Amica tristezza

22 ottobre 2013 ore 17:51 segnala


Al mio tavolo, siede la tristezza, e aspetta un cenno per non sentirsi un'intrusa.
Non so darle torto, il mio io non sembra essere una cosa viva, e lei tace e mi guarda.
Per certe cose le parole sono un accessorio inutile, e come un bicchiere di vino dopo un po', lo mando giu'.


42004113-b85b-43eb-b0f5-90c844d8bebd
« immagine » Al mio tavolo, siede la tristezza, e aspetta un cenno per non sentirsi un'intrusa. Non so darle torto, il mio io non sembra essere una cosa viva, e lei tace e mi guarda. Per certe cose le parole sono un accessorio inutile, e come un bicchiere di vino dopo un po', lo mando giu'. « ...
Post
22/10/2013 17:51:31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8

Commenti

  1. architettodeisogni 22 ottobre 2013 ore 18:11
    Con eleganza ....taci prima o poi la malinconia va via
  2. pumalui86 22 ottobre 2013 ore 18:36
    :rosa :rosa
  3. serenella21 24 ottobre 2013 ore 20:04
    dopo la pioggia arriva il sereno

  4. serenella21 24 ottobre 2013 ore 20:04
    dopo la pioggia arriva il sereno

  5. DemiMoore68 25 ottobre 2013 ore 20:40
    :rosa :bye un sorriso per te:)))))Ciao

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.