Dietro di te

01 febbraio 2019 ore 07:35 segnala
Eppure a spingere il carrello
ti ero utile
e nei tempi "interminabili"
dei tuoi e nostri acquisti
stavo lì
dietro di te a guardarti
ed ero felice
svuotato di ogni pensiero
che non fosse per te

Amico mio sorreggimi

28 gennaio 2019 ore 16:14 segnala
A chi rivolgermi
se non a te
amico mio
E poi raccontarti che lei
si lei che era così dolce
poi se n'è andata.
Tu mi sorridi e dici
che c'è un'altra dietro l'angolo
ma io non la vedo così
E quasi mi indispettisci
Così non mi dai certo conforto
d095f4ee-f1a4-4ae6-aebe-8ab8c0146520
A chi rivolgermi se non a te amico mio E poi raccontarti che lei si lei che era così dolce poi se n'è andata. Tu mi sorridi e dici che c'è un'altra dietro l'angolo ma io non la vedo così E quasi mi indispettisci Così non mi dai certo conforto « immagine »
Post
28/01/2019 16:14:11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

L'incubo del risveglio

24 gennaio 2019 ore 16:02 segnala
Stamattina mi son svegliato
nel buio mi son svegliato
Ho allungato la mano
per sentire il tuo calore
e tu non c'eri
Il buio era questo
era la tua mancanza e il mondo così
non è partito

Sempre più lontana

23 gennaio 2019 ore 10:57 segnala
Se uscendo di mattina ti incontrassi
allora sì, sarebbe una buona giornata
piena di sole
piena di vita
Ma non ti incontro gioia mia
i nostri passi sono diversi
e tu
sei lontana, sempre di più
6336e4b1-dfc2-4e94-a59e-f6d289acbb7f
Se uscendo di mattina ti incontrassi allora sì, sarebbe una buona giornata piena di sole piena di vita Ma non ti incontro gioia mia i nostri passi sono diversi e tu sei lontana, sempre di più
Post
23/01/2019 10:57:02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

La mia ragazza

22 gennaio 2019 ore 16:38 segnala
Se incontrandoti mi guarderai fiera
con gli occhi dolci e fermi
Ti guarderò con uno sguardo leggero
e sommessamente mormorerò parole
come fosse la prima volta
come ti vedevo una volta
perché tu sei sempre la mia ragazza.

Pomeriggio e solitudine

30 giugno 2018 ore 15:59 segnala
E' nel caldo pomeriggio che i pensieri corrono e poi si fermano e poi riprendono la corsa che sembra non aver fine. Dove sei gioia mia? Ancora in spiaggia. Là tra le dune dorate e con il mare vicino che chiama e soffre.
ea6c0ce1-0e3d-4486-a19c-bd1faf35fa98
E' nel caldo pomeriggio che i pensieri corrono e poi si fermano e poi riprendono la corsa che sembra non aver fine. Dove sei gioia mia? Ancora in spiaggia. Là tra le dune dorate e con il mare vicino che chiama e soffre.
Post
30/06/2018 15:59:14
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1

I tuoi occhi veri

26 giugno 2018 ore 15:09 segnala
Se tu fossi qui col tuo sguardo da cerbiatta, sorpresa dal mio stupore, ti chiederei un bacio e poi un altro e un altro ancora.
Ti accarezzerei dolcemente e ti direi: amore mio, finalmente vieni.