CANCELLA RAP

07 gennaio 2019 ore 20:27 segnala
(RAP DEDICATO A CHI PRETENDE LA CANCELLAZIONE DELLE MIE PAGINE FACEBOOK)

RAP RAP questo e' RAP

CANCELLA RAP
questo si chiama
ed è il RAP di chi si AMA
contro l' invidia
e la malagente
questo e' il RAP
di chi non molla

RAP RAP questo e' RAP

ASCOLTA RAP
questo si chiama
ed è il RAP di chi ci sa fare
contro la gente in malafede
che vi vuol condizionare
questo è il RAP di chi non ascolta
chi ti impedisce di far la svolta

RAP RAP questo e' RAP

CAPITO RAP
questo si chiama
contro chi vuol farti capire
solo quello che non devi fare

RAP RAP questo e' RAP

DOVE SEI RAP
questo si chiama
è il RAP dei NISSENI VERI
contro chi non ci vuole
nei nostri poderi

RAP RAP questo e' RAP

VERITA' RAP
questa è la fine
contro INVIDIA, RABBIA E
LINGIAGGIO SCURRILE

questo è il RAP di chi non molla
e dei NISSENI attaccati qui con la colla

questo è il RAP dei sinceri
che non voglion perder i loro amici VERI

questo è il RAP dei sognatori
contro i pochi AVVELENATORI

questo è il RAP di Rosaria
e tutti i mostri cambieran aria

BASTA CANCELLA
BASTA ASCOLTA
BASTA CAPITO
BASTA DOVE SEI

CHE LA VERITA' ARRIVERA'
E DISTRUGGERA' I FALSI DEI

SE IL SATANISMO VIENE USATO PER ELIMINARE PERSONE SCOMODE

03 giugno 2018 ore 20:16 segnala
LA STRUMENTALIZZAZIONE SATANISTA VIENE DA UN ERRORE STORICO E FATALE

La prova di quello che gia sapevo da una vita è arrivata questa settimana, in una maniera del tutto Casuale, così come arrivano le ispirazioni dall’ ALDILA’, risolvendo un vecchio cruciverba degli anni 80 (ndr. Domenica Quiz 1981 – pag 33 – Lastel e Baribal Pagine per i più abili – n 223821/822 Rizzoli Editore).
Al 41 orizzontale, la definizione era di un rebus integrato (Frase: 8,10) nel cruciverba che raffigurava la scena biblica del Peccato Originale, la cui soluzione era la frase “STENTATO RENDIMENTO”, due semplici parole, che associate a quello che già conoscevo, mi hanno illuminato tutto il mio cammino futuro, e quello degli onesti come me che vogliono TENERSI CARA la religione in cui credono.
Tutta la vita davanti mi è passata risolvendo il rebus, perché mi ha ricordato quello che in precedenza avevo sempre denunziato, ovvero la scritta-monito del Magazzino sotto casa mia che così riferiva : “ ASINO CHI LEGGE ” quasi a voler avvisare, che chi legge materiale satanico e demoniaco viene fatto passare per un idiota, stupido, incapace, cosa che sappiamo non essere una cosa reale.
Sicuramente, a prescindere dalla esistenza reale di Satana, che non è argomento del mio articolo, nonostante, ne abbia avuto prova personale della sua esistenza e positività, l’ argomento è stato abbondantemente strumentalizzato e finalizzato a emarginare le persone SCOMODE e NON GRADITE ALLA SOCIETA’.
Ne ho avuto IO prova personale, e la cosa funziona con le persone Atee che già non credono, le quali vengono portate all’ avversione totale verso il Cattolicesimo, farle disperare così tanto da essere costretti a ritenere, che la strada più giusta sia quella del Satanismo.
Queste genti sanno che lo Stato è Cattolico, per cui se si vuole che la persona scomoda sia ODIATA DALLE ISTITUZIONI e DAI VIP, si cerca di renderlo un rifiuto della società, e quindi un Satanista, che nella versione sbagliata diffusa è religione ostile allo Stato: ma loro non sanno che NON E’ COSI’.
SATANA è un termine che vuol dire AVVERSARIO e non NEMICO del Cattolicesimo, avversario che si opponi ad errori di contesto che i cattolici possono, nel loro integralismo commettere, cercando di perseguire il bene che tutti desiderano; se i Cattolici sbagliano, arriva la Natura, grazie a Satana a riequilibrare il tutto e attraverso una NEMESI storica, rendere giustizia a chi non l’ ha avuto nel corso degli anni.
Per secoli ci hanno propagandato un Satanismo violento e cruento, assetato di sangue, mostruoso, lussurioso, bugiardo, amante dei sacrifici animali, con l’ intento di allontanare le persone predisposte dal vero paranormale, perchè seguendo pedissequamente certi dettami umani, difficilmente riescono ad ottenere dalla natura i poteri di preveggenza, sensibilità e aiuto dell’ aldilà che spettano a persone che mantengono BUONAFEDE, PUREZZA e CASTITA’ FISICA E MENTALE.
Sono stati scritti, nel corso dei secoli, tantissimi testi di varie origini sul tema Satanista e Paranormale, da persone di religioni diverse, ma accomunate tutte dalla PAURA di dire chiaramente quello che hanno visto, visto che i Cattolici hanno sempre represso le tendenze Sataniste, Spiritiste e animiste.
Molte informazioni, persone predisposte come me, per natura, riescono a capirle leggendo TRA LE RIGHE i messaggi che loro non riuscivano a scrivere palesemente per la censura Cattolica.
Non c’è da fidarsi nemmeno dei testi SATANISTI o scritti da esponenti di grandi CHIESE SATANISTE, come il Tempio di Satana, Anton Lavey, Aleister Crowley, perché tali testi vanno considerati uno spunto, ma non la precisa realizzazione del vero Satanismo.
Molte informazioni sono fedeli alle tradizioni e ad interpretazioni errate, altre minimizzate a causa delle censure nel corso degli anni.

Ritornando al tema dell’ articolo, ribadisco che la strumentalizzazione del Satanismo è sempre stata fatta in MALAFEDE ASSOLUTA e che nessuno nel mondo, ha mai conosciuto gli effetti reali del Satanismo, tranne me, che feci un Patto Con Satana, illuminante, perché mi ha fatto scoprire che il vero SATANISMO non e’ il MALE che NEGLI anni ci hanno TRAMANDATO: strano, ma vero…provare per credere
f94b1173-cfe5-479e-ab14-6fccdca55096
LA STRUMENTALIZZAZIONE SATANISTA VIENE DA UN ERRORE STORICO E FATALE La prova di quello che gia sapevo da una vita è arrivata questa settimana, in una maniera del tutto Casuale, così come arrivano le ispirazioni dall’ ALDILA’, risolvendo un vecchio cruciverba degli anni 80 (ndr. Domenica Quiz 1981...
Post
03/06/2018 20:16:42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

NO SE ROTTAMA - SE AMA

30 marzo 2018 ore 21:24 segnala
NO’ SE ROTTAMA, SE AMA


E’ PASSATO ASSAI TEMPO
DE QUANNO ER BIG BANG SCOPPIO’ A NISSA
CE STAVA PURE MORENDO
ER PARTITO VECCHIO PE’ L’ ESPERIMENTO
MA DE ACQUA NE PASSO’ SOTTO LI PONTI
CO LA ROTTAMAZIONE
DIVENTASTI PRESIDENNE
E PE’ QUESTO IMPAZZIRON IN TANTI
DA GRANDE SINDACO FOSTI PRESIDENTE
E DOPO AVE’ FATTO GRANNE FIRENZE
ANCHE PE’ ROMA E L’ITALIA IN DESTINO VOLESTI
ERROR NO FU ESSER GRANDE
MA ROTTAMARE CATTIVO POLITICO MA ANCHE ER BUONO
NO SE POTEVA FAR DE OGNI ERBA UN FASCIO
PER DIVENNA’ VERAMENTE POTENTE
ROTTAMAZIONE, CHE TERMINE INFAME
LO ODIAVAN TUTTI, DA D’ ALEMA A FINI
E AVEAN RAGIONE VERAMENTE
NO SE ROTTAMA LA SAGGEZZA E LA GENTE
LE INTENZIONI BUONE DEL GIOVANE RENZI
DIVENNER MAL DA COMBATTERE E AVVELENARE
SE DOVEVA CERCAR DE NO FA SPARI’ NESSUNO
E COLLABORAR CO’ GLI ANZIANI E I SAPIENTI
I PARTITI SO MORTI, MA NO TUTTE LE MENTI
LA MALFA è RIMASTO, E’ RIMASTO MARTELLI
NO SE GOVERNA CANCELLANDO ER PASSATO
MA SE GOVERNA, CONCILIANDO ER CREATO
NO VORREI IO DARTE UN CONSIGLIO
NO SO’ POLITICA, NO SO REGNANTE
MA DA 30 ANNI LA POLITICA LA SEGUO
E ME PAR SEMPRE BELLA E APPASSIONANTE
MATTEINO CARO STAMME A SENTIRE
NO TE SCORDAR DE QUEL CHE T’ HO DETTO IN PASSATO
NON TE SCORDAR DE MIKE E DELL’ ELETTORATO
NO TE SCORDAR DELLA SAGGEZZA REPUBBLICANA
MATTEINO MIO, ASCOLTA IL TUO CUORE
E LA TUA POTENZA SARA’ ETERNA E SANA

ANASTASIA - ULTIMA DELLE "AMANTI" DI ROMA

27 marzo 2018 ore 00:51 segnala
SECONDO ME IL PUNTO E’ QUESTO
DOVEVO ESSER L’ URTIMA A SEGUI’ LO PARLAMENTO
L’ ULTIMA A FA’ LE FOTO COI BENAMATI LEADER
DE TUTTI I PARTITI E FORSE DI PIU’
AVEAN PAURA CHE TUTTI I REGAZZINI
COPIAVAN ME E FACEAN LO STESSO
COSI’ NUN SE CAPIVA DA CHE PARTE STAVA
IL FAMILIARE E LO FIGLIO PREDILETTO
HAN PAURA DELL’ ESERCITO DER SELFIE
CHE STRUGGA L’ ONORE E LA CREDIBILITA’ DE LI POLITICANTI
HAN PAURA CHE FA FOTO COI MINISTRI E PRESIDENTI
GLI DIA UN IMMAGINE E COLLUSA CO’ LA GENTE
ECCO PERCHE’ L’ INCHIESTA E LO PROGETTO
PERCHE’ IL CONTROLLO E’ TORMENTO ABIETTO
NO’ SE STA IN PACE, SE NUN ME LASCIAN AMMETTO
MA DE SICURO TUTTO CIO NUN E’ BONO.
INIZIATO STO CALL CENTER CRIMINALE
NE SUCCESSER DI OGNI, E ROVINARON CHI MI VOL BENE
FALLI’ DE SICURO LA FORMAZIONE PROFESSIONALE
E LI CE NE STAVAN CHE DI ME PARLAVAN BENE
FALLI’ MESSINA, CO’ LA SUA TELEVISIONE
FUI GIORNALISTA E ME SENTII LA BONAMICI
A TANTI CHE ME CONOSCEAN
NE FECERO DE MALEFICI
PARENTI CHE M’ AIUTAVANO A SEGUI’ LI PARTITI
LI FECERO ANNARE LONTANO
IN TAL MODO L’ AIUTO NON ME LO DAVAN
FALLI’ LA SARTORIA
FORSE PERCHE’ VIDE CHE M’ IMPEGNAVO
FALLIRONO QUELLI
CHE RACCONTARON AI PARENTI QUANTO VALEVO
PE’ NON FARMI IMPARARE A BALLARE
ME TROVAVAN COMPAGNI VECCHI
IN MODO TALE DA ESSE LENTA E NON PROGREDIRE
PE’ NO FARMI FA LA GIORNALISTA
ME FECERO USCI’ FUORI TEMA
ALL’ UNICO ESAME
DI MATURITA’ MAGISTRALE
ANCHE PERCHE’ NON SE DOVEVA SAPERE
DEL CUGINO MATERNO CHE DA INFANTE
MI AVEA MOLESTATO E MOSTRATO IL SUO PENE.
E PE’ NON FA’ SAPERE CHE LO CUGINO PATERNO
M’ AVEA TOCCATO PURE LO SENO
PE’ NO FA’ CREDERE ALLE VERITA’ SULLA CASA
MI CHIUSERO IN MANICOMIO
E MI FECERO AMMALARE
NON SE DOVEVA SAPERE CHE ME DISTRUGGEAN LA CASA
ME FACEAN CROLLARE I SOLAI
E NE FACEAN DI OGNI
AFFITTANDO ANCHE A PAZZI, LADRI E CRIMINALI
ME SALIVAN SUI TETTI
E ME LI DISTRUGGEAN
ME TAGLIARON L’ ANTENNA
SPARAVAN AI PICCIONI
M’ AGGREDIRON E LANCIARON DALLE SCALE
MI CURARON MALE, CAMBIANDOMI LA CURA
DA SEMPLICE DEPRESSA, A PAZZA SCHIZOFRENICA
SI AMMALO’ IL METABOLISMO
E INGRASSO DA SOLA
PRIMA DELLA CURA MANGIAVO DI TUTTO
FACEVO BIS DELLE TORTE E DELLA LASAGNA
FACEVO I BIS DEI TRONCHETTI E DEI PAN DI SPAGNA
LA MIA BILANCIA PESAVA SEMPRE KG 52
E NON ME PESAVO QUASI MAI, PECCHE’ NON INGRASSAVO
ORA FACCIO FATICA A MANTENERMI A KG 57
MANGIO POCO, E NUN ME POSSO TOGLIERE LO SFIZIO
DE MANGIARMI UN DOLCE O UN SORBETTO
SENZA CHE IL MIO PESO NON SUPERASSE I 58
L’ INTESTINO ERA BLOCCATO E PIGRO
ME SON VENUTI INSONNIA E TIC NERVOSI
LA DEPRESSIONE NON PASSAVA
ANZI ME VENIVA AGITAZIONE
LA VERITA’ NUN SE DEVE MAI DIRE
ALTRO CHE SATANA E LA RELIGIONE
QUELLA NON C’ ENTRA NULLA
QUELLA E’ SOLO STRUMENTALIZZAZIONE
MA QUANNO QUARCUNO VO CAMBIA’ LA GENTE
SUCCEDE IL GUAIO AL MARTIRE E ALL’ IMPENITENTE
VOLEVANO ABITUARMI A TELEFONARE
MA IO ODIO IL TELEFONO, ODIO TELECHIACCHIERARE
PE’ FARME METTERE LA CUFFIA ALLE ORECCHIE
E PE’ FARMI AMMALARE E ASSORDARE
VOLEVANO UN LAVORO CHE MI CAMBIASSE IN TOTO
PE’ FAMME SCORDA’ LA POLITICA
E FARME ISCRIVER A UN PARTITO SOLO
VOLEVANO UN LAVORO
PE’ ABITUARMI ALLA DOCCIA
MA IO NUN ME LAVO QUANNO DICON LORO
ME SPIACE TANTO SE A COSTORO SCOCCIA
VOLEVANO ABITUARME A FARMI AMICIZIE
MA IO SON EREMITA, ME SPIACE ANIME GENTILIZIE
ME VORREBBER ‘ BITUARE A NUN PRENDER SOLE IN TERRAZZA
AL BALCONE O ALLE FINESTRE
I BIMBI MAROCCHINI CHE VIDER LE MIE GAMBE
E LO RACCONTAN AI GENITORI
TURBATI E SCONVOLTI
DISABITARONO IL VICINATO
PER UNA COSCIA NUDA E UN DECOLTE’ OSTENTATO
PERCHE’ STAVO A PRENDER LO SOLE
LA VICINA DI CASA MI BUTTO’ LO SECCHIO
D’ ACQUA LURIDA CON GRAN MALEDUCAZIONE
IMPRECANDO E INSULTANDO
COME SE FOSSE UNA DONNA DELIRANTE
HA TENTATO DI TUTTO, PE’ FARME ESSER DIVERSA
MA IO NON CAMBIO
LA MIA NATURA E’ QUESTA
SE NON VI GARBA QUESTA SITUAZIONE
ANDATE ALL’ INFERNO
DE VOI NON ME FREGA UN MAZZO
b3c979ae-75de-4af5-ae55-3fc2d6378235
SECONDO ME IL PUNTO E’ QUESTO DOVEVO ESSER L’ URTIMA A SEGUI’ LO PARLAMENTO L’ ULTIMA A FA’ LE FOTO COI BENAMATI LEADER DE TUTTI I PARTITI E FORSE DI PIU’ AVEAN PAURA CHE TUTTI I REGAZZINI COPIAVAN ME E FACEAN LO STESSO COSI’ NUN SE CAPIVA DA CHE PARTE STAVA IL FAMILIARE E LO FIGLIO PREDILETTO HAN...
Post
27/03/2018 00:51:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1