Marmellata di gelsi neri

11 luglio 2018 ore 00:23 segnala



I gelsi neri provengono dall'albero del gelso.Questi piccoli e dolcissimi frutti, non sono solo buoni da mangiare,ma hanno anche delle proprietà teurapeutiche... addirittura innalzano le difese immunitarie dell'organismo,oltre a lenire le infiammazioni ed essere un carico naturale di vitamine.Quando ero piccola,nel mio paese si allevavano i bachi da seta che si cibavano di gelsi.Era normale che ci fossero intere piantagioni di questi alberi che poi,con il passare del tempo maggior la parte di queste piante sono state tagliate per far posto a case e strade.Oggi qualche albero è rimasto,magari nelle campagne oppure su qualche viale.Vi propongo una marmellata semplice velocissima da fare,ma con tutto il sapore e la dolcezza del gelso nero.Ho sostituito il limone con il lime,a mio parere da un tocco di freschezza in più a questa favolosa marmellata.


La nostra raccolta.




Ingredienti:
1 kg di gelsi neri-400 gr di zucchero-1 mela-1 lime-estratto di vaniglia.



Lavo velocemente i gelsi neri sotto l'acqua corrente,con una forbice gli taglio il picciolo e li metto in una pentola adatta a cuocere le marmellate.Aggiungo mezzo bicchiere scarso di acqua,la mela sbucciata e tagliata a pezzetti,lo zucchero,la buccia grattugiata e il succo del lime.





Cuocio la marmellata a fuoco dolce per 30 minuti circa,senza mai smettere di mescolare.Quando mi rendo conto che la marmellata si è ben addensata,sposto la pentola dal fuoco e frullo tutto con un frullatore ad immersione.





Rimetto la pentola sul fuoco per qualche minuto aggiungendo la vaniglia.





La marmellata deve venire bella densa, vale sempre fare la prova piattino per controllare la consistenza.





invaso la la marmellata bollente in vasi puliti e sterilizzati.Chiudo i vasi con i tappi ermetici,li capovolgo e li copro con una tovaglietta per tenerli in caldo e per creare il sottovuoto.Lascio i vasetti coperti e capovolti fino al completo raffreddamento,il giorno successivo giro i vasetti,li etichetto e li ripongo in dispensa.





Questa marmellata di gelsi neri,se è ben conservata ha una durata di 12 mesi.Il vasetto aperto e non finito,va conservato in frigo e consumato entro pochi giorni.
d320b60a-6a59-4bfb-a117-52cbbe972a79
« immagine » I gelsi neri provengono dall'albero del gelso.Questi piccoli e dolcissimi frutti, non sono solo buoni da mangiare,ma hanno anche delle proprietà teurapeutiche... addirittura innalzano le difese immunitarie dell'organismo,oltre a lenire le infiammazioni ed essere un carico naturale d...
Post
11/07/2018 00:23:06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.