Dado granulare di carne o di verdure

22 novembre 2013 ore 01:36 segnala
La prima volta,che ho letto per caso di questo dado è stata una sorpresa per me.
Primo,perchè sia io che mia figlia adoriamo il brodo.Secondo,avevo sempre il problema di dovermelo fare al momento.Parlo di quello vegetale.Se mi avanzava (quasi mai) il brodo di carne lo congelavo per riutilizzarlo in seguito.Non uso mai il dado che si compera al super,non mi piace il gusto che ha.
Dopo varie ricerche e vari esperimenti...si perchè il primo dado che feci,era salato e con poco sapore.Questo è il risultato di tanta fatica e per me è la miglior ricetta.E'buono,pieno di sapore sempre pronto all'uso e lasciatemelo dire: ottimo anche per cuocere i tortellini della domenica.

ingredienti:
1kilo di ottima carne di manzo senz'osso-1kilo di odori misti(sedano/carote/cipolle/prezzemolo)-500gr di sale grosso-2foglie di alloro-qualche grano di pepe-1bicchierino di marsala secco-1 spicchio di aglio-2foglie di salvia
Tagliare grossolanamente la verdura,la carne e mettere tutti gli ingredienti elencati in una pentola con il sale grosso SENZA AGGIUNGERE ACQUA.
Incoperchiare e cuocere a fuoco dolce per almeno 3 ore mescolando ogni tanto.



Questo è il risultato che si ottiene dopo le 3 ore di cottura.Come vedete non c'è stato bisogno di aggiungere l'acqua.
Togliere la salvia, i grani di pepe e l'alloro.




Frullare tutto in un mixer fino ad ottenere una crema.



A questo punto, la ricetta sarebbe finita qui....si mette il dado in vasetti coperto da un filo di olio e si conserva in frigo.Dura forse un mese.
Oppure, si può congelare in piccoli bicchierini o stampini per fare i cubetti di ghiaccio.Comodissimo anche questo metodo e molto sbrigativo.
Dura anche sei mesi.




Ma io, che non mi fido di avere un dado in frigo,e non ho molto spazio nel congelatore,ho scelto un altra opzione.Lo stendo poco per volta, in una placca da forno e lo faccio asciugare a 160° con lo sportello socchiuso.Deve diventare una crosta,non deve brunire,ciò significa che si sta bruciando.Ci vuole un pò di tempo e di pazienza ma secondo me ne vale la pena.





Quando la crosta è fredda,la spacco,la frullo nel mixer.Lascio riposare il dado almeno 2 giorni in vassoi,meglio se di carta,perche assorbono l'umidità rimasta.Deve essere ben asciutto al tatto.Riempio i vasi,li etichetto e lo metti in dispensa,sempre pronti all'uso.
Dura 1 anno.




Questa è la versione DADO VEGETALE

ingredienti
1kilo di verdura nelle proporzioni desiderate che deve comprendere:
cipolle-carote-sedano-prezzemolo-porro-zucchine-pomodorini-250gr di sale-3 foglie di salvia-1 rametto di rosmarino-2 foglie di alloro-1 cucchiaio di olio.

Si procede come per il dado di carne.Si taglia a pezzi la verdura e si cuoce in una pentola con il sale grosso, per almeno due ore.Anche in questo caso SENZA AGGIUNGERE ACQUA.Una volta cotto,si toglie il rametto di rosmarino,l'alloro e la salvia si frulla il composto.
Anche questo dado si può conservare in frigorifero e si può congelare in piccole porzioni pronte all'uso,che sono comodissime.



Oppure si fa asciugare in forno come per il dado di carne e poi si invasa.
Dura 1 anno

dd850580-ba1e-4c8d-a373-c32e6cc58af9
La prima volta,che ho letto per caso di questo dado è stata una sorpresa per me. Primo,perchè sia io che mia figlia adoriamo il brodo.Secondo,avevo sempre il problema di dovermelo fare al momento.Parlo di quello vegetale.Se mi avanzava (quasi mai) il brodo di carne lo congelavo per riutilizzarlo in...
Post
22/11/2013 01:36:26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7

Commenti

  1. pock.etcoffee 22 novembre 2013 ore 01:46
    Grazie mi piaceee! Provo domani stesso appena rincaso dal lavoro ;-)
  2. ROSE.64 22 novembre 2013 ore 02:00
    Grazie a te di aver pazientato la ricetta.Scusa ma stasera internet fa i capricci a casa mia.
    Se ti sembra troppo lungo il procedimento,scegli di congelarlo farai prima. :rosa
  3. pock.etcoffee 22 novembre 2013 ore 02:05
    :nonono !Meglio in forno. In frizer gli alimenti si bruciano con il ghiaccio e le verdure perdono molto, meglio in forno ;-)
  4. ROSE.64 22 novembre 2013 ore 02:13
    Ok,ok ;-) allora la pensi proprio come me.Però armati di pazienza perchè di tempo ce ne vuole a farlo asciugare.Io e mio marito,sabato abbiamo fatto 4 kili di dado di carne.2 kili di dado alle verdure.Ne consumo troppo??Volevo dire una cosa... a me cosi secco è durato anche due anni. :bye
  5. pock.etcoffee 22 novembre 2013 ore 02:20
    Sei dado-dipendenteee, io pocket coffee dipendente ihihih

    beh ci vuole un pò ovunque.Basta che prepari un sughetto, un brodino, un secondo, un contorno (mi fermo quì :hihi ) insomma dappertutto.. tranne che nel dolce, quindi direi di no! e poi fatto in casa non fa male anzi........
  6. ROSE.64 22 novembre 2013 ore 02:37
    Verissimo anche io son dipendente.. lo uso su tutto tranne il dolce. :love1
    Mia figlia quando torna infreddolita dall'università,mentre si cambia mette su il bricco dell'acqua...pochi minuti è pronto.Lei lo beve come se fosse un te..dice che gli scalda il cuore.
    Ciao.
  7. ROSE.64 22 novembre 2013 ore 14:12
    Scusate,ieri sera internet mi ha fatto impazzire.Tra la stanchezza e le mille disconnessioni ho sbagliato il dosaggio del sale nel dado di verdure,che ho modificato da 500gr a 250gr.Il sale necessario per fare questi dadi è circa 1/4 del peso complessivo di carne/verdure oppure solo di verdure.
    Grazie.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.