12 .....

21 gennaio 2018 ore 11:59 segnala


A volte basta una singola parola, e le tue certezze crollano di colpo, come un castello di sabbia investito da uno tsunami. Puoi fingere di essere felice, ma la tristezza è sempre con te, in fondo all'anima, e si vede, perchè ridere e scherzare non significa essere felici, a volte si scherza e si ride solo per dimenticare. Si fa presto a dire che il tempo sistema le cose, si fa un pò meno presto a convincersi che non sia così. Poi, chi ha detto che i giorni di pioggia sono i peggiori, anzi, sono gli unici dove puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo. A volte piangere può sembrare stupido, ma spesso le lacrime sanno esprimere ciò che le parole non sanno dire, e ogni lacrima che bagna il tuo volto è una goccia di felicità che perdi in un pozzo di dolore. Quando piangi...chi non ti capisce ride, chi ti odia gioisce e chi ti vuole bene soffre.
Comè difficile far capire ad una persona, quello che siamo veramente, senza avere la paura di essere colpiti nel cuore, nel nostro punto più debole, e farci cadere per sempre, perchè le ferite esterne si rimarginano, mentre le ferite del cuore...rimangono aperte.
b97a6726-b30b-4154-9858-6e40cdc66e3e
« immagine » A volte basta una singola parola, e le tue certezze crollano di colpo, come un castello di sabbia investito da uno tsunami. Puoi fingere di essere felice, ma la tristezza è sempre con te, in fondo all'anima, e si vede, perchè ridere e scherzare non significa essere felici, a volte si...
Post
21/01/2018 11:59:36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    17

Commenti

  1. Relax.Beach 21 gennaio 2018 ore 12:23
    Quando c'è un dolore, piangere fa bene a tutte le età e non c'è nulla di cui vergognarsi, tutti abbiamo dei sentimenti e quando vengono colpiti fa male.
    Farsi capire dipende dalla persona che hai dinanzi ed è meglio cadere decisamente una volta per capire se la ferita va curata sin da subito per non farla infettare.
    Buona Domenica
  2. s.hela 21 gennaio 2018 ore 14:39
    Purtroppo è vero, le ferite esterne sono diverse dalle ferite del Cuore.

    Ma , non si può restarne immuni , significherebbe non vivere , bisogna
    cercare di andare avanti , facendone tesoro .

    Un caro saluto , ciao e buona Domenica.

    Giulia :rosa
  3. sadiesanotte 21 gennaio 2018 ore 14:54
    le lacrime sono fatta per persone vere...e che usano il cuore..dolce pomeriggio
  4. giulia608 25 gennaio 2018 ore 06:39
    La delusione più di tutto fa male..
    Menomale che ci sono le lacrime...

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.