ipocrisia

05 agosto 2018 ore 15:50 segnala
Invito coloro i quali avranno la pazienza e la bontà di leggere questo post a fornirmi una loro interpretazione , perché , da solo , nonostante i miei sforzi , non riesco a capire …
Qual è il motivo per il quale una persona , già divorziata e "felicemente" ( ri ) sposata da 18 anni , decide di ricorrere al Tribunale sella Sacra ( ? ) Rota per chiedere l'annullamento del matrimonio religioso ?
… sono stati addotti " motivi religiosi " … :many :many :many
Non credo ad una " conversione " della mia ex moglie neanche se la vedo implorante davanti una statua sacra a recitare il Rosario !!!
Dunque ? cos'è che mi sfugge ?
E poi : esiste una ipocrisia più grande che quella di far finta che non sia successo niente ?
Come li giustifica i 2 figli ed i 2 nipoti ???
… come se non fosse mai successo ?
Quello che non riesco proprio a capire è come facciano certe persone a raccontarsi la stessa bugia , quasi fosse un mantra , e crederci pur sapendo che è una bugia ???
Ma l'assurdità più evidente è che questa persone vuole che gli altri credano alla sua bugia … per ricrearsi una verginità ( ovviamente morale ) che ta tempo immemore ormai non esiste più ( ammesso sia mai esistita ) !
04f2cdc1-421b-485f-ae8f-6a6ecdc49028
Invito coloro i quali avranno la pazienza e la bontà di leggere questo post a fornirmi una loro interpretazione , perché , da solo , nonostante i miei sforzi , non riesco a capire … Qual è il motivo per il quale una persona , già divorziata e "felicemente" ( ri ) sposata da 18 anni , decide di...
Post
05/08/2018 15:50:52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. EtruscanLady 05 agosto 2018 ore 18:03
    Forse vorrà convertirsi alla religione islamica, chissà, magari potrebbe esserci un terzo pretendente che per il momento non se ne ha traccia che la obbliga a fare quello che a me personalmente dopo due matrimoni, figli e nipoti fa ridere. Non credo comunque che le verrà accordata la nullità, annullamento del matrimonio per la Sacra Rota non esiste, mentre esiste la nullità in casi molto gravi e non mi sembra si debbano riscontrare in questo caso specifico.
    A meno che tu non le impedisca di andare a Messa ogni domenica, chissà, magari ci sarà qualcuno che l'aspetta :-))) Naturalmente le mie sono supposizioni scherzose. Da tanto non ti vedevo scrivere quindi ben tornato!
  2. pravdavitezi 06 agosto 2018 ore 15:31
    EtruscanLady : Grazie per il tuo commento.
    Certo di non essermi spiegato bene , riassumo meglio : la mia ex moglie , divorziata da me e risposatasi 18 anni fa , mi informa che farà ricorso alla Sacra Rota per l'annullamento del matrimonio religioso contratto con me.

    Fa ridere anche me la cosa , se non fosse che sono direttamente coinvolto.

    Infatti non riesco a capire questa volontà del tutto ipocrita di rinnegare un passato evidentemente incancellabile , forse per compiacere e tacitare la sua ( flebile ) coscienza o forse per qualche altro assurdo motivo che , sinceramente , mi sfugge.
    Poiché conosco bene la "bestia" , che non fa mai nulla senza trarne beneficio , mi preoccupo un po' : dove vuole arrivare e a cosa mira ???
  3. EtruscanLady 06 agosto 2018 ore 16:01
    Mah, davvero non saprei a cosa possa mirare visto che ciò che conta è il matrimonio civile non quello contratto in Chiesa. Se si è risposata lo avrà fatto sicuramente in maniera civile non potendosi risposare anche in Chiesa. A meno che non abbia questo impellente desiderio del Sacramento del matrimonio risposandosi anche in Chiesa, magari sfoggiando un abito bianco con tanto di VELO simbolo di una verginità che sicuramente non ha più da tanto, tanto tempo.
    Davvero non saprei quale motivo l'abbia spinta a questo gesto. Quello che però vorrei chiederti è se ti sei rivolto ad un avvocato, magari anzi sicuramente ne saprà più di me. Una consulenza io la chiederei e comunque non potrà fare niente senza il tuo consenso, soprattutto se i figli sono tuoi. Quella motivazione che lei dichiara è assurda a meno che a quel tempo non sia stata minorenne o incapace di intendere e di volere. Con tutto ciò vi sono alcuni tempi come in tutte le cose di cui si decade dal beneficio di diritti che se ne vanno in prescrizione.

    Visto che siamo in argomento voglio raccontarti di una collega che fece la stessa cosa appena tornata dal viaggio di nozze. Ti parlo di parecchi anni fa. Bene, lei dichiarò che lui era impotente e siccome non riusciva a compiere ciò che avrebbe dovuto la massacrava dalle botte, dava la colpa a lei che non partecipava all'atto da compiere. Eppure erano ambedue follemente innamorati o così sembrava. Comunque lei ebbe la nullità del matrimonio dalla Sacra Rota ma dopo essere stata sottoposta a visite su visite che attestarono la sua verginità e quindi ottenne la nullità del Sacro vincolo. L'assurdo è che lei si risposò ed ebbe due figli e anche lui si risposò ed ebbe ben tre figli.
    C'era incompatibilità tra di loro ma nessuno tirò in ballo motivi religiosi.
    Detto questo rifletti sulla motivazione del vostro divorzio. Altro non saprei aggiungere.
    Un saluto con l'augurio che tutto si risolva nel migliore dei modi.
    Ciao
  4. EtruscanLady 06 agosto 2018 ore 16:04
    Ah! fammi sapere come andrà a finire, sono curiosa :-)
  5. pravdavitezi 07 agosto 2018 ore 00:27
    EtruscanLady : Vero : si è risposata in Comune , con rito civile. Vero : il fatto di vederla con l'abito bianco a 63 anni , reputandosi ancora "verginella" è soltanto patetico . Vero : ho chiesto consiglio ad un amico avvocato e sembra non abbia nulla da temere . Vero : i figli sono miei ( … spero … ahahahahaha ) . Non era né minorenne , tantomeno incapace di intendere e volere , al momento del matrimonio .
    La mia perplessità deriva dalla difficoltà di capire come si possa mentire a se stessi avendone consapevolezza , negando un passato incancellabile , non foss'altro per i 2 figli che abbiamo avuto . Il misero tentativo di ricrearsi un passato diverso , avendone vissuto uno ( quello vero ) , è la testimonianza di quanto sciocca ella sia . Non c'è nessuna implicazione retrosentimentale ( prevengo l'affermazione che quasi ogni donna mi ha fatto ) : NON ME NE PUO' FREGA' DE MENO , ma trovo sinceramente assurdo raccontarsi una bugia , sapendo di dire una bugia , credendoci e pretendendo che anche gli altri facciano lo stesso ; è più forte di me , della mia razionalità …

    Grazie per la tua sensibilità e per i consigli. Per quanto riguarda gli aggiornamenti , penso passerà almeno 1 annetto . Grazie ancora , buona notte .

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.