Iceberg 7

23 ottobre 2014 ore 10:26 segnala



Ecco, i giochi sono fatti, le regole rispettate, e il tempo di andare, venuto.
Il vento quello che dalla terra soffia, grecale, si alza nel pomeriggio, e le vele lentamente d'orgoglio, ingrossano.




Scivola priva di inerzia
la chiglia liscia e pulita,
la spinge la voglia di andare
a raccattare i sogni
di un'anima non mia.







Tu sapevi, tu, l'hai sempre saputo, che quest'ansia di migrare verso orizzonti scuri e lontani, avrebbe calamitato il mio esser uomo, gia'......hai finto di non sapere per esorcizzare la mia partenza, ma non si puo' lottare contro destini e predestinazioni. E scivola sull'acqua, la parte viva di me, quella colorata e brillante, quella che appare nei giorni di sole....sotto il pelo liquido, c'e' quello che sai, la parte sommersa dell'iceberg, quella che muove i pensieri, quella che tu, ami di piu', quella che solo tu conosci.




un pensiero, un concetto,
e il corpo che lo circonda, e' materia viva,
occlude il pianto, e restituisce onore
al mio orgoglio.












Continua...
fe1d60c0-2919-4805-8a5c-25805da10136
« immagine » Ecco, i giochi sono fatti, le regole rispettate, e il tempo di andare, venuto. Il vento quello che dalla terra soffia, grecale, si alza nel pomeriggio, e le vele lentamente d'orgoglio, ingrossano. Scivola priva di inerzia la chiglia liscia e pulita, la spinge la voglia di andar...
Post
23/10/2014 10:26:35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    33

Commenti

  1. Do1cemente 23 ottobre 2014 ore 15:06
    Cris :cuore :bacio
  2. crenabog 25 ottobre 2014 ore 19:18
    bello!
  3. julia.pink 27 ottobre 2014 ore 10:21
    Bellissimo Cris!
  4. julia.pink 27 ottobre 2014 ore 10:21
    :rosa
  5. pumalui86 27 ottobre 2014 ore 12:32
    Giulia :rosa Do1cemente :rosa crenabog


    Grazie... :-)
  6. crenabog 27 ottobre 2014 ore 22:39
    ;-)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.