Fior di crostata con crema pasticcera al limoncello

31 maggio 2016 ore 13:25 segnala




Dico sempre che ho troppe foto,troppe ricette in giro e poco tempo a disposizione.Ho avuto conferma,quando ho ritrovato in una cartella queste foto che risalgono a tre o a quattro anni fa.Con l'aiuto di mia figlia,realizzai questa super crostata per 20 persone per il mio compleanno e quello di mia sorella.L'idea della crostata è nata perché volevo per una volta,festeggiare nel parco.Purtroppo quell'anno il tempo fu davvero pessimo e quel giorno di luglio,tempestava e c'era un vento gelido che ci obbligò a passare la festa in casa.La torta fu davvero una consolazione,
perché solo a guardarla con tutta quella bella frutta...ci ricordò che l'estate era alle porte.







Ingredienti per la crema pasticcera al limoncello:
500 ml di latte intero-50 gr di maizena-aroma di vaniglia-2 uova grandi intere-135gr di zucchero-2 cucchiai di limoncello.

Preparare la crema pasticcera che dovrà raffreddare in frigorifero.Con l'aiuto di uno sbattitore elettrico montare le uova con lo zucchero,sempre montando,aggiungere la vaniglia e la maizena.In un pentolino,portare a bollore il latte,versarci dentro il composto con le uova mescolando bene fino ad ottenere una crema densa e vellutata,ci vorranno pochi minuti.Trasferire la crema pasticcera cotta in una ciotola,aggiungere il limoncello e chiudere con la carta da forno o pellicola a contatto per evitare che si formi la "pellicola"in superficie.Lasciare raffreddare la crema,successivamente riporla in frigo fino al momento di utilizzarla.


Ingredienti per la frolla e la decorazione:
250 gr di farina0-125 gr di burro a pomata-100 gr di zucchero-1 uovo-aroma di vaniglia-1 pizzico di sale.
Per la frutta:
ananas fresco-fragole-mirtilli-albicocche-melone-pesche noci-1 bustina di gelatina per torte.


Mescolare il burro con lo zucchero e le uova.Aggiungere la farina la vaniglia ed impastare velocemente.Formare una palla,avvolgerla nella pellicola e farla riposare in frigo per almeno 1 ora.Riprendere l'impasto dal frigo,stenderlo con il mattarello. Foderare una tortiera,in questo caso a forma di fiore;con un pezzo dell'impasto, formare tutto un cordone intorno ai petali,bucherellare con una forchetta tutta la pasta per non farla gonfiare in cottura,ed infornare a 180°C per 25 minuti o fino a doratura.





Sfornare la crostata e lasciarla raffreddare.Trasferire la crostata su un piatto da portata,farcire con la crema pasticcera al limoncello.Pulire e tagliare a fette e poi a spicchi l'ananas,iniziando a decorare il bordo della crostata.





Fare lo stesso con le pesche noci,posizionandole sull'ananas,procedendo cosi per tutta l'altra frutta,per finire con i mirtilli.






Sciogliere la gelatina seguendo le istruzioni sulla confezione e stenderla sulla frutta. Oggi in commercio esiste la gelatina spray che è molto più comoda della vecchia gelatina da cuocere e poi è anche invisibile e non rovina l'effetto finale della torta.Potete anche omettere la gelatina,decorate e servite immediatamente la torta.







Nota:potete usare la frutta che preferite,che amate di più.Non ho messo le grammature della frutta,perché la torta che vedete nella foto,è per la festa di un compleanno per 20 persone.Non ho fatto la cottura "cieca" con i fagioli,perché questa frolla non contiene lievito e gonfia pochissimo in cottura,a voi la scelta di come cuocere questa frolla.


d7cc4f51-5833-46bb-beb8-bbcefb3152c0
« immagine » Dico sempre che ho troppe foto,troppe ricette in giro e poco tempo a disposizione.Ho avuto conferma,quando ho ritrovato in una cartella queste foto che risalgono a tre o a quattro anni fa.Con l'aiuto di mia figlia,realizzai questa super crostata per 20 persone per il mio compleanno...
Post
31/05/2016 13:25:26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. x71k 31 maggio 2016 ore 21:58
    ...un capolavoro artistico oltre che sicuramente divina!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  2. ROSE.64 31 maggio 2016 ore 23:31
    Tante grazie davvero x71k :-*

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.