amicizia

05 settembre 2010 ore 14:26 segnala

Ci sono ancora loro, strani individui,
con l'anima pių leggera
di una nuvola,
loro,
i poeti ingarbugliati
nelle rime di ogni giorno...
La pių vera, a pių ovvia forse,
donare con il cuore,
e ancora... amore.
Ci sono loro, a risvegliarti dal torpore
che t'infonde la macchina del nulla,
a dirti quanto vali se le ali
le dispieghi ancora,
ferite e sanguinanti forse,
...
Ci sono loro, a dirti di stranezze
disegnate dentro al vento, a dirti
quanto č vero il tuo sorriso,
se viene dopo quel dolore.
Quanto č vero questo mondo,
avvelenato da quei gas
pių che mai sconosciuti ed assassini.
Quanto č vero...
Vero
come la vita che ti scuote e quella morte
che non puoi capire.

E ci sono ancora loro,
poeti...
senza pių parole,
che parlano da soli,
piangono in silenzio... E nel silenzio,
accarezzano l'immenso.
11732021
Ci sono ancora loro, strani individui,con l'anima pių leggeradi una nuvola,loro,i poeti ingarbugliatinelle rime di ogni giorno...La pių vera, a pių ovvia forse,donare con il cuore,e ancora... amore.Ci sono loro, a risvegliarti dal torporeche t'infonde la macchina del nulla,a dirti quanto vali se le...
Post
05/09/2010 14:26:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. tecerco 16 settembre 2010 ore 12:29

    E' molto bella questa composizione. E spontaneo ed accogliente, il tuo blog che inneggia all'amicizia! Complimenti!

    Benvenuta nel paesello blog.

    Tc:rosa

    http://blog.chatta.it/tecerco/11742251/Non-tanto-.aspx?tp=2&act=r   

  2. desy.LE 16 settembre 2010 ore 12:38

    bellissimo blog roby e sono contenta di essere tua amica:kissy

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.