ma che ci scrivo?

04 gennaio 2012 ore 00:56 segnala
Non so da che parte cominciare e non amo molto le descrizioni personali. Negli anni ho scritto troppo in giro e ho perso anche il filo conduttore di tutti i pensieri. Alla ricerca di risposte stato un vagare saltellante e senza ristoro. I problemi sono rimasti da risolvere, anzi nel tempo si sono moltiplicati per quel mio continuo rimandare a data da destinarsi. Ho accumulato soltanto dubbi