Girelle di pane all'olio aglio e rosmarino

15 dicembre 2014 ore 01:55 segnala



Ho visto Sara Papa che presentava questo stuzzichino ma sotto forma di "frustine". Io ho pensato di riproporlo come girelle.Non sono semplici girelle fatte di pasta con olio ed olive,queste hanno una particolarità che le rende diverse dal solito tutto merito degli olii essenziali del rosmarino e dell'aglio, che danno un aroma unico a questo snack


Ingredienti:
1 tazza di olio d'oliva-3 rametti di rosmarino fresco-4 spicchi d'aglio-1 vasetto di olive nere
500gr di farina 0- mezzo cubetto di lievito di birra-1 cucchiaino di sale-1 cucchiaino di zucchero-200ml di acqua più o meno dipende sempre dalla farina.


In una terrina di plastica setaccio la farina.Sciolgo il lievito e lo zucchero nell'acqua tiepida che aggiungo alla farina mentre incomincio ad impastare.Dopo 5 minuti,incorporo il sale e continuo ad impastare per almeno altri 5 minuti fino ad ottenere un panetto liscio e profumato.
Lo faccio lievitare nella terrina di plastica coperta dalla pellicola.
Se si vuole risparmiare del tempo,si può preparare l'impasto la sera prima e metterlo in frigorifero oppure se fa freddo anche sul balcone di casa.Lo so, sembra una pazzia ma lievita che è uno spettacolo..io faccio sempre cosi quando devo fare la pizza.
Mentre aspetto che lievita,lavo ed asciugo bene il rosmarino,sbuccio gli spicchi d' aglio.In un tegamino,verso l'olio aggiungo i rametti di rosmarino e l'aglio,accendo il gas.Appena l'olio comincia fare delle bolle,aspetto nemmeno un minuto spengo il gas e tolgo subito dall'olio il rosmarino e l'aglio.E' importante che l'aglio non colori e che il rosmarino non bruci.In questo modo si concentrano nell'olio tutti gli olii essenziali ed i profumi.Snocciolo e taglio a pezzetti piccolissimi le olive nere aggiungendole all'olio freddo.
Con l'aiuto di un mattarello,stendo la pasta che nel frattempo ha lievitato.Ci spalmo sopra l'olio con le olive





arrotolo la pasta su se stessa formando dei piccoli salsicciotti che taglio e dispongo in una placca da forno ricoperta di carta forno.Lascio lievitare ancora una mezz'oretta.





Inforno a 200°forno statico per una decina di minuti fino a doratura.Sono buonissime tiepide ma per me fredde danno davvero il massimo.
L'olio che avanza si può conservare per condire insalate o paste.
Buon appetito.


d78b4f87-bdc7-4c51-a6b9-d3b62e001658
« immagine » Ho visto Sara Papa che presentava questo stuzzichino ma sotto forma di "frustine". Io ho pensato di riproporlo come girelle.Non sono semplici girelle fatte di pasta con olio ed olive,queste hanno una particolarità che le rende diverse dal solito tutto merito degli olii essenziali de...
Post
15/12/2014 01:55:15
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. nuvolagrigia1 15 dicembre 2014 ore 11:38
    buono !!...provalo con cipolle bianche rosolate a fuoco lento quando sono morbide metti filetti di acciughe salate e scaglia di parmigiano lo fai sciogliere e poi fai lo stesso come questo composto ma formi un filone non molto grosso ..doppo cotto lo tagli come la girella ..e una bontà
  2. musicaanelvento 15 dicembre 2014 ore 17:22
    Che bontà :clap
    Ciao rose, tutto bene? un salutone :rosa :rosa :bye
  3. ROSE.64 15 dicembre 2014 ore 22:34
    Grazie nuvolagrigia.Ho provato il filone che dici tu ed è buonissimooo!!!
    Del resto come si fa a resistere??Ogni volta che, mi avanza un pezzo di pasta(per modo di dire)lo farcisco con tutto quello che mi passa per la testa e mai e poi mai sono rimasta delusa.Ciao nuvolagrigia :batabacio

    Ciao musicanelvento si tutto bene adesso.Ho avuto l'influenza e una seduta dal dentista che mi destabilizzato parecchio...ma a quanto pare...è passato anche questo.A te come va tutto bene?? :batakiss
  4. musicaanelvento 18 dicembre 2014 ore 10:13
    ... l'importante è che poi passi e avere sempre propositivi positivi, almeno così dicono...:) poi sai , tutti i giorni nn sono uguali ( x fortuna ) quindi dobbiamo viverli come vengono ed andare avanti ... e poi dai in qst periodo ci aiuta anche l'aria e atmosfera natalizia che è sempre una gioia :batanatale
    :batarosa :rosa
  5. ROSE.64 18 dicembre 2014 ore 22:01
    Si musica,mai abbattersi ma cercare sempre qualcosa di buono per gioire..ed io gioisco anche delle cose più piccole.Adesso poi c'è il Natale e nel cuore ci sono solo pensieri positivi.Un abbraccio. :rosa :batanatale

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.