GUARDARE INDIETRO

05 maggio 2011 ore 09:54 segnala
Per anni ho viaggiato nel gelo,
ma il mio cuore è caldo come il sole oscurato sopra di me
Nulla potrà mai portare via
ciò che ho visto con questi occhi stanchi
La faccia piangente della notte
e l'ombra della luce che si attenua
L'alba non si alzerà più per i miei occhi
e io non dormirò più
Ho perso la mia speranza ora dopo ora
perché la luce svaniva dal cielo
Ora che l'oscurità è diventata parte di me
Ho dovuto liberare le mie ombre
perché non ho mai guardato dietro, non ho mai provato a cercare
qualcosa che mi facesse diventare qualcuno
Ora che il dolore ha preso il controllo di me
Ho dovuto liberare le mie ombre
perché non ho mai guardato dietro, non ho mai provato a cercare
qualcosa che mi facesse diventare qualcuno
qualcosa che mi facesse raggiungere il Sole

LOTTA

16 ottobre 2010 ore 08:45 segnala

Quando ti senti solo, contro tutti... quando non c'è nessuno che ti possa aiutare... quando non c'è nessuno che ti voglia aiutare... quando un amico ti tradisce... quando non c'è o non ti capisce... quando hai una delusione... quando piangi per un'illusione... quando smetti di sognare... quando senti che non ce la puoi fare... quando fai fatica a respirare, a sentire i battiti del tuo cuore... quando ti criticano e ti disprezzano... quando t'accorgi che qualcuno ti ha abbandonato... quando conti su un amico e scopri che l'amicizia è solo un utopia... quando conti su un amore e capisci che anche lui, un giorno o l'altro andrà via... quando cammini solo con nessuno per mano... quando non ti va di vedere la gente... quando ti chiudi nel tuo mondo e la vita ti sembra una barca già affondata per metà... quando piangi e non senti la tua forza... quando la vita perde ogni senso... quando non ti batte più il cuore per un tramonto o un aurora... quando una rosa non ti emoziona... quando il buio diventa la tua tana per difenderti dal mondo, per difenderti dalle emozioni, per difenderti dalla paura... per difenderti da altri sogni che andranno infranti, e scoppieranno come una bolla di sapone... LOTTA, metticela tutta, corri, salta l'ostacolo più alto, nuota nel più tempestoso dei mari... vola, rincolla le tue ali spezzate, arriva fino alla stella più luminosa, vai sempre più su, arriva in alto senza guardare giù... sorridi, perché tutto cambierà devi solo aspettare, ed aprire agli altri il tuo cuore, guarda il sole, guarda i colori, immagina un mondo bianco e nero e scopri quanto sei fortunato... ama, anche se può sembrar rischioso, buttati a capofitto senza temere, sogna, fallo, perché senza sogni non si vive, se smetti di sognare perdi te stesso e nessuno ti potrà ritrovare... vivi, perché la vita è una sola, non c'è una seconda occasione, e un giorno guardando in dietro ringrazierai queste parole che ti sono arrivate dritte al cuore... e un'ultima cosa, non avere paura, conosci il coraggio, se devi dire una cosa dilla, se devi farla, falla... se devi dare un addio è ora, se devi dare un bacio dallo... se ti accorgi che stavi sbagliando percorso, abbandonalo subito... se ti accorgi di non amare più, dillo e se trovi la giusta via, o una nuova... o una che avevi abbandonato da tempo e non te ne eri accorto, non esitare a prenderla... in fondo alla strada, proprio dietro l'angolo, c'è qualcuno che ti aspetta...

11781290
Quando ti senti solo, contro tutti... quando non c'è nessuno che ti possa aiutare... quando non c'è nessuno che ti voglia aiutare... quando un amico ti tradisce... quando non c'è o non ti capisce......
Post
16/10/2010 08:45:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment

DOMANI

28 giugno 2009 ore 15:36 segnala

Tra le nuvole e i sassi passano i sogni di tutti,

passa il sole ogni giorno senza mai tardare.

Dove sarò domani?

Dove sarò?

Tra le nuvole e il mare c’è una stazione di posta,

uno straccio di stella messa lì a consolare,

sul sentiero infinito del maestrale,

Day by day Day by day,

hold me shine on me. 

shine on me,

Day by day save me shine on me,

Ma domani, domani, domani, lo so,

Lo so che si passa il confine,

E di nuovo la vita,

sembra fatta per te e comincia domani,

domani è già qui,

Estraggo un foglio nella risma nascosto,

scrivo e non riesco forse perché il sisma m’ha scosso, 

Ogni vita che salvi, ogni pietra che poggi,

fa pensare a domani ma puoi farlo solo oggi,

e la vita la vita si fa grande così,

e comincia domani,

Tra le nuvole e il mare si può fare e rifare,

con un pò di fortuna si può dimenticare.

Dove sarò domani?

Dove sarò?

oh oh oh. 

Dove sarò domani,

che ne sarà dei miei sogni infranti, dei miei piani,

Dove sarò domani, tendimi le mani, tendimi le mani,

Tra le nuvole e il mare,

si può andare e andare,

sulla scia delle navi,

di là del temporalee qualche volta si vede domani,

una luce di prua e qualcuno grida: DOMANI..........

Come l’aquila che vola libera tra il cielo e i sassi,

siamo sempre diversi e siamo sempre gli stessi,

hai fatto il massimo e il massimo non è bastato,

e non sapevi piangere e adesso,

che hai imparato non bastano le lacrime ad impastare il calcestruzzo,

eccoci qua cittadini d’Abruzzo,

e aumentano d’intensità le lampadine

una frazione di secondo prima della fine,

e la tua mamma,

la tua patria da ricostruire,

comu le scole, le case e specialmente lu core,

e puru nu postu cu facimu l’amore,

non siamo così soli a fare castelli in aria,,,

non siamo così soli sulla stessa barca,

non siamo così soli a fare castelli in aria ,

non siamo così soli a stare bene in Italia,

sulla stessa barca a immaginare un nuovo giorno in Italia,

Tra le nuvole e il mare si può andare e andare,

Sulla scia delle navi di là dal temporale,

Qualche volta si vede una luce di prua e qualcuno grida:DOMANI.........

Non siamo così soli,

Domani è già qui,

Domani è già qui, 

Ma domani domani, domani lo so,

lo so, che si passa il confine,

E di nuovo la vita sembra fatta per te

e comincia domani,

Tra le nuvole e il mare, si può fare e rifare,

Con un pò di fortuna si può dimenticare,

E di nuovo la vita, sembra fatta per te,

E comincia domani,

E domani domani, domani lo so,

Lo so che si passa il confine,

E di nuovo la vita sembra fatta per te,

E comincia domani,

Domani è già qui, domani è già qui............

TI AUGURO

03 giugno 2009 ore 21:50 segnala
Ti auguro di vivere
senza lasciarti comprare dal denaro.
Ti auguro di vivere
senza marca, senza etichetta,
senza distinzione,
senza altro nome
che quello di uomo.
Ti auguro di vivere
senza rendere nessuno tua vittima.
Ti auguro di vivere
senza sospettare o condannare
nemmeno a fior di labbra.
Ti auguro di vivere in un mondo
dove ognuno abbia il diritto
di diventare tuo fratello
e farsi tuo prossimo

LA VITA

08 gennaio 2009 ore 23:29 segnala

La vita è preziosa come

un bicchiere d’acqua nel deserto;

va bevuta fino in fondo

senza sprecarne neanche un goccio.

La vita sta nel guardare il sorriso

ingenuo dei bambini

e i loro occhi, innocenti dove anche Dio si specchia.

La vita è bella com’è bello rivedere il sole

dopo giorni freddi e tempestosi.

La vita va affrontata sempre con sorriso

anche nei momenti di difficoltà.

La vita è il più gran dono che Dio poteva farci,

per questo va vissuta in tutte le sue sfaccettature,

senza buttarla via nel nulla.

Della vita va gustato qualsiasi momento,

dal sole che al mattino nasce,

fino a sera quando se ne va a dormire,

lasciando il posto alla luna

che radiosa, illumina tutte le nostre notti.

PRENDI

03 gennaio 2009 ore 10:39 segnala
Prendi un sorriso,
regalalo a chi non l'ha mai avuto.
Prendi un raggio di sole,
fallo volare là dove regna la notte.
Scopri una sorgente,
fa bagnare chi vive nel fango.
Prendi una lacrima,
posala sul volto di chi non ha pianto.
Prendi il coraggio,
mettilo nell'animo di chi non sa lottare.
Scopri la vita,
raccontala a chi non sa capirla.
Prendi la speranza,
e vivi nella sua luce.
Prendi la bontà,
e donala a chi non sa donare.
Scopri l'amore,
e fallo conoscere al mondo.

VORREI

28 dicembre 2008 ore 23:00 segnala
Vorrei donarti i miei pensieri
spargerli tra le pieghe della tua mente
perchè tu possa accarezzarli
con la tenerezza del tuo sorriso.

Vorrei regalarti i miei sguardi
fino all'ultimo sbattere di ciglia
perchè tu possa conservarli
nel tesoro profondo dei tuoi occhi.

Se solo potessi
ti darei ogni battito del mio cuore
perchè tu possa farne musica
per i tuoi giorni più tristi.

Vorrei poterti dare i miei sogni
adagiarli all'ombra dei tuoi ricordi
perchè tu possa cullarti
alla forza intensa delle mie passioni.

Ti darei l'anima
e con essa ogni parte di me
perchè tu possa perderti
nell'emozione infinita di un incanto.

POESIA PER L'AMORE MIO

18 ottobre 2008 ore 16:37 segnala
Tu non sarai mai sola,
hai un angelo accanto a te,
nei momenti più bui
ti stringe forte tra le ali e il cuore
e non ti lascia andare.
Tu non sarai mai sola
hai il tuo angelo accanto a te,
nel silenzio dei tuoi giorni che sembrano così tristi,
nella gioia dei tuoi momenti più belli,
hai un angelo accanto a te
che sorride e spera per i tuoi sogni,
che ti soffia nel cuore una idea, una intuizione,
che ti fa incontrare la persona giusta
al momento giusto..
Tu hai un angelo accanto a te,
ti accarezza e ti avvolge nel tuo cammino,
se fai silenzio e allenti il rumore esterno
lo potrai scoprire ad accarezzarti il viso
e a disegnarti un sorriso;
e quando è sera ed i pensieri, i ricordi,
i sogni, si fanno intensi,
ricorda, c è il tuo angelo accanto a te
che non ti lascia solo un istante.
Sorridi ora, perché leggendo queste parole,
hai un angelo accanto a te
e ti accompagna per la vita.

PER L'AMORE MIO

06 ottobre 2008 ore 11:24 segnala
Nel cuore solo te,

il tuo sorriso è luce che brilla nel buio,

appartengo a te in ogni cellula del corpo,

in ogni respiro,

in ogni sospiro e alito di vita,

ci sei... ti sento in me,

viva e presente nella parte più intima mia,

ti custodisco perché sei il tesoro più caro,

  l'amore più unico e completo che abbia mai avuto...

realizzazione sei dei sogni miei...

POESIA

06 ottobre 2008 ore 11:23 segnala
Tu sei l'unica cosa che voglio,

sei il sogno che accarezza il mio corpo,

sei il profumo che leggero si posa su di me.

Sei un viaggio di emozioni che lentamente mi brucia l'anima,

ti guardo e mi si ferma il respiro l'oblio dei sensi mi confonde la ragione.

Tu sei la mia più grande passione,

e la mia passione più grande.

Tu sei in ogni ora,

in ogni istante,

in ogni battito del mio cuore,

mi perdo nell'infinito di un raggio di sole che sfiora il tuo ventre,

lasciando intravedere la tua bellezza.

Tu sei una forza sconosciuta,

sei il mio più grande desiderio,

e il mio desiderio più grande...