Fichi caramellati

29 agosto 2018 ore 00:34 segnala



Ho trovato questa ricetta sul blog di Fables De Sucre che a loro volta l'hanno trovata sul blog di Laura Adani,ragazzi qui si parla di fichi!!La mia vera passione.L'avrò scritto mille volte che questo frutto mi piace da impazzire,non so davvero resistere a tanta bontà.Figurarsi quando ho visto che si potevano caramellare con un una ricettina semplice,semplice ma davvero buona.Questo è il secondo anno che li preparo,ed ogni volta che apro un vasetto,mi commuovo.





I fichi caramellati,sono ottimi per accompagnare formaggi stagionati,ma sono cosi buoni che io li mangio cosi,con le fette biscottate nella colazione del mattino.

Ingredienti:
20/25 fichi freschi-400/500 g di zucchero-200 ml di acqua-1 limone bio (solo la buccia)

I fichi devono essere maturi ma sodi con il picciolo,senza ammaccature.La foto che vedete qua sotto è puramente indicativa,risale ad un anno fa.Per provare questa ricetta,avevo fatto mezza dose e me ne sono pentita,perchè sono strepitosi!!





Lavate ed asciugate i fichi,metteteli in una padella che possa contenerli tutti senza ammassarli,aggiungete lo zucchero.Coprite la padella con il coperchio e lasciate riposare per un paio di ore.Se desiderate,potete fare questa operazione la sera,mettete i fichi in frigo,tirateli fuori la mattina e procedete con la ricetta.





Mettete la padella sul fuoco,aggiungete la scorza del limone grattugiata e l'acqua. Fate sciogliere dolcemente lo zucchero sul fornello piccolo,scuotendo ogni tanto la padella per non far bruciare lo zucchero.Vedrete che lo zucchero si scioglierà e i fichi cuocendo cambieranno colore,diventeranno molto più scuri.Vi consiglio di non perdere mai di vista la padella.Dopo circa un'ora i fichi saranno cotti e si sarà formato un caramello per sapere se sono pronti da invasare,anche in questo caso si deve fare la "prova piattino".Prelevate un cucchiaino di sciroppo e versatelo al centro di un piattino.Inclinate il piattino,se lo sciroppo scivola via velocemente, significa che non è ancora pronto e bisogna proseguire la cottura.Viceversa se lo sciroppo viene giù lentamente allora è pronto e i fichi sono pronti da invasare. Preparate i barattoli che avrete precedentemente lavato e sterilizzato.Prelevate con un cucchiaio i fichi e con molta delicatezza,disporli nei barattoli senza schiacciarli.





Versarci sopra lo sciroppo bollente,riempiendoli fino ad un centimetro dal bordo e chiudeteli ermeticamente.





Capovolgete i barattoli per creare il sottovuoto,coprendoli con una copertina per farli raffreddare lentamente.Al raffreddamento completo dei barattoli,girateli, controllate che si sia creato il sottovuoto:etichettateli con nome,data di produzione e conservateli in dispensa al buio.





I fichi caramellati si conservano 1 anno.Il vaso aperto e non consumato,va conservato in frigorifero e consumato entro pochi giorni.
684e409a-397a-4a13-9a87-a53fa4aa0239
« immagine » Ho trovato questa ricetta sul blog di Fables De Sucre che a loro volta l'hanno trovata sul blog di Laura Adani,ragazzi qui si parla di fichi!!La mia vera passione.L'avrò scritto mille volte che questo frutto mi piace da impazzire,non so davvero resistere a tanta bontà.Figurarsi quan...
Post
29/08/2018 00:34:56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.