 ore 18:30
    si si iniziano dal poco per arrivare al molto, da piccoli gesti che poi messsi tutti insieme diventano grandi, come questo post che sta cercando di coinvolgere più persone possibili, per questo dico a tutti spargete la voce fra i vostri amici affinchè le testimonianze aumentino e diventino una voce che non può più passare inascoltata
  36. marilustella 13 ottobre 2013 ore 18:32
    :rosa nel mio piccolo lo faro' stai trnq
  37. patty1953 13 ottobre 2013 ore 18:34
    grazie vedi è la macchia d'olio se tu ne parli a 5 amici e loro a loro volta ne parlano ciascuno ad altri cinque e così via si diventa una moltitudine
  38. xKLARA.972x 13 ottobre 2013 ore 23:22
    grazie Mariustella e grazie a quelli che ci stanno credendo io e Patty ci crediamo

    GRAZIE A
    TUTTI e particolarmente a SPaCCi0SuPPoSTe x il video
    :clap
  39. patty1953 13 ottobre 2013 ore 23:36
    klarelia

    Siamo partiti in pochi , ma ci crediamo, anche se qualcuno crede che sia un'utopia, ma abbiamo una cosa in comune

    CREDIAMO

    che bisogna far qualcosa..e in qualche modo bisogna pur fare, questo sarà pure un granellino di sabbia ...ma.... meglio dell'indignazione e dell'indifferenza....

    Facciamo girare questo video e commentate in questo blog

    http://blog.chatta.it/patty1953/post/giro-giro-tondo-lo-stalking-nel-mondo.aspx

    appena raggiunto un certo numero di commenti, lo copieremo e lo manderemo a tutti coloro che possono arrivare dove da soli non possiamo.....
    a tutte le persone di politica sport cultura spettacolo e
    quant'altro che
    parlano parlano e dicono che vorrebbero fare...

    e gli chiederemo DI METTERE IN PRATICA le nostre idee iniziative e proposte.

    POSTATE OVUNQUE QUESTO VIDEO e passate il link del blog


    PIU SIAMO E PIU CI FAREMO SENTIRE
    mostrate davvero la solidarietà !
    CI SEI ANCHE TU..?
  40. ConteDomi 14 ottobre 2013 ore 00:14
    Ci sono anche io non rimango indifferente a tutto questo.
  41. senzaglutine 14 ottobre 2013 ore 00:18
    CI SONO ANCHE IO ! :clap
  42. LupoGrigio.30 14 ottobre 2013 ore 00:23
    Sono con voi speriamo che si possa dimostrare la coerenza di chi ha davvero voce ! :-) io sono pure con voi
  43. Roossodisera 14 ottobre 2013 ore 01:02
    Associazioni pubblicizzate ce ne sono a iosa, ma quanto sono davvero coerenti con la solidarietà?



    certo che ce la state mettendo tutta! Perchè non crederci?
    Ho firmato la petizione e sono con voi :-)
  44. xKLARA.972x 14 ottobre 2013 ore 01:05
    Grazie Max :rosa
  45. ametista1962 14 ottobre 2013 ore 09:32
    Buona iniziativa... speriamo qualcosa si muova davvero :-) :rosa
  46. patty1953 14 ottobre 2013 ore 09:44
    grazie non ci crediamo e ci proviamo :rosa
  47. gandalf3 14 ottobre 2013 ore 10:50
    ogni iniziativa contro l'infinita cattiveria e stupidità umana
    mi ha sempre visto in prima linea fin da quando ragazzino ero nelle strade a manifestare.Qui io ho il mio viso la mia età vera e tutto ciò che è della mia vita.patty ottima iniziativa :clap :clap :clap
  48. patty1953 14 ottobre 2013 ore 10:53
    grazie a tutti voi che ci credete come noi, non basta l'idea ci vogliono i cuori e le persone che lo lancino oltre l'ostacolo :rosa
  49. ghost.inaa 14 ottobre 2013 ore 15:18
    :rosa ci sono :clap
  50. michelerossi1969 14 ottobre 2013 ore 15:31
    ciao, ho scritto un blog, sulla persecuzione, se volete dare uno sguardo...
    questo ci stò passando io attualmente, sulla mia pelle...
  51. julia.pink 14 ottobre 2013 ore 15:44
    Essere vittima di stalking è qualcosa che ti toglie il fiato e non ti fa sentire al sicuro nemmeno nella tua stessa casa...
  52. mimii.1960 14 ottobre 2013 ore 16:29
    ho letto tutti i commenti :rosa :bacio ci sono anche io :clap :clap
  53. IO.cipensodomani 14 ottobre 2013 ore 17:25
    avete detto tutto ....io aggiungo ..
    abiate il coraggio di ribbellarvi ...non abbiate paura ..chi vi minaccia deve avere paura delle sue stesse minacce !

    UN SILENZIO INNOCENTE UCCIDE LA NOSTRA LIBERTA' DI ESSERE DONNE !
  54. patty1953 14 ottobre 2013 ore 19:08
    grazie a chi e' intervenuro stiamp pianp piano credcendo mettete il video sui vodtri blog sui vs social network mandatelo per msg agli amici diffondete questa iniziativa se vogliamo che la nostra voce arrivi in paradiso dobbiamo gridare fprte NOI CI CREDIAMO
  55. ghost.inaa 14 ottobre 2013 ore 19:11
    :ok... in lungo e in largo :bacio
  56. angelobiondo.80 14 ottobre 2013 ore 21:09


    Stalking

    Trame di panico
    a tessere
    il compiacimento
    del tormento
    come artigli
    strizzano il tempo,
    lo feriscono,
    indugiano sottilmente
    tramortendo il senso
    di ore…
    Prigioniera di paura
    avanzi nell'ignoto
    di un pensiero
    mentre
    guardi anche il sole
    e avverti già prossimo
    l’odiato squillo,
    o quel rigo inusuale,
    o l’invisibile presenza
    a tenere pronto
    l’incubo…
    Sei costretta
    di solitudine
    e cerchi
    tendendo mani
    di scacciare l’inerzia,
    succube di dominio
    e…nel tuo pianto,
    unica sensazione
    di libertà,
    ecco l’urlo che avanza
    per fuggire, vincitrice,
    dal tuo silenzio.
  57. patty1953 14 ottobre 2013 ore 21:17
    Grazie Angelo bella :rosa
  58. sunrise.65 14 ottobre 2013 ore 21:39

    xKLARA.972x 12 ottobre 2013 ore 22:56
    belle parole...bel monologo.... ascoltatelo
    sarebbe solidale con questo post o si è limitata ad apparire?


    ciao , credo sia indubbio che tutte le persone dello spettacolo appaiono..ma avrebbe potuto parlare di un pisello nel baccello..
    invece..no, stimo la Litti e non sono la sola.. e credo che la stima che raccoglie dal grande pubblico televisivo posso essere una buona spinta per quest iniziativa..
    e poi..se non ci crediamo noi donne in primis..chi mai potrebbe ? ;-)
    brave ! bella iniziativa contro la paura e la tirrania.. :rosa
    da parte mia..cercherto' di divulgarla..
  59. patty1953 14 ottobre 2013 ore 21:44
    Anch'io condivido che la Luciana nazionale non ci deluderà, io ci credo e molti con me e te per cui glielo chiederemo e le diremo NOI CI CREDIAMO e tu? :rosa
  60. sunrise.65 14 ottobre 2013 ore 21:52
    ciao Patty... penso che la risposta non possa essere che affermativa è una donna mediatica si, ma spesso con gli attributi che non le appartengono..io ci credo.. :rosa
  61. patty1953 14 ottobre 2013 ore 21:57
    ahahaha è una donna che dice quello che pensa senza paura e senza peli sulla lingua ed è questo che ci vuole nella vita :many
  62. sunrise.65 14 ottobre 2013 ore 21:57
    ;-)
  63. gilmour59 14 ottobre 2013 ore 22:46
    Vero avete detto tutto voi, ma ci sono anchio e comunque una cosa voglio dirla... non tutti gli uomini sono bastardi? Scusate ma non sono daccordo, io credo esistano gli uomini e i bastardi, non gli uomini bastardi....esseri che non credo possano essere chiamati uomini.
    Io sono separato e ho sofferto tantissimo, non riuscivo a capire, non trovavo un perché, non riuscivo ad accettare il fallimento del mio matrimonio....ma tutto questo comunque non é mai stato un prestesto per reagire in modo bestiale o vigliacco verso la mia ex, non avrei mai potuto gettare via quello che di bello e intenso comunque avevamo vissuto.
    No terrorizzare piscologicamente una persona credo che sia il modo piu' vile e meschino che si possa adottare...per questo non mi é mai passato neanche per l'anticamera del cervello.....e per questo anche se con i miei difetti credo comunque di essere un'uomo....... Questi bastardi no!!!!!!! Solidarieta' a chiunque rimanga vittima di tutto questo. :-) :rosa
  64. xKLARA.972x 14 ottobre 2013 ore 22:50
    Angelobiondo -- sunrise ---Rossana--- terry
    semplicemente GRAZIE
  65. xKLARA.972x 14 ottobre 2013 ore 22:59
    Non voglio limitarmi a ringraziarvi tutti, siamo una squadra ,un pugno di amici ma anche di conoscenti,che vorrei dimostrassero che la chat può essere un veicolo per trasportare anche delle iniziative come questa.
    Sarebbe splendido davvero e di grande contenuto pratico che qualcuno delle persone citate potesse ''contribuire'' con la propria possibilità di divulgazione che la visibilità di cui godono gli permette !


  66. Roossodisera 14 ottobre 2013 ore 23:15
    Dico una cosa...
    Per me la Luciana Littizzetto ad esempio è una tosta che le cose fa credere che non le manda a dire ma le dice , e secondo me se sapesse di questa vostra iniziativa non si tirerebbe indietro dando prova della sua forza caratteriale , sarebbe un bell'esempio di solidarietà e di sensibilità !
    Dai Luciana ti aspettiamo ! :clap
  67. xDolceGattinax 16 ottobre 2013 ore 12:55
    nn so se so stata vittima di stalking xke se uno mi kiama x una settimana di fila nn posso saperlo poi ha smesso da solo..ma ho avuto amiche ke ne hanno avuto e nn sapete la paura...tremo ...ma sono con voi :rosa
  68. patty1953 16 ottobre 2013 ore 13:02
    Grazie DolceGattina di esserci, cercheremo con l'aiuto di tutti di non deludervi e passare dalle parole all'azione, troppe donne e alcuni uomini anche sanno cosa vuol dire :rosa
  69. Evelin64 19 ottobre 2013 ore 20:11
    Buona sera,
    mi rivolgo a te Patty per farti qualche domanda: come lo giustifichi il tuo comportamento nei miei confronti? Come ti poni di fronte al fatto che in oltre un anno, dopo varie tue oppressioni nella mia vita, dopo avermi coinvolta nelle tue menzogne, dopo avermi assillata con i tuoi innumerevoli messaggi, e dopo avermi esasperata fino al punto di bloccarti piu' volte, dicevo, come ti poni tu di fronte a questo comportamento? Non è forse stalking questo? O lo vuoi chiamare affetto? Bene, tu lo chiami affetto forse, poichè piu' volte hai asserito di provarlo per me e per tanto ti occupi di tutto cio' che io scrivo. Ma ti sei mai chiesta se per caso non sbagli nei miei confronti? Ti sei mai chiesta come la percepisco io la tua presenza in tutto cio' che mi riguarda? L'ultima volta che ti ho bloccata, l'ho fatto per il motivo che in una tua conversazione con una tua amica, che fra l'altro mi hai inviato tu stessa in copia, addirittura mettevi in dubbio la mia professionalità! Ora mi chiedo, ti ho allontanata cosi' tante volte da non ricordarlo piu', eppure tu imperterrita entri ancora nella mia vita, l'ultima tua escamotage l'hai inserita in una mia recente bacheca, per cui, cosa ti porta, a te come persona che parla di antistalking, a farti numerosi nik sempre con l'intenzione di contattarmi comunque? Per quale motivo, se io ti ho allontanata piu' volte, non rispetti il mio volere, che è quello di non voler avere nulla a che fare con te? So' che sei una bugiarda, dopo le tante menzogne che ti sei inventata pur di entrare nella mia vita, e so' anche che ti sei spinta a cercarmi nel paese in cui vivo, per cui, abbi la decenza di rispondere del tuo operato, prima ancora di sbandierare questa tua ipocrita petizione!!
    Evelin
  70. xKLARA.972x 19 ottobre 2013 ore 21:47
    Buona sera Evelyn

    rispondo SOLO ED ESCLUSIVAMENTE ribadisco ''SOLO ed ESCLUSIVAMENTE''

    per una tua frase scritta QUI a Patty :

    abbi la decenza di rispondere del tuo operato, prima ancora di sbandierare questa tua ipocrita petizione!!


    ALLORA :

    intanto sappi se non ti è chiaro che questa NON è una ipocrita petizione , anzi NON è proprio una petizione.
    Ma è un '' PROGETTO FATTO DA UN GRUPPO DI PERSONE'' che avevano ed hanno in comune un'idea.
    Ci abbiamo LAVORATO in diversi , chi facendo il video , chi occupandosi delle foto chi delle parole chi della musica, e sai perchè ?

    L'OBIETTIVO è quello di dar voce , di creare un canale in un luogo così vasto come le chat.
    Quindi il tuo intervento personale su ''beghe tra voi due'' che tende a screditare la buona fede e le OTTIME MOTIVAZIONI che hanno spinto molte persone a credere in questa cosa , trovo che sia davvero molto ma
    molto triste , sopratutto perchè mi aspettavo da quello che so di te un atteggiamento più ''consono'' .

    Comunque visto che questa è una pagina aperta

    ad un tema che sta''A CUORE''
    come vedi a molte persone , ritengo che dopo avergli detto la tua ,( e come vedi evito di commentare..) ti asterrai dal deviare la strada giusta che vorremmo che questo post proseguisse.
    Certa che la maturità e l'intelligenza possa prevalere , raggiunto il tuo scopo di dire la tua ,dimostrerai a tutti il buon senso di metterti da parte almeno con interventi di questo genere che nulla hanno a che fare con questo post.
    Grazie Klara
  71. Evelin64 19 ottobre 2013 ore 22:06
    Gentile Klara, prendo atto delle ottime motivazioni che vi hanno spinto a pubblicare questo vostro post, dandovi inoltre merito di aver argomentato ottimamente il concetto. Resto pero' della mia opinione riguardo al fatto che la suddetta Patty1953 sia la persona meno adatta per farsi portavoce di questo argomento cosi' importante per l'odierna società.
    Non aggiungo altro poichè ho l'educazione ed il rispetto nei confronti delle persone cha vi hanno messo impegno e volontà per dar voce alle tante vittime. Grazie dello spazio concessomi...Evelin
  72. xKLARA.972x 19 ottobre 2013 ore 22:14
    Grazie a te Evelyn.
  73. ViolaNeve 19 ottobre 2013 ore 22:43
    Lodevole iniziativa che dimostra sensibilità verso uno dei problemi più duri e difficili da risolvere dei tempi odierni.
    Gentile Klara, sono però allibita dalla tua risposta a Evelin64. Questo è un post contro lo stalking, giusto? Interviene una vittima, Evelin64, di stalking portando la sua testimonianza, raccontando fatti che è in grado di provare, e tu le chiedi di farsi da parte? Perché? Me lo spieghi per favore? Forse perché si rivolge direttamente a colei che da un anno la tormenta e tale colei fa parte di questo gruppo? Lo trovi corretto?
    Sinceramente, pur rispettando l'indipendenza e la libertà di scelta di comportamento di ognuno che fa blog, ho trovato pertinente l'intervento di Evelin, anzi prezioso per una lotta che condivido poichè apre uno squarcio in un muro di "omertà".

    Dovresti rispondere a questo e rispondere del fatto, anche perchè sono passati in molti a leggere e commentare, che hai scritto un post contro lo stalking con una persona che lo pratica nei confronti di una utente di questo sito. Nel mondo e anche qui, come vedi. Vicino. Non è lei che dovrebbe farsi da parte? Altrimenti il VOSTRO LAVORO, di voi gruppo, perde completamente di significato. E di credibilità.

    Grazie per l'ospitalità
  74. AbbaZuzzu09 19 ottobre 2013 ore 23:03
    Sono anch'io con voi, questo è un tema che mi sta particolarmente a cuore. Tra l'altro io sono convinta che chi esercita lo stalking sia un soggetto affetto
    da disturbi della personalità e che trovi difficoltà a stabilire rapporti interpersonali differenti da questo.Il fine di queste persone è destabilizzare la
    propria vittima e annientarla. Praticamente cancellarla, "ucciderla".
    Un reato bello e buono che paragono ai più beceri perchè col tempo possono portare una persona anche al suicidio. Dei grandi vigliacchi criminali!
    Grazie Patty, grazie Klara, contate su di me per questa ottima e lodevole iniziativa! Brave!
    Roberta
  75. LadyAl.ba 19 ottobre 2013 ore 23:30
    Lo stalking comporta alcuni comportamenti come telefonate, sms, e-mail, “visite a sorpresa” e perfino l’invio di fiori o regali che possono essere graditi segni di affetto ma a volte, possono trasformarsi in vere e proprie forme di persecuzione in grado di limitare la libertà di una persona e di violare la sua privacy, giungendo perfino a spaventare chi ne è destinatario suo malgrado.....
    A diventare “molestatore assillante” o “stalker” può essere non solo una persona conosciuta con cui si aveva qualche tipo di relazione ma addirittura uno sconosciuto con cui ci si è scontrati anche solo per caso, magari per motivi di lavoro.
    :lamentino
  76. xKLARA.972x 19 ottobre 2013 ore 23:38
    Gentile ViolaNeve

    rispondo sia a te che a chiunque entri in questo splendido post con l'intenenzione di spostare l'attenzione al vero tema.
    E questo è l'ultimo intervento fatto a rispondere a quelle che considero provocazioni inconcludenti.
    Per quanto riguarda Evelyn ho risposto in modo educato SOLO ED ESCLUSIVAMENTE per ciò che mi compete. Chiedendo di rispettare le persone che non conosce senza screditarne l'operato.
    Mia cara io non mi permetto di giudicare nessuno , e sinceramente se tu non credi alla credibilità o valore di questa iniziativa per motivi tuoi personali, libera di farlo.
    Non è sicuramente bello giudicare me e gli altri senza che tu ci conosca solo per ''sentito dire '' da un'amica non so bene cosa.
    Se c'è una vittima di stalking dille di fare una denuncia alle forze dell'ordine e avrà il mio appoggio e quello di tutti noi che ci crediamo.Le parole scritte qui su beghe personali, uno non sono credibili e due tolgono spazio a un progetto vero in cui crediamo.
    Per cui rinnovo il mio invito a te e a tutti a rispettare un principio sano : la libertà di non essere giudicati senza il giusto contesto.
    Com vedi non sei stata censurata , ma ribadisco cortesemente di intervenire per il tema e se qualcuno ha commesso un reato di sporgere denuncia nei giusti luoghi , e di non commetterne invece altri anche se in buona fede ma in modo superficiale : la calunnia e la diffamazione.
    Come vedete Patty non risponde ma nemmeno cancella o censura , e vi spiego anche il perchè.
    Ne abbiamo parlato tutti insieme e abbiamo deciso di non fare polemiche , nonostante sia più difficile per lei non rispondere chiaramente. Ma proprio perchè abbiamo a cuore il tema e il progetto. Ecco questo è quanto la nostra correttezza ci porta a fare per cui se risponderete con altrettanta matura civiltà ne saremo lieti di avervi ospiti , altrimenti come voi siete liberi di dire lo saremo anche noi di fare.
    La nostra richiesta è chiara le denunce sono una cosa la diffamazione un altra , e questo post non intente essere un ring dello scontro delle vostre personali ragioni. Per cui grazie della visita, vi è stata data ampio spazio, se non ricambierete questo rispetto saremo costrette a prendere provvedimenti adeguati.
  77. xKLARA.972x 19 ottobre 2013 ore 23:38
    GRAZIE A TE ABBA :-)
  78. GuardianodiNotte 19 ottobre 2013 ore 23:46
    Io sono qui per provare qualcosa in cui credo: che la guerra è inutile e sciocca, la più bestiale prova di idiozia della razza terrestre.

    (Oriana Fallaci)

    Bravi tutti :clap
  79. patty1953 19 ottobre 2013 ore 23:48
    Grazie a tutti voi :rosa
  80. LupoGrigio.30 19 ottobre 2013 ore 23:52
    Le soluzioni, a mio avviso, non possono essere pertanto solo di tipo repressivo ma è necessario ampliare gli spazi di autonomia e libertà delle donne, educare gli uomini al rispetto, sostenere le coppie nelle fasi della separazione e nelle crescenti difficoltà ad affrontare la difficile condivisione dei compiti domestici e di cura, correggere le distorsioni istituzionali che ancora impediscono il pieno riconoscimento dei diritti delle donne, dare loro maggiore rappresentanza. Restano comunque numerosi gli episodi di violenza che si consumano tra le mura domestiche e dei quali non si ha sempre notizia. E’ chiaro che una comunità responsabile ha il dovere di fornire a chiunque i mezzi per denunciare gli aggressori e i mezzi per tutelarsi, ma bisogna avere chiaro che queste misure benchè indispensabili e necessarie purtroppo non risolvono da sole il problema perché non incidono sulle cause culturali della violenza.”
  81. Nando.Zan 20 ottobre 2013 ore 00:01
    Sono con tutte/tutti voi, le donne vanno amate e rispettate, non perseguitate.
    So bene io a quelli che gli farei....!
    Nando
  82. ViolaNeve 20 ottobre 2013 ore 00:09
    Intervengo in risposta, se mi è concesso.
    1)non sono beghe personali, ma un caso di stalking
    2)non scrivo perchè ho sentito dire, ma perchè ho LETTO e VISTO
    3)dunque quanto da noi sostenuto è dimostrabile
    4)voi gruppo dovreste dare voce innanzitutto alle vittime e non ritenervi offesi dalla verità
    5)denuncia alla PP? certo! intanto lo staff è già stato messo, debitamente, a conoscenza
    6)la signora patty avrebbe dovuto rispondere in prima persona visto che questo è il suo blog, se non a me, alla signora Evelin
    7)le avete chiesto quanti nick ha? alcuni li ha lei stessa ammessi e sono presenti anche nelle mie bacheche e tra le visite che ricevo, poichè da tempo mi "tiene sotto controllo"
    8)i nostri interventi sono stati cristallini, corretti ed educati, ma se ritieni di doverli segnalare è un tuo diritto. Tra l'altro non hai risposto ad alcune delle mie domande, per cui la chiarezza qui va a senso unico. Dunque è perfettamente inutile continuare questo scambio
    9)la signora Evelin64 ha emesso oggi un post sullo stesso argomento. Il mio consiglio, umile, è di leggerlo
    Saluti a tutti voi.
  83. xKLARA.972x 20 ottobre 2013 ore 00:14
  84. tosco65 20 ottobre 2013 ore 00:16
    Buonasera, finalmente un post che riempie il vuoto che la mia compagna trova ogni giorno che il nostro creatore vuole donarci. Sono un uomo che quotidianamente ascolta e legge di fatti di una violenza inaudita perpetrata sulle persone più deboli fisicamente, scrivo fisicamente deboli perché è di quello che si parla quando vi è una violenza. Desidero aderire all'iniziativa con il mio piccolo intervento che penso possa essere utile ad una ulteriore riflessione, almeno lo spero.
    Stavo leggendo l'iniziativa e i vari commenti più o meno interessanti e le varie adesioni, ma ho non potuto fare a meno di notare un alterco tra più di una scrittrice, mi spiego meglio: il post ha un forte impatto e un senso straordinario della volontà di divulgare l'iniziativa, ma dalla lettura delle scrittrice in questione si avverte un pregiudizio che sinceramente non avrei voluto leggere in questo contesto. Visto che sono toscano metto un verso di Dante che commenta il mio percepito, "Così al vento ne le foglie levi Si perdea la sentenza di Sibilla (Dante)" ovvero giudizio circa una controversia, riguardo a un comportamento da seguire o anche riguardo a un fatto già avvenuto da persona che abbia autorità per pronunciarsi. Non è certo screditando taluna o talaltra che si mostra il vero senso del post, ma tutt'altro dimostra un voluto attacco alle iniziative importanti! In questo caso avverto una leggerezza voluta a screditare, per cause o motivi sconosciuti alle persone che Vi leggono, le persone che hanno partecipato all'iniziativa. Per chiudere, prima di aderire alla e mi ripeto splendida iniziativa, vorrei venisse letto questo commento con attenzione e apprezzare solamente come critica costruttiva di un ab experto...
    Un ringraziamento della Vostra attenzione, Tosco.
  85. Evelin64 20 ottobre 2013 ore 00:17
    Gentile Klara, con questo mio intervento vorrei unicamente esternare la mia posizione a riguardo: mi hai risposto con educazione, è vero e ti ringrazio, ma resto allibita dal tuo ulteriore ed insistente "ruolo" di supervisore degli interventi che a te sembrano futili beghe! Mi dispiace sinceramente ammettere che mi son sbagliata sulla tua capaictà di comprensione umana, poichè se ancora non lo hai capito, vorrei farti presente che è di oggi un mio post contro il mobbing virtuale, quindi per coerenza e per mia correttezza morale ed etica, non potevo di certo tacere leggendo tutti questi consensi in QUESTO blog! Non ho mai parlato del lavoro del vostro gruppo, il quale presumo sia serio e corretto come di dovere, bensi' mi sono rivolta ESCLUSIVAMENTE alla persona che da oltre un anno usa fare stalking nei MIEI confronti! Ora se non ti dovesse essere chiaro il concetto, e se non hai capito che NON voglio alcun confronto con la tua protetta, vieni a vedere nelle mie bacheche, nel mio blog, e in alte bacheche ed altri blog dove lei mi segue e copia cio' che io sono per lei! Vedrai anche i suoi nik fake, poichè lei li dichiara, e secondo te questo renderebbe credibile la sua intenzione di ospitare un post cosi' importante come questo? Renderebbe credibile voi come gruppo se proteggete il modus operandi oppressivo e maniacale di un vostro menbro?
    Sinceramente neanche mi interessano le eventuali risposte, tanto hai dimostrato che la voce alla fine la alza chi si mette al di sopra della vittima!
    Grazie e scusate il disturbo....Evelin
  86. xKLARA.972x 20 ottobre 2013 ore 00:20
    tosco65

    Grassieeeeeeee amore :batalettera ( mi permetto una pausuccia 0:-) )
  87. xKLARA.972x 20 ottobre 2013 ore 00:29
    Evelyn cara...
    adesso davvero basta !!!

    il tuo comportamento è palesemente provocatorio . dopo questo ti chiedo di non scrivermi più nella mia bacheca ne di intervenire qui con queste intenzioni , se hai le prove che dici RIPETO VAI IN QUESTURA , e fattela finita.
    Se continuerai a questo punto a IMPORTUNARMI sarò costratta a fare una cosa sgradevole Bloccarti . La pazienza e la comprensione hanno pure un limite.Sai che ci stai facendo un favore ?

    Stai dimostrando ampiamente come funziona il concetto di questo post. GRAZIE tutto sommato !!!! Ma ora sei pregata te e la tua compagnia di lasciarci in pace.

    è chiaro il concetto?

    Chiaramente immagino preferirai continuare queste calunnie altrove piuttosto che in questura .....comunque avevo anche piaciato il tuo blog !!!!

    RIPETO

    LASCIATECI IN PACE !!!!!
  88. superlativa1987 20 ottobre 2013 ore 00:38
    Grande iniziativa che avete fatto,riservando in questo blog uno spazio per questo argomento delicato ora più che mai,in questa società per certi versi malata oggi!Personalmente ogni giorno ascolto in tv casi ed episodi di femminicidio,violenza o stalking!Si deve denunciare,non si può e non si deve mai tacere,sottovalutando magari dei primi segnali allarmanti!Personalmente,non mi sono mai trovata in situazioni simili,anche se una volta,conobbi un tipo,dopo la prima uscita,mi assillava tra chiamate anonime,con vari numeri....ecc...fortuna che inventai un posto dove dissi che abitavo,invece non era vero,ricordo che appena rifiutai un altro suo invito,non so quanti insulti,e chiamate ho ricevuto!Bisogna allontanare queste persone e denunciare casi palesi di stalking!
    http://www.benessere.com/psicologia/arg00/sindrome_molestatore.htm
    http://www.professionisti.it/enciclopedia/voce/662/Stalking
  89. 1965SamantA 20 ottobre 2013 ore 00:49
    Stupenda iniziativa! brave...
  90. patty1953 20 ottobre 2013 ore 00:51
    Grazie a tutti voi per i vostri interventi :-)
  91. Stella.Alpina032 20 ottobre 2013 ore 00:54
    Ho letto tutto con attenzione, aderisco con entusiasmo alla vostra bella iniziativa. Ciao da Stella :mail
  92. GuardianodiNotte 20 ottobre 2013 ore 01:04
    giro giro tondo....

    le chat di tutto il mondo

    una cosa hanno in comune....

    puoi non dire il nome...

    puoi non far sapere

    ma puoi fare impazzire:

    Entrare nel suo mondo

    in un giro giro tondo

    che fa un grande gioco

    trasforma l'acqua in fuoco.

    Giro giro tondo...

    raccontala nel mondo

    nel mondo '' virtuale''

    dove fa male uguale

    uguale a quello vero

    CHE PUO' PERSEGUITARE...

    O SCEGLIER DI AMMAZZARE....

    Giro giro tondo

    che gira tutto il mondo....


  93. patty1953 20 ottobre 2013 ore 01:07
    Guardiano grazie come mai ? :rosa
  94. Eccezziunalo 20 ottobre 2013 ore 01:08
    Carmine non manca mai quando si parla di cose così serie.

  95. nuvolagrigia1 20 ottobre 2013 ore 11:42


    un pensiero con immensa speranza :rosa
  96. ME.francesca 20 ottobre 2013 ore 13:38
    E' senza dubbio un argomento importante ed io posso portare qui la mia triste esperienza... ci ho rimesso il mio gruppo a causa di una persona che non smetteva di disturbarmi e che poi è arrivato a clonare il mio nik e cancellarmi la home,gli utenti e tutto resto,sono stata costretta a eliminare il mio nik ed il mio gruppo al quale avevo dedicato tutto il mio tempo libero per quasi tre anni,ma io ho sempre creduto al detto che tutto si paga prima o poi...troppe persone malate si divertono a distruggire emotivamente e psicologicamente,ma le cattiverie sono come i boomerang...prima o poi tornano indietro...(o almeno lo spero),complimenti per la vostra idea...buona domenica...francesca :bye
  97. patty1953 20 ottobre 2013 ore 13:42
    Grazie per essere intervenuti a nome del gruppo. :rosa
  98. Giovannad.arcore74 20 ottobre 2013 ore 13:59
    Sono solidale con le vittime :fiore
    Bella iniziativa, G.
  99. nuvolagrigia1 20 ottobre 2013 ore 14:14
    ME.francesca :rosa anche io ho dovuto cancellare il mio blog avevo un altro nik ..poi mi sono dovuta nascondere con questo nik ... ero disturbata da una donna e un uomo e hanno continuato x tanto tempo anche se avevo fatto segnalazione a chatta.it ....ora blocco subito quando arrivano messaggi non piacevoli....
  100. miciamiau83 20 ottobre 2013 ore 15:08
    Francesca e Nuvola quante le storie come le vostre ho sentito dire in questi anni !
    Ho visto sparire anche io dei gruppi di amici per lo stesso problema, persecuzioni , clonazioni insulti e chi più ne ha più ne racconti...

    La chat davvero è un'ottima tana per questi individui senza amor proprio.
  101. miciamiau83 20 ottobre 2013 ore 15:09
    dimenticavo di fare i miei complimenti a voi che state portando avanti questa iniziativa , metterò anche io il video nel mio blog .

    BRAVI TUTTI :batatifo
  102. xKLARA.972x 20 ottobre 2013 ore 15:49
    grazie micetta :-*
  103. MalombraY2 21 ottobre 2013 ore 02:40
    trovo bellissima questa iniziativa e sono al vostro fianco! Ciao :batahalloween
  104. Jerome.Buttalapasta 21 ottobre 2013 ore 04:32
    Presente!!! :ok
    Jerome
  105. cimice187 21 ottobre 2013 ore 05:38
    Sono rimasta io stessa vittima di stalking, x poco non impazzivo... Questo argomento mi tocca profondamente. Grazie Patty e Klara, iniziativa super coraggiosa
    e grandiosa!
  106. gattina1950 22 ottobre 2013 ore 17:47
    Tutte le iniziative in merito sono lodevoli, ma approfittarsi delle bacheche, di nik fasulli, della posta privata per perseguitare, da qualsiasi persona provengano ecco per me quello è stalking.
    Ciao Patty, un saluto :fiore :bye
  107. xKLARA.972x 22 ottobre 2013 ore 21:18
    Cara gattina , anche questo ci aiuta a raccontare.... :-)
  108. Roossodisera 22 ottobre 2013 ore 21:41
    "Così al vento ne le foglie levi Si perdea la sentenza di Sibilla (Dante)"

    Mi associo all'intervento di Tosco.
    E non per sviolinare ,ma complimenti per come state affrontando questo discorso in questo ''contesto'' a chiunque vi rema contro non merita di essere preso in considerazione.....
  109. Roossodisera 22 ottobre 2013 ore 21:42
    Ma la Littizzetto che fa...ci verrebbe a commentare? :mmm
  110. patty1953 22 ottobre 2013 ore 21:46
    Magari!! Mi piace molto per come ha affrontato il problema a Sanremo, speriamo che non sia solo un'exploid una tantum ;-)
  111. Roossodisera 22 ottobre 2013 ore 21:52
    Sarebbe davvero una splendida cosa anche perchè so che lei ha una sua piattaforma , per cui è interessata a un discorso di divulgazione nel web e potrebbe sicuramente fare qualcosa!
  112. patty1953 22 ottobre 2013 ore 21:59
    Certo che potrebbe e sarebbe sicuramente una cosa positiva, che le persone pubbliche facessero seguire alle parole anche i fatti, visto che si rivolgono a delle vaste platee... :-))
  113. patty1953 26 ottobre 2013 ore 21:51
    Ma sai ti do ragione, e aggiungo anche che nel virtuale è ancora più facile discriminare, perchè "protetti" da un monitor ... senza accorgersi che aldilà dello schermo c'è una persona della quale spesso conosciamo solo il nick, non sappiamo esattamente l'animo che c'è dietro un nick...

    Diciamo che il cyberbullismo fa fa male quanto quello reale, anche di più...

    ho trovato l'esatto significato del cyberlismo leggetelo e poi ditemi chi di noi non ha mai subito una di queste cose sul mondo virtuale.....


    Il Cyberbullismo può essere definito come "l’uso delle tecnologie di comunicazione elettronica e il coinvolgimento in atti di crudeltà e comportamenti ripetuti e/o largamente diffusi che procurano danni emotivi nei confronti di altri". Le vittime di questi comportamenti possono non sapere chi sia l’autore di queste prevaricazioni, sebbene nella metà dei casi lo sanno. Non tutte le forme di cyberbullismo sono altrettanto fastidiose o pericolose. Interagire con qualcuno che non è di fronte a te o all’altro capo del telefono facilita anche l’espressione di idee e pensieri senza che essi vengano mediati dai sentimenti di rimorso: si comprende appieno quindi l’impatto negativo delle parole e delle azioni, perchè in tutti questi casi la persona che agisce in tal modo non vede la sua vittima, così come essa stessa non può essere scoperta, il che aumenta il rischio associato a questi comportamenti.
    Possono essere individuare diverse categorie di cyberbullismo:

    infiammare (dispute online usando un linguaggio volgare ed aggressivo)

    molestare (messaggi di insulti, come il bullismo indiretto)

    denigrare (inviare commenti e pettegolezzi crudeli riguardo a qualcuno al solo scopo di danneggiare la sua reputazione)

    escludere (volontariamente da gruppi e comunità online)

    sostituzione di identità (fingere di essere qualcun altro per metterlo in difficoltà, in pericolo o danneggiarne la reputazione)

    rivelazioni (pubblicare informazioni private o segreti di altri)

    ingannare (ottenere la fiducia di qualcuno online per poi avere informazioni da pubblicare)

    cyberstalking (cyber-persecuzioni), (spiare, controllare e minacciare qualcuno in maniera ossessiva e ripetuta)

    cyber minacce (possono essere sia minacce dirette che “materiale angosciante” – dichiarazioni che lasciano intendere come l’autore sia triste e sconsolato e possa fare del male agli altri o a sé stesso, fino a commettere il suicidio)

    Sexting (è la combinazione delle parole inglesi “sesso” e “testo”: il termine si applica a quelle situazioni in cui si inviano immagini o testi a sfondo sessuale autoprodotti. Ci si focalizza in particolar modo sulle immagini di nudo perché hanno una più alta probabilità di essere largamente diffuse e perché la distribuzioni di tali foto in rete pone i giovani ad alto rischio).
    Rimuovi (modera)
    - See more at: http://gruppi.chatta.it/la-controutopia/forum/principale/1575042/bullismo-/tutti.aspx#sthash.lr1tUXXi.dpuf

    RINGRAZIO mielpops87 per queste precisazioni pubblicate in un post "Bullismo" che è stato pubblicato sul gruppo LaContro Utopia e che invito a leggere
  114. 65Claudia 27 ottobre 2013 ore 19:12
    ho trovato l'esatto significato del cyberlismo leggetelo e poi ditemi chi di noi non ha mai subito una di queste cose sul mondo virtuale.....
    Eh si... Denigrare, ingannare, mentire per danneggiare, a volte per erigersi a vittime ed avere attenzioni.....
    :(
  115. ToscaEmiliana 28 ottobre 2013 ore 12:52
    Sono con voi, brave bravissime!!!!!!!!
  116. 65Claudia 29 ottobre 2013 ore 20:13

    Lodevole quello che state facendo... Vi appoggio in toto e sono davvero orgogliosa di essere vostra amica!
    Nulla e nessuno potrà mai sporcare questo vostro progetto che merita il dovuto rispetto....
    Tutte unite per un obiettivo comune a TUTTI!
    Finalmente!!!
    :clap :clap :clap
  117. xKLARA.972x 30 ottobre 2013 ore 17:20
    Grazieeeeeeeee Claudia che bello averti come amica lo dico io!
    .... e quello che hai scritto è altrettanto bello , sopratutto perchè hai toccato il tasto giusto :
    Tutte unite per un obiettivo comune a TUTTI!


    è chiaro che non si può piacere a tutti, e c'è anche chi non ha a cuore questo tema perchè ha altri interessi che si scontrano con i nostri principi di coerenza ...che sono qui evidenti.!
    Serve semplicemente la vista , il buon senso....ma sopratutto serve saper comunicare nel ''virtuale'' per come si vive ogni giorno ...e non è sempre facile mascherarsi.
    Noi andiamo avanti a discapito dell'ipocrisia, a discapito del marciume, a discapito della negatività.
    Andiamo avanti a favore della trasparenza anche se ti rende un po più vulnerabile.
    Andiamo avanti per chi ci crede , e per chi ha bisogno di una mano per farlo... ecco, NOI ci stiamo provando , con tutto il cuore.
  118. xKLARA.972x 30 ottobre 2013 ore 17:21
    ToscaEmiliana

    grazie tesò :-*
  119. lucia.83 01 novembre 2013 ore 14:50
    Splendido post e splendido blog grande Patty e brava Klara ,ma bravi tutti. Rileggendo tutto ho visto gli interventi che tendevano a spostare l'attenzione e anche secondo me a mettere zizzania. Certe cose come lo stalking vanno combattute con chiarezza , ho letto in giro una certa gara a chi fa di più con questi post...è la cosa più stupida che si può vedere. Se una persona vuol fare che faccia senza limitare gli altri, ho letto che ci sono delle ''accuse'' verso qualcuno di voi e ho visto la vostra limpidezza nel non censurare nulla così ci si rende conto della differenza, almeno le persone intelligenti lo notano,condivido le parole di klara,e ricordo che mia nonna diceva ''guardati dal lupo travestito d'agnello'' . Se conosco uno o una stolker vado a denunciare in questura e non perdo certo tempo dietro un post con falsi moralismi!!!! Grandi ragazzi metto il video nella mia bacheca :-)
  120. LupoGrigio.30 01 novembre 2013 ore 15:05
    si avvicina il 25 novembre.... ma perchè parlare della violenza in modo unitario SOLO in giornate così ?

    ''Tramite la risoluzione numero 54/134 del 17 dicembre 1999, l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha designato il 25 novembre come Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne e ha invitato i governi, le organizzazioni internazionali e le ONG a organizzare attività volte a sensibilizzare l'opinione pubblica in quel giorno.
    L'Assemblea Generale dell'ONU ha ufficializzato una data che fu scelta da un gruppo di donne attiviste, riunitesi nell'Incontro Femminista Latinoamericano e dei Caraibi, tenutosi a Bogotà nel 1981. Questa data fu scelta in ricordo del brutale assassinio nel 1960 delle tre sorelle Mirabal, considerate esempio di donne rivoluzionarie per l'impegno con cui tentarono di contrastare il regime di Rafael Leónidas Trujillo (1930-1961), il dittatore che tenne la Repubblica Dominicana nell'arretratezza e nel caos per oltre 30 anni.
    In Italia solo dal 2005 alcuni centri antiviolenza e Case delle donne hanno iniziato a celebrare questa giornata. Ma negli ultimi anni anche istituzioni e vari enti come Amnesty International festeggiano questa giornata attraverso iniziative politiche e culturali. Nel 2007 100 000 donne (40 000 secondo la questura) hanno manifestato a Roma "Contro la violenza sulle donne", senza alcun patrocinio politico. È stata la prima manifestazione su questo argomento che ha ricevuto una forte attenzione mediatica''

    NO ALLO STOLKING NO ALLA VIOLENZA IN GENERE

  121. xKLARA.972x 01 novembre 2013 ore 15:33
    cara Lucia ...come disse il grande Dante :

    « Fama di loro il mondo esser non lassa;
    misericordia e giustizia li sdegna:
    non ragioniam di lor, ma guarda e passa. »
  122. IO.cipensodomani 16 novembre 2013 ore 10:41
    :rosa
  123. patty1953 16 novembre 2013 ore 12:30
    Terry x te :rosa :cuore
  124. stebo2011 18 novembre 2013 ore 00:11
    non so perche' ma prima che la signora patty facesse questo post e' andata a veder un blog che c'era gia questa cosa ..come mai nn dice da dove ha preso lo spunto
    incredibile davvero come si fa' a infinocchiare le persone
    certo bel post ma almeno avesse la decenza anche di di dire come mai gli e venuto in mente di farlo
    nn ho parole e siam grandi mi sembra di no
    buon proseguimento DIEGO
  125. patty1953 18 novembre 2013 ore 00:33
    Liberissimo di pensare ciò che vuole signor Diego, nel caso che quello che lei affermasse fosse vero, chiunque abbia scritto il post precedente dovrebbe esserne onorato, se è stato da spunto per questa iniziativa, anzi lo invito anche ad unirsi a noi se gli fa piacere perchè sarà senz'altro apportatore di idee e spunti interessanti, senz'altro apprezzabili. Le ricordo che per quanto pensiamo di essere unici ed originali, le statistiche affermano che abbiamo almeno 7 sosia nel mondo, per cui faccia lei, magari la stessa idea può venire a più di una persona, io e i componenti del gruppo non abbiamo la presunzione di essere stati gli unici a pensare di trattare questa tematica,sa quanti l'hanno fatto e lo faranno prima e dopo di noi? però a quanto mi risulta siamo stati gli unici a farlo in questo modo. Grazie comunque per la segnalazione. Buon inizio settimana Patrizia
  126. IO.cipensodomani 18 novembre 2013 ore 01:10
    stebo2011......
    oddio ma piu' o meno diciamo un po' tutti la st4ssa cosa usando parole diverse ,,,
    che sfizio ce' a leggere una cosa di un altro e riportarla ...
    puo' capitare ...gli argomenti da discutere sono questi ...
    se io parlo di pirandello e trovo che un altro utente l'ha fatto a sua volta ,non vado certo a dirgli che non deve farlo ...
    ogniuno in merito allo stesso argomento ha le sue idee ed il suo modo di esporlo...siamo diventati tutti artisti stimati in questa chat ecchecavolo ....
    :many :many :many :many :many :many ma non vi si infradicia il fegato?
  127. mielpops87 18 novembre 2013 ore 11:22
    Ma diego scusa , ma questo argomento non ha l'esclusiva , ahimè è una tematica legata a molte persone quindi è importante che se ne parli sempre e ovunque
  128. 65Claudia 20 novembre 2013 ore 00:07
    Sorrido....
    Voglio copiare anche io per una giusta causa....
    Anzi copiamo tutti, ma facciamolo con lo stesso amore e dedizione con il quale lo fa Patty e altre.
    La classe non è acqua :-)) :-)) :-))
  129. xKLARA.972x 20 novembre 2013 ore 00:18
    wowwwwwwww anche io sono una copista smile ...e se proprio lo volete sapere ho anche altre amiche e amici che hanno messo qualcosa del genere sul proprio blog, ma anche su altre chat, altri canali...
    o capperi.....
    ma
    il 25 novembre
    è LA GIORNATA MONDIALE
    CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE....
    Dite che pure all'ONU avranno copiato da Chatta?
    ...non ho parole!!!! :scream
  130. mario287 08 marzo 2014 ore 13:33
    Sono d'accordo non ci dovrebbero essere fake

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.