A germinare

03 maggio 2018 ore 07:43 segnala


Innamorarsi
di nero pensiero di parole al sangue,
che tramite han fatto
dallo spirito alla carne.
Riconoscerne la parentela
da raccoglierne il grido,
urlato sottovoce.

Gettarsi
senza salvagente,
con le scarpe,
in lago di piombo di immagini a zavorra.

Riemergere
aggrappata alle tue mani
che, generose, mi rigettano.

E restare
a lungo sospesa,
lasciata ad oscillare come insaccato di vita.
Finché
l'odore della tua paura si è disperso nel mio alito,

a germinare.
d6468b7a-6fb2-43a5-9ced-95c7dd264a26
« immagine » Innamorarsi di nero pensiero di parole al sangue, che tramite han fatto dallo spirito alla carne. Riconoscerne la parentela da raccoglierne il grido, urlato sottovoce. Gettarsi senza salvagente, con le scarpe, in lago di piombo di immagini a zavorra. Riemergere aggrappata alle t...
Post
03/05/2018 07:43:29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. leggendolamano 03 maggio 2018 ore 16:03
    ho dovuto leggere più volte per trovare quelle che credo siano le giuste connessioni logiche di quello che hai scritto, anche se parlare di logica in uno scritto lacerante è come parlare di neve all'equatore.
    mi ha colpito l'immagine dell'insaccato di vita appeso ad oscillare, non so dire se macabramente o no. Mi ha colpito il collegamento con la possibilità di una germinazione che suona di germe più che di fiore. Perchè non fiorire in luogo di germinare?
    vero, sono sinonimi ma con valenze diverse: germina un seme che può dar luogo a qualsiasi pianta: gramigna o rosa.
    Pesantezza, cupezza plumbea confermata dalla foto del lago.
    che ne dici di dare una bella pennellata di colore al tutto?
    LAscia entrare il sole nella tua vita.
  2. R.ocknRolla 03 maggio 2018 ore 16:11
    Confesso un peccato di vanità: trovo, questa mia, sia una delle mie poesie più belle ed ho voluto postarla perché fosse letta, magari apprezzata. Ho voglia di sentirmi dire "brava!". L'ho scritta molto tempo fa; il paesaggio ora è diverso, in riva al lago vedo gente in costume, il sole splende come non ha mai "splenduto" o "spleso" ((lol)) ed il cielo è di un azzurro intenso.
  3. R.ocknRolla 03 maggio 2018 ore 16:18
    Guardare al passato si può fare in due modi: con rimpianto o con consapevolezza del presente e sentore di futuro. Non ho rimpianti, da ciò ch ero ho imparato, acquisito esperienza e sono diventata quello che sono oggi. Il seme è germinato e non si tratta di gramigna.
  4. leggendolamano 03 maggio 2018 ore 16:21
    allora brindiamo alla nuova vita...
  5. R.ocknRolla 03 maggio 2018 ore 16:23
    Last but not least, grazie della tua lettura attenta, della tua partecipazione...

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.