Mi manchi 2

27 novembre 2014 ore 20:46 segnala





abbiamo giocato con le nostre educazioni.
Abbiamo temporeggiato in punta di forchetta, badando a non scoprire nervi dolenti, a non sembrare deboli e indifesi come realmente siamo,..... una nota, non ricordo quale, ha smosso il magma delle inquietudini....tutto e' precipitato in una confessione che aveva il sapore di un pianto liberatorio.
Mi manchi,.....ti manco, il resto, obiettivamente, e' solo una gruccia che sostiene l'abito del nostro essere, ed ad un tratto, scopriamo che confessare, d'aver bisogno l'uno dell'altro, non e' che la naturalezza del vento che soffia, della pioggia che cade, delle stagioni che si susseguono.
Chissa' se domani si ripetera' il miracolo di questa spontaneita', o se, rincontrandoci non ci saluteremo, ancora, con un semplice "come stai?"









Mi manchi...1




E ti sforzi d'esser quello che lei vorrebbe tu fossi, quasi ad esorcizzare la sua assenza, quasi ad acquistar meriti, che non servono a nulla, ma tant'e'.
Lo so, basterebbero poche parole, spese bene, un abbassar lo sguardo, uno "scusa" qual e la', ma come trovar lo spiraglio nel suo cuore per infilare il tuo dolore della sua assenza? E' la teoria dei piccoli passi, degli sguardi che s'incontran per frazioni di secondo, dei "come stai" impersonali, con una lievissima nota di rimpianto, quasi la nota di un oboe che sale al cielo.
E invece vorresti urlar MI MANCHIIIIII, e invece il tuo orgoglio sospira uno striminzito,"sono contento", come un saluto affettato in punta di dita.
Mi manchi.
c68d13fa-eb4b-4800-a4fe-7f84a3cff87c
immagine abbiamo giocato con le nostre educazioni. Abbiamo temporeggiato in punta di forchetta, badando a non scoprire nervi dolenti, a non sembrare deboli e indifesi come realmente siamo,..... una nota, non ricordo quale, ha smosso il magma delle inquietudini....tutto e' precipitato in un...
Post
27/11/2014 20:46:45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    24

Commenti

  1. klardiluna 30 novembre 2014 ore 19:22
    vorresti urlar MI MANCHIIIIII, e invece il tuo orgoglio sospira uno striminzito,"sono contento"....


    quante volte...anche a me, successa la stessa identica cosa!!
    :fiore :-)
  2. Cicala.SRsiciliana 02 dicembre 2014 ore 19:11
    diglielo con tutta la voce che hai e butta via questo stupido orgoglio che porta solo dolore e mai gioia, Un saluto, Rita :fiore
  3. corazon67 09 dicembre 2014 ore 17:40
    Belle parole, bisogna avere coraggio per affrontare ogni momento della vita
  4. pumalui86 09 dicembre 2014 ore 17:46
    Gentilissimi grazie :rosa
  5. Cicala.SRsiciliana 11 dicembre 2014 ore 18:56
    grazie a te per i bei post che ci regali :fiore :fiore
  6. pumalui86 11 dicembre 2014 ore 18:57
    Rita :bacio
  7. pumalui86 11 dicembre 2014 ore 19:00
    Metto il mio post nuovo w:-)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.