Gelatina di fiori di sambuco

16 maggio 2018 ore 02:46 segnala





Ancora una ricetta con i fiori di sambuco e questa volta una gelatina.Non ho mai fatto una gelatina di frutta e tanto meno di fiori.L'idea nata quella sera,in cui mio marito mi ha portato un cesto pieno di fiori di sambuco,per fare il mio amato sciroppo.I fiori erano tantissimi e dopo aver utilizzato quelli per lo sciroppo,dopo aver scelto quelli da far seccare,mi dispiaceva buttare quelli avanzati.Ho cercato sul web e ho trovato la gelatina di fiori di sambuco,sul blog di Passione Cooking. Mi sono messa subito all'opera e il risultato stato strabiliante.Ha un profumo e una dolcezza davvero deliziosi,il procedimento semplicissimo,se vi piacciono le gelatine questa fa al caso vostro.Provatela!

Note:il succo di mela s'intende quello limpido trasparente,non il succo denso granuloso in bocca simile a quello di pera,perch non adatto.





Ingredienti:
20 fiori di sambuco-750 ml di succo di mela(succo trasparente)-400 gr di zucchero semolato-1 busta di fruttapec 2:1

Ho battuto leggermente i fiori sul tavolo per eliminare eventuali animaletti,i fiori non vanno lavati altrimenti perdono tutto il polline e il profumo.Ho sgranato i fiori dai gambi e li ho messi in un contenitore ermetico.Ho versato sui fiori il succo della mela,ho chiuso con il coperchio ed ho messo a macerare in frigo per tutta la notte oppure per 12 ore.





Il mattino seguente ho filtrato con un passino i fiori con il succo direttamente in una pentola,ho aggiunto lo zucchero e la busta di fruttapec 2:1 ed ho mescolato molto bene.





Ho messo la pentola su fuoco e mescolando spesso ho portato ad ebollizione.Dal momento in cui bolle alzo la fiamma e cuocio per 3 minuti,tolgo la pentola dal fuoco e aspetto che si dissolva la schiuma.Come per le marmellate,anche per le gelatine c' la prova piattino,se dopo i 3 minuti canonici della ricetta,vi accorgete che mettendo una goccia di gelatina nel piattino freddo troppo liquida,riportate la pentola sul fornello e fate cuocere a fuoco vivo altri 3 minuti.Non vi aspettate che diventi come una marmellata,perch resta molto liquida.





Invaso la gelatina bollente in vasi ben puliti e sterilizzati,chiudo con coperchi ermetici e giro i vasi sottosopra per creare il sottovuoto.Lascio raffreddare i vasetti prima di rigirarli.La gelatina raggiunge la giusta consistenza dopo 24 ore dal raffreddamento.Etichetto i vasi e li metto in dispensa la durata di questa gelatina di 1 anno.Dopo l'apertura del vasetto,va conservato in frigorifero.



06a37817-96d4-420e-bb1e-3e362135b30d
immagine Ancora una ricetta con i fiori di sambuco e questa volta una gelatina.Non ho mai fatto una gelatina di frutta e tanto meno di fiori.L'idea nata quella sera,in cui mio marito mi ha portato un cesto pieno di fiori di sambuco,per fare il mio amato sciroppo.I fiori erano tantissim...
Post
16/05/2018 02:46:28
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.