Liquore Giuggiolino

05 novembre 2018 ore 02:29 segnala




Apro una parentesi dicendo che non mi piacciono le giuggiole.Tutte le volte che qualcuno che me ha offerte,asserendo di quanto fossero buone,io le ho trovate solo dolci e stucchevoli.Visto che non mi piacciono,mio marito ha pensato bene di tornare a casa con un cesto di giuggiole,raccolte dall'albero dei suoi genitori.Non sapendo che farne,ho pensato di utilizzarle per fare il liquore.Con mia grande sorpresa è venuto fuori un liquorino meraviglioso che ricorda il sapore del passito e del marsala (ma quello buono eh!).Se volte qualcosa di veramente raffinato da bere nelle prossime feste natalizie,oppure da regalare,questo giuggiolino è il liquore giusto per voi.





Ingredienti:
250 gr di giuggiole-450 gr di alcol-la buccia di 1 limone-5 bacche di cardamomo-1 cucchiaino di concentrato oppure mezza bacca di vaniglia-400 gr di zucchero-700 gr di acqua.


Lavo e asciugo bene le giuggiole,le taglio a metà e gli tolgo il nocciolo.





Inserisco le giuggiole in un vaso insieme all'alcol,aggiungo le bacche di cardamomo,
la buccia del limone e la vaniglia.Chiudo ermeticamente il vaso e lo conservo al buio per 15 giorni,agitandolo almeno una volta al giorno.





Preparo lo sciroppo mettendo a bollire per 5 minuti l’acqua e lo zucchero,spengo e lascio raffreddare completamente lo sciroppo.Potete preparare lo sciroppo molte ore prima,anche la sera precedente.Ecco come si presenta l'alcol con le giuggiole trascorsi i 15 giorni.





Fodero un colino con un pezzo di mussolina,oppure un colino di stoffa o di cotone. Filtro tutto l’alcol con le giuggiole,strizzo bene la stoffa per raccogliere tutto il succo.Mescolo bene l’alcol con lo sciroppo a questo punto non resta che imbottigliare il liquore,mi raccomando sempre in bottiglie pulite.Riempio le bottiglie con il liquore,le tappo con tappi ermetici e le etichetto segnando la data di produzione.





Personalmente copro sempre le bottiglie con fogli di alluminio,in questo modo il liquore non è esposto alla luce e non scolora.Il giuggiolino è pronto da bere dopo qualche settimana,si conserva a temperatura ambiente.
8537726b-7147-48d7-b621-38840dba22cf
« immagine » Apro una parentesi dicendo che non mi piacciono le giuggiole.Tutte le volte che qualcuno che me ha offerte,asserendo di quando fossero buone,io le ho trovate solo dolci e stucchevoli.Visto che non mi piacciono,mio marito ha pensato bene di tornare a casa con un cesto di giuggiole,r...
Post
05/11/2018 02:29:43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. yoqu.iero 05 novembre 2018 ore 11:19
    Complimenti. Deve essere una vera bontà
  2. ROSE.64 14 novembre 2018 ore 00:07
    Grazie yoqu.iero è davvero molto buono. :-)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.