Ti voglio

11 giugno 2011 ore 12:14 segnala
Te lího detto col vento
che come un bruco gioca nella sabbia;
come un organo irato tempestoso;

te lího detto col sole,
che dei giovani indora i corpi nudi
e nelle cose innocenti sorride;

lího detto con le nuvole
meste fronti che il cielo sostengono,
tristezze fuggitive;

lího detto con le piante
le diafane creature che si coprono
díimprovviso rossore;

te lího detto con líacqua
vita lucente che nasconde líombra;

e te lího detto con la mia paura
e te lího detto con la mia allegria,
e con astio, e tremende parole.

Ma non mi basta:
oltre la vita voglio
dirtelo con la morte;
oltre líamore voglio
dirtelo con líoblio.
560c5270-df64-4a1b-85dd-57959db8fbb2
ę immagine Ľ Te lího detto col vento che come un bruco gioca nella sabbia; come un organo irato tempestoso; te lího detto col sole, che dei giovani indora i corpi nudi e nelle cose innocenti sorride; lího detto con le nuvole meste fronti che il cielo sostengono, tristezze fuggitive; lího detto c...
Post
11/06/2011 12:14:14
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.