INNAMMORARSI

02 gennaio 2014 ore 12:47 segnala
Ma l’amore non è mai puntuale.
C’è chi non abbiamo voluto al momento giusto, c’è chi desideriamo al momento sbagliato.
Innamorarsi è roba per pochi, è attesa sfiancante, e arriva quando capita, un giorno che non te lo aspetti affatto, e a quel punto si tratta solo di avere coraggio. Perché un amore che ci si è lasciati scappare non è tra le cose da cui un giorno si potrà guarire, non è un pensiero che una mattina o l’altra poi non lo sentirai più.
Un amore che ci si è lasciati scappare si infila nella testa e non te lo togli mai, nemmeno se ti sforzi di far finta che se ne sia andato.
C’è chi sarà nei nostri occhi anche quando ameremo altri, c’è chi una sera ci capiterà all’improvviso davanti mentre staremo camminando, e basterà il tempo di un breve saluto per non capire più niente, sarà sufficiente sfiorarlo un momento per dimenticarci anche il nostro nome.C’è chi siamo destinati - condannati - a volere per sempre.

PER VIVERE

02 gennaio 2014 ore 06:20 segnala
E' giunta l ora di andare avanti .... Non si può rimaner fermi ad aspettare .... Lo scorrere delle ore indica che la Vita prosegue indipendentemente dal nostro volere, dobbiamo solo farci trasportare dal vento da quello che ogni giorno ci porta che sia un emozione, una sensazione, un sorriso, un pianto, un amico, un amore o semplicemente la voglia di vivere!!!! ....
9d23e616-dd25-46b2-b726-00382c433418
E' giunta l ora di andare avanti .... Non si può rimaner fermi ad aspettare .... Lo scorrere delle ore indica che la Vita prosegue indipendentemente dal nostro volere, dobbiamo solo farci trasportare dal vento da quello che ogni giorno ci porta che sia un emozione, una sensazione, un sorriso, un...
Post
02/01/2014 06:20:00
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

L'INNOCENZA E IL NATALE

25 dicembre 2013 ore 18:46 segnala
mi piacerebbe guardare al Natale con lo stupore , la curiosità , il mistero degli occhi e l'innocenza di una fanciulla

NON ASSIDUA

12 dicembre 2013 ore 11:48 segnala
Avrete notato che non sono una assidua.
ebbene sì, di solito mi collego poco, un pò causa tempo, un pò perchè usufruisco del mio blog soprattutto e solo quando ho bisogno di parlare con qualcuno.
Il mio blog altro non è che per me un amico fidato, e mi fa piacere pensare che ci sia qualcuno a leggere di là, estraneo e discreto, perchè in realtà potrà capirmi, consigliarmi , ma non potrà mai tradire i miei segreti, dato che non mi conosce.
Ed è appunto per questo , che evito di approfondirre le mie conoscenze via etere, appunto per questo che affido i miei pensieri e i miei segreti più a un blog che a un social network.
Ma come ripeto , non sono assidua.
Devo sentire in me un trasporto, uma motivazione , uno sfogo, per collegarmi e costringermi a scrivere.
succede che spesso l'ispirazione mi sovviene in momenti che sono impossibilitata.
In quei momenti pagherei per avere foglio e penna sottomano, ma purtroppo sono costretta a rimandare e il pensiero ,che una volta svanito può tornare , ma non sarà più eguale.
un pò come tanti momenti simili nella vita, ma che per quanto vogliamo unici.
E intanto non mi resta che chiedere scusa, a tutte quelle persone che cercano di contattarmi, ma per le quali resto solo una foto e un diario scritto.
Mi spiace, e credetemi non è ne scortesia , ne arroganza, semplcemente preferisco restare nel mio mondo reale, persino quando non mi appaga e non mi aggrada, come del resto s' intende da tanti miei scritti.
Nel frattempo mi godo l'inedia di un inverno che mi va oltremodo stretto, come sempre, quest'anno ancor di più , dato varie vicissitudini che mi tengono lontana dalla palestra, l'unica cosa, a parte il lavoro e mio figlio, che mi reca un pò di soddisfazione.
Ma questa è un'altra storia e magari ve la racconto un'altra volta.
Intato arriva Natale, ma io ormai da anni, non lo sento più ....

5a39a082-d590-4457-8bfe-10f6ba4ac8a3
Avrete notato che non sono una assidua. ebbene sì, di solito mi collego poco, un pò causa tempo, un pò perchè usufruisco del mio blog soprattutto e solo quando ho bisogno di parlare con qualcuno. Il mio blog altro non è che per me un amico fidato, e mi fa piacere pensare che ci sia qualcuno a...
Post
12/12/2013 11:48:43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1

BASTA !!!

05 dicembre 2013 ore 14:04 segnala
certe volte non ce la faccio proprio mi verrebbe voglia di urlare... basta
90e957ac-1741-4f38-bfdd-35e540b8a708
certe volte non ce la faccio proprio « immagine » mi verrebbe voglia di urlare... basta
Post
05/12/2013 14:04:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    2

STARRY STARRY NIGHT

05 dicembre 2013 ore 13:29 segnala
Sto vedendo una bambina, una 'maschiaccia ' tra i dieci e undici anni, da poco orfana di madre.
Ora vive con la nonna, e scuola a parte, vive la sua vita per lo più col suo fratellone di un anno e mezzo più grande di lei , e con i suoi amici.
Non sa, che da lì a poco la sua vita cambierà radicalmente, con gli eventi che la porteranno un giorno , ad essere quella che oggi è.
La guardo e mi chiedo dove sono i suoi sogni, quelli che rifletteva poggiata sul vetro di un juke-box in un bar , mentre il suono dell'ultima monetina scendeva cullando i suoi pensieri.
E non li rammento quasi più, ma l'altra sera sotto la doccia la radio all'improvviso suona una dolce melodia e sono tornata indietro , molti anni or sono.
Quel discolaccio in bici, con le ginocchia magre e sempre sbucciate, che sfrecciava per le vie nuove del suo quartiere, le bastava poco e le mancava già tutto, perchè mamma non c'era più.
E già allora, c'erano quei momenti che la malinconia prendeva il sopravvento, anche se c'erano loro, i grandi, a proteggerti e coccolarti.
Però la notte era lunga e crudele, perchè il cuore nel silenzio si sente più forte, soprattutto se fa male.
Ma la speranza dei dieci anni nessuno può ridarcela, e la vita per fortuna quando non è felicità, raccoglie comunque in se tanti momenti lieti.
Scendo dalla doccia e mi stringo più forte nell'accappatoio.
so che quella bimba non tornerà, ne il tempo vissuto con lei, e ne il modo per cambiare le delusioni che hanno accompagnato la sua vita.
L'ho vista crescere troppo in fretta e non potrò ridarle più la fanciullezza che l'è stata rapita.
La canzone è queasi finita. so che lei l'adora. In questo momento sono accanto a lei. la guardo un pò sorridendo, un pò nostalgica, vorrei abbracciarla forte e dirle che c'è ancora tempo, per fare tesoro degli errori, persino per sconfiggere quel destino crudele che spesso si è accanito con lei, perchè altre prove l'aspettano, e sono prove grandi, spesso tristi.
Ma lei mi volta le spalle , e mentre sbiadisce lentamente nella nebbia del tempo infila un'altra monetina: STARRY STARRY NIGHT... e la vita corre ....
4e84599a-9bb1-4bfe-9cfd-c6bcf305c827
Sto vedendo una bambina, una 'maschiaccia ' tra i dieci e undici anni, da poco orfana di madre. Ora vive con la nonna, e scuola a parte, vive la sua vita per lo più col suo fratellone di un anno e mezzo più grande di lei , e con i suoi amici. Non sa, che da lì a poco la sua vita cambierà...
Post
05/12/2013 13:29:45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment