Frasi più celebri

06 ottobre 2010 ore 19:36 segnala
  • La mia lingua sfiora i miei canini gustando il piacere e il dolore che mi cresceva incoraggiandomi. Quanto sarebbe stato morbido il tuo collo e come le tue labbra mi avrebbero toccato dappertutto con morbidezza, piccoli baci fino a raggiungere la mia gola, x poi bere il mio sangue.
  • Sono una creatura notturna non sono ne umana ne una dea so solo che quando assaggio il sangue i miei occhi diventano rossi.
  • Oh incantevole rosa in fiore
    scarlatti petali che grondano vita
    verdi foglie benevole
    fragrante e splendido effluvio
    che si riversa nell'aere
    il mio sangue accogli con le tue labbra,
    con la tua lingua assaporane il gusto
    bagnatene la gola, e morente, avvizzisci.
  • ...Io sentivo che l'anima della mia vittima era come cenere, come se il suo
    spirito fosse stato cremato e restasse solo il corpo, un involucro logoro,
    consumato dalla malattia. Le passai un braccio intorno alle spalle e, non
    appena scorsi la paura in quei piccoli occhi scuri e vidi la domanda che
    stava per arrivare, la avvolsi nelle visioni. La fuliggine che ricopriva la mia
    pelle non bastava a impedirmi di sembrare la Vergine Maria, perciò lei
    proruppe in inni e litanie e, mentre si abbandonava a me, vide persino i
    miei veli del colore in cui li aveva visti nelle chiese della sua infanzia. Non
    avevo bisogno di bere, ma ero assetata di lei, assetata dell'angoscia che l'avrebbe
    invasa nel suo ultimo istante, assetata del rosso e saporito sangue
    che mi avrebbe riempito la bocca facendomi sentire per un istante umana,
    nella mia mostruosità; così cedetti alle sue visioni, le
    piegai il collo, feci
    scorrere le dita sulla pelle morbida e dolente e fu allora,
    quando affondai i
    denti in lei, quando bevvi da lei... fu allora che percepii che tu eri lì....
  • Bevi da me e vivrai per sempre..
  • The blood is the life... il sangue è la vita
  • .. i vostri uomini umili e impotenti, con i loro sciocchi incantesimi non vi proteggeranno dal mio potere.. io vi condanno all'eterna fame di vitale sangue e alla vivente morte..
  • "Quello è l'unico Sole che tu vedrai in avvenire, ma un millennio di notti sarà tuo per vedere la luce come nessun mortale l'ha mai vista, per rapirla dalle stelle lontane come se fossi Prometeo, un'illuminazione senza fine dalla quale comprendere tutte le cose"
  • Noi siamo come predatori, i nostri Occhi vedono tutto ma con grande distacco
  • Un vampiro con l'anima di un uomo, un immortale con le passioni dei mortali..
  • Un tempo la gente era convinta che quando qualcuno moriva un corvo portava la sua anima nella terra dei morti. A volte però accadevano cose talmente orribili, tristi e dolorose che l'anima non poteva riposare in pace. Così a volte ma solo a volte, il corvo riportava indietro l'anima perchè rimettesse tutto a posto. Un palazzo viene dato alle fiamme tutto quel che ne rimane è cenere, prima pensavo che questo valesse per ogni cosa: famiglie, amici, sentimenti, a ora so che se l'amore è vero amore niente può separare due persone fatte per stare insieme. Se le persone che amiamo ci vengono portate via perchè continuino a vivere, non dobbiamo mai smettere di amarle: le case bruciano, le persone muoiono ma il vero amore è per sempre. 
11768889
La mia lingua sfiora i miei canini gustando il piacere e il dolore che mi cresceva incoraggiandomi. Quanto sarebbe stato morbido il tuo collo e come le tue labbra mi avrebbero toccato dappertutto con morbidezza, piccoli baci fino a raggiungere la mia gola, x poi bere il mio sangue.Sono...
Post
06/10/2010 19:36:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.