I biscotti di Santa Caterina

02 febbraio 2019 ore 02:48 segnala




Questa ricetta l'ho copiata da Oksana Kapusta che l'ha pubblicata,sul suo profilo fb.Spero che non ne abbia a male se parlo dei suoi biscotti.Mi hanno davvero incuriosita...non avevo mai visto dei biscotti ripieni con i semi di papavero e ho voluto testarli.Devo dire che la ricetta è semplice e veloce nell'esecuzione,se si escludono i tempi del riposo della frolla.Questi non sono i "soliti biscotti" non sono ideali per essere inzuppati nel latte della prima colazione,ma li vedo azzeccati con una bella tazza di the magari,in uno di quei pomeriggi uggiosi,quando fa piacere una coccola in più.Se vengono presentati in un vassoio,mescolati con altri biscuit,stupiscono distinguendosi dalle altre frolle.Sicuramente ci sarà una bella storia legata alla nascita di questo particolarissimo biscotto,ma io non ho trovato nulla.





Ingredienti per l'impasto:
100 gr di zucchero-180 gr di burro morbido-280 gr di farina-1 uovo intero-estratto di vaniglia.

Ingredienti per il ripieno:
60 gr di noci greche-80 gr di semi di papavero-80 gr di miele di acacia-una noce di burro-un pizzico di cannella in polvere-mezzo cucchiaino da the di scorza d'arancia grattugiata.


Preparo l'impasto sbattendo lo zucchero con il burro,aggiungo l'uovo,l'estratto di vaniglia e la farina setacciata.Lavoro l'impasto quel tanto che basta per amalgamare tutti gli ingredienti,ne faccio una palla,l'avvolgo nella pellicola e la ripongo in frigo a riposare per un'ora.





Nel frattempo preparo il ripieno:trito le noci e le raccolgo in una ciotola.Aggiungo i semi di papavero,il miele,il burro,la cannella e la scorza dell'arancia grattugiata.Mescolo bene tutti gli ingredienti e tengo da parte.





Riprendo l'impasto dal frigo,lo metto tra due fogli di carta forno





lo stendo con il mattarello formando un rettangolo alto mezzo centimetro.





Stendo il ripieno sul rettangolo livellandolo bene.





Arrotolo stretto,stretto il rettangolo,aiutandomi con la carta forno formando un salsicciotto,lo chiudo con la pellicola e lo rimetto in freezer per 40 minuti.





Dopo 40 minuti,tolgo il rotolo dal freezer lo taglio a dischi spessi mezzo centimetro





li sistemo su placche foderate da carta forno.inforno le placche con i biscotti a 180°C modalità ventilata per 15 minuti circa,dipende sempre dal vostro forno.





Sforno e lascio raffreddare i biscotti sulle placche prima di spostarli (i biscotti caldi sono sempre molto fragili).I biscotti sono pronti per essere gustati,si conservano per lungo tempo nelle scatole di latta.







Note:nella ricetta originale sono previste le noci greche tostate,ma io non sono riuscita a trovarle e ho usato le noci italiane.Non le ho tostate,perchè poi si tostato nel forno durante la cottura del biscotto stesso.I biscotti non devono dorare molto,altrimenti i semi di papavero diventano amari.
3014bfc0-7c39-4cd7-8fa1-b68cbdec8b97
« immagine » Questa ricetta l'ho copiata da Oksana Kapusta che l'ha pubblicata,sul suo profilo fb.Spero che non ne abbia a male se parlo dei suoi biscotti.Mi hanno davvero incuriosita...non avevo mai visto dei biscotti ripieni con i semi di papavero e ho voluto testarli.Devo dire che la ricetta...
Post
02/02/2019 02:48:27
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.