Confettura extra di more

23 agosto 2017 ore 02:25 segnala




L'altra sera,mio marito mi chiede se avevo voglia di andare a raccogliere le more. Raccolta ardua,che si deve fare al mattino con il fresco,oppure al tramonto,perché in pieno giorno ci sono troppe vespe e zanzare.Mi sono bardata tutta:scarpe da tennis pesanti,calzettoni,pantaloni,maglia con le maniche lunghe(con 40°C)e per finire mi sono spruzzata addosso 1 litro di spray repellente.Arriviamo al bosco e mentre puntiamo verso i primi rovi,mi rendo conto che alle zanzare...il repellente gli fa un baffo!







In pochi minuti,sono stata circondata da una nuvola di insetti,che mi hanno divorato le gambe.A questo punto,abbiamo raccolto le more al volo,non sono molte ma vanno bene lo stesso.Sono preziose perché sono tutte naturali.





La confettura è strepitosa,chi la conosce sa di che cosa sto parlando.Come ho già scritto,adoro le confetture semplici senza troppi ingredienti strani,cosi quando apro il vasetto,ritrovo il profumo e il sapore della frutta maturata al sole.





Ingredienti:
1 kg di more integre-400 gr di zucchero-il succo di mezzo limone-estratto di vaniglia.


Lavate velocemente le more,tenetene da parte una manciata e mettete il resto in una pentola con il doppio fondo;pentola indispensabile per non fare attaccare la confettura durante la cottura.Aggiungete lo zucchero,la vaniglia e il succo del limone,lasciate riposare le more nello zucchero almeno 1/2 ora a temperatura ambiente.Trasferite la pentola sul fuoco dolce e portare ad ebollizione.Adesso bisogna passare tutto al setaccio,per eliminare i semini delle more.





Rimettete la pentola sul fuoco e senza mai smettere di mescolare fate addensare la confettura.Cinque minuti prima di invasarla,aggiungete le more intere che avevate tenuto da parte.





Come sempre vale la prova piattino.Mettete in un piattino qualche goccia di confettura,se inclinando il piattino la confettura scivola via,allora ci vorrà ancora qualche minuto di cottura,se invece la confettura è più densa e fa fatica a scendere allora è pronta.Ricordatevi che quando si raffredda diventa ancora più dura,quindi regolatevi.





Ora potete invasarla mi raccomando che i vasetti siano ben puliti e sterilizzati. Riempite i vasetti fino ad 1 cm dal bordo,chiudete e capovolgeteli per creare il sottovuoto.Copriteli con un panno per farli raffreddare lentamente.Il giorno dopo, girate i vasetti, etichettateli e conservateli in dispensa al buio.Questa confettura ha la durata di 1 anno,il vasetto aperto e non consumato,si conserva in frigorifero per alcuni giorni.





Godetevela!
a5133d01-3c06-4d82-a4f3-d0458d194186
« immagine » L'altra sera,mio marito mi chiede se avevo voglia di andare a raccogliere le more. Raccolta ardua,che si deve fare al mattino con il fresco,oppure al tramonto,perché in pieno giorno ci sono troppe vespe e zanzare.Mi sono bardata tutta:scarpe da tennis pesanti,calzettoni,pantaloni,m...
Post
23/08/2017 02:25:55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. Do.nnaConLaGonna 23 agosto 2017 ore 13:20
    :wow
  2. ROSE.64 24 agosto 2017 ore 10:21
    :batayeye

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.