Amori e note.

23 gennaio 2017 ore 19:01 segnala



Il senso del bello si perde tra crome, biscrome, toni e semitoni, ma la costante è il trillo che sembra un finale, ma che altro non è che l'inizio di altra melodia che ne precede un'altra e un'altra ancora.
Che sinfonia quel tuo amore che si accuccia in un'ansa del cuore, che mi commuove con quell'elevar di note che sale, sale e poi ancora sale per precipitare in una pausa, un silenzio che è un groppo di emozioni, un abbacinare di esplosioni di luce.
Amami con la musica della tua anima...amami come vuoi; lo sai, nulla posso se non lasciarmi andare sulle tue note, piccolo fiore.





Sei una rosa.
Non petali, ma sospiri,
non uno stelo, ma una vita,
sei la carnosita' di una meraviglia,
una esplosione di perfezione,
sei
una rosa,
la mia, rosa.
61699cf1-e57e-4a4f-8785-a55ccbcc5041
« immagine » Il senso del bello si perde tra crome, biscrome, toni e semitoni, ma la costante è il trillo che sembra un finale, ma che altro non è che l'inizio di altra melodia che ne precede un'altra e un'altra ancora. Che sinfonia quel tuo amore che si accuccia in un'ansa del cuore, che mi com...
Post
23/01/2017 19:01:03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    46

Commenti

  1. puffogrigio 23 gennaio 2017 ore 19:18
    Quest è vera poesia
    Penso a quante volte h usato la poesia e il romanticismo per arrivare a cose
    talora piu prosaiche.
    Nella mia vita i due estremi si toccano
  2. coyotinina 23 gennaio 2017 ore 19:26
    :coppia
  3. Bizzarro1980 23 gennaio 2017 ore 19:49
    Piacevolmente, destabilizzante..
  4. topopigro68 23 gennaio 2017 ore 19:50
    ma come sono belle queste parole in rima per la propria donna compagna fidanzata o ragazza........per di più in questo periodo particolare in cui sono rinato all'amore mi piacciono ancora di più..........
  5. IlTesoroPerduto 23 gennaio 2017 ore 19:53
    :cuore
  6. STREGHETTA27 23 gennaio 2017 ore 20:13
    bellissime parole pumetto
  7. STREGHETTA27 23 gennaio 2017 ore 20:15
    vorrei come un ape in cerca di nettare
    morire sulle tue labbra dissetandomi dei baci tuoi.
  8. STREGHETTA27 23 gennaio 2017 ore 20:16
    ;-)
  9. solesoledad 23 gennaio 2017 ore 20:41
    :bacio Ogni donna vorrebbe sentirsi dire queste meravigliose parole.. :cuore
  10. iper1948 23 gennaio 2017 ore 20:49
    vedi la differenza tra me e te: io sono più prosaico ed invito chi mi attrae a godere della poesia .... di una carbonara :slurp
  11. solesoledad 23 gennaio 2017 ore 20:57
    @iper1948

    La carbonara? :hoho ;-)
  12. miry70.to 23 gennaio 2017 ore 21:05
    :rosa :bacio
  13. biliana 23 gennaio 2017 ore 22:54
    Il tuo amore è bellissimo ,delicato ,dolcissimo... a lei dona attimi di vita...
    è piu delicato di una rosa ,e di un respiro ... :cuore

  14. vincybello77 24 gennaio 2017 ore 12:26
    bellissimo messaggio, spero vivamente che arriverà presto al cuore di tutti........
  15. S.roby 24 gennaio 2017 ore 12:32
    stupenda :inlove
  16. assietta1983 24 gennaio 2017 ore 12:35
    Meravigliosa creatura tu sei l'essenza con cui si disseta la rosa.... La tua rosa...
  17. 7essepi7 24 gennaio 2017 ore 13:54
    Ascolta Europa di Carlos Santana, chiudi gli occhi e vola alto nel cielo
  18. napoletana.doc2010 24 gennaio 2017 ore 14:47
    Stupenda :rosa
  19. cuccioladivampira 24 gennaio 2017 ore 17:07
    meravigliosa poesia punalui86
  20. LUNA.2404 25 gennaio 2017 ore 13:20
    Complimenti ...
  21. espana1958 25 gennaio 2017 ore 14:22
    che bellissime parole molto profonde
  22. gigilampo 25 gennaio 2017 ore 16:11
    bellissima....
  23. pablo47 26 gennaio 2017 ore 14:52
    bella veramente :-)
  24. over50.xte 27 gennaio 2017 ore 00:17
    leggendo questa poesia mi è tornata nella mente un nome.....GIULIA.... "MA CHE FINE HA FATTO LA CARISSIMA GIULIA" qualcuno sa dirmi come mai non la si legge più??? carissimo PUMA che ne dici se la dedichiamo a lei non ti dispiace vero!!! voi due eravate/siete molto affiatati e questa poesia le sta a pennello...
  25. CHENES0 27 gennaio 2017 ore 19:49
    Ciao Puma, come non rispondere al tuo invito alla lettura?
    Ebbene, eccomi qui. La tua poesia? un tuo semplice, delicato pensiero: quale poeta non ha comparato il proprio amore ad un fiore, e più spesso ad una rosa?:)
    La tua poesia, personalmente, l'ho trovata in una virgola: "una rosa,
    la mia, rosa." Ecco, proprio in questa virgola, in questo piccolo segno gentile, che pare lì posto quasi ad indicare pudore, rispetto, per la persona alla quale è dedicata, questa virgola che sembra quasi raccogliere il proprio coraggio nell'osare quel "mia", in questa virgola c'è poesia.
    Un abbraccio.
  26. biliana 28 gennaio 2017 ore 00:29
    Amori e note... :rosa
  27. AlexYid 29 gennaio 2017 ore 00:09
    Molto bello
  28. tinafatina 29 gennaio 2017 ore 08:15




    :bye :bacio
  29. LUNA.2404 30 gennaio 2017 ore 17:03
    Un'intensità che avvolge il cuore ...
  30. luna6714 30 gennaio 2017 ore 19:02
    Parole bellissime,profonde.vera poesia.sei un grande . :-* :-* :-* ;-) :gnocca
  31. luna6714 30 gennaio 2017 ore 19:02
    Parole bellissime,profonde.vera poesia.sei un grande . :-* :-* :-* ;-) :gnocca
  32. bruna65 02 luglio 2017 ore 16:38
    bellissime poesie
  33. s.hela 21 luglio 2017 ore 19:29
    Ciao Poeta , speciali e dolci le tue poesie !

    E nelle note lente si
    susseguono come per
    incanto , suoni come
    pensieri , dolci e
    delicati ,deliziandone
    i nostri cuori.

    Grazie per il tuo scrivere .

    Un :bacio
  34. amamiconamore 12 settembre 2017 ore 20:38
    complimenti bellissimo blog bellessime parole
  35. affinitadimenti.85 08 settembre 2019 ore 14:00
    uso parole non mie per non essere stonato.ma voglio che di mio ci sia una nota. spesso la sensibilità selettiva su argomenti trattati sono retaggio di dolori ancora non del tutto sedati!
    credo che tu.. abbia nel tuo passato qualcosa che ti ha cambiata ! complimenti per il post. :poeta :rosa

    Quelle come me

    Quelle come me regalano sogni, anche a costo di rimanerne prive.

    Quelle come me donano l’anima,

    perchè un’anima da sola è come una goccia nel deserto.

    Quelle come me tendono la mano ed aiutano a rialzarsi,

    pur correndo il rischio di cadere a loro volta,

    Quelle come me guardano avanti,

    anche se il cuore rimane sempre qualche passo indietro.

    Quelle come me cercano un senso all’esistere e,quando lo trovano,

    tentano di insegnarlo a chi sta solo sopravvivendo.

    Quelle come me quando amano, amano per sempre,

    e quando smettono d’amare è solo perchè

    piccoli frammetni di essere giacciono inermi nelle mani della vita.

    Quelle come me inseguono un sogno

    quello di essere amate per ciò che sono

    e non per ciò si vorrebbe fossero.

    Quelle come me girano il mondo alla ricerca di quei valori che, ormai,

    son caduti nel dimenticatoio dell’anima.

    Quelle come me vorrebbero cambiare,

    ma il farlo comporterebbe il nascere di nuovo.

    Quelle come me urlano in silenzio,

    perchè la loro voce non si confonda con le lacrime.

    Quelle come me sono quelle cui tu riesci sempre a spezzare il cuore,

    perchè sai che ti lasceranno andare, senza chiederti nulla.

    Quelle come me amano troppo, pur sapendo che, in cambio

    non riceveranno altro che briciole.

    Quelle come me si cibano di quel poco e su di esso,

    purtroppo, fondano la loro esistenza.

    Quelle come me passano inosservate.

    ma sono le uniche che ti amarenno davvero.

    Quelle come me sono le uniche che, nell’autunno della tua vita

    Rimpiangerai

    per tutto ciò che avrebbero potuto darti e che …

    tu non hai mai voluto.

    Alda Merini :rosa :cuore :cuore

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.