Crostata con frolla morbida allo yogurt

08 ottobre 2016 ore 00:54 segnala




La scelta di provare questa ricetta è nata dall'esigenza di mio marito di trovarne una frolla diversa dal solito,la voleva...morbida.Non sia mai detto,che io ad una richiesta non mi attivi subito per cercare una soluzione sul web! Ho trovato questa frolla di Benedetta Parodi.Apro una parentesi sulle sue ricette che sono sempre valide.Ogni volta che ho portato in tavola un suo piatto,ho sempre fatto un'ottima figura.La furbata di questa frolla è stata quella di eliminare una parte di burro sostituendolo con lo yogurt,in questo modo si ottiene un impasto morbido e setoso. Provatela se volete una torta deliziosa...soprattutto il giorno dopo.







Ingredienti:
125 gr di zucchero-1 uovo-75 gr di burro morbido-75 gr di yogurt bianco-300 gr di farina di grano tenero-1/2 bustina di lievito per dolci-un pizzico di sale-scorza di limone o di arancia grattugiata-300 gr di marmellata di pesche.


In una terrina mescolo lo zucchero con l'uovo,aggiungo il burro morbido,lo yogurt,la farina,la scorza del limone grattugiata,il lievito e per ultimo il sale ed impasto bene per qualche minuto.Preparo una teglia nel mio caso rettangolare e gli passo un filo di burro.Tengo da parte un pezzettino dell'impasto e con il resto fodero una tortiera leggermente unta di burro,chi preferisce può usare la carta forno.Faccio qualche buco con una forchetta sulla frolla per non farla gonfiare in cottura.Stendo la marmellata sulla base,








con l'impasto che avevo tenuto da parte preparo le striscioline






che mi serviranno per fare il reticolato della crostata.






Cuocio in forno per 25-30 minuti a 180°C.Sforno e lascio raffreddare la crostata,servo con zucchero a velo.



NOTE:io ho utilizzato nell'impasto uno yogurt all'albicocca perché non avevo lo yogurt bianco. Potete utilizzare qualsiasi gusto di yogurt che più vi piace.La frolla non ha bisogno di nessun riposo,basta impastare e stendere direttamente in teglia.




Buona merenda!
755e8ed5-80b2-417a-a666-806e66952370
« immagine » La scelta di provare questa ricetta è nata dall'esigenza di mio marito di trovarne una frolla diversa dal solito,la voleva...morbida.Non sia mai detto,che io ad una richiesta non mi attivi subito per cercare una soluzione sul web!Ho trovato questa frolla di Benedetta Parodi.Apro u...
Post
08/10/2016 00:54:45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.