Passione Lampone

07 marzo 2017 ore 23:58 segnala


Oggi volevo presentarvi una torta speciale, la torta con cui ho vinto un concorso Lindt, indetto dalla pasticceria Mariani di Muggiò. Questa torta l'ho chiamata “Passione Lampone” perchè si tratta di passione, quella per i dolci, per le torte e per il cioccolato fondente; lampone perchè.. indovinate un po'.. ha una farcia con i lamponi freschi. Vi lascio la ricetta, completamente priva di lievito.
Volevo ringraziare la Forchettina, ed il mio papà e una persona speciale per me, che mi hanno incoraggiata e sostenuta. Grazie.


Ingredienti base:
250gr farina 0 - 35gr cacao amaro – 115gr burro a pomata – ½ cucchiaino di sale – 300gr zucchero – 2 uova – vaniglia – 125gr yogurt bianco – 120gr latte intero – 1 cucchiaino di aceto – 1 cucchiaino cormo di bicarbonato.

ingredienti bagna
120ml acqua – 20ml countreau

ingredienti farcitura
500gr mascarpone – 80gr zucchero a velo – 250gr panna fresca – lamponi freschi - vaniglia

ingredienti decorazione
250gr panna fresca – 250gr cioccolato fondente – lamponi freschi – perline argentate


In una ciotola, con le fruste, lavorare burro uova e zucchero fino ad ottenere un impasto spumoso.
Aggiungere yogurt, latte e vaniglia. Incorporare, setacciando insieme: farina, cacao e sale.
In una tazzina mescolare l'aceto ed il bicarbonato. Appena inizierà frizzare, aggiungerlo all'impasto e mescolare.



Dividere l'impasto a metà e versare l'impasto in due tortiere da 15 cm imburrate ed infarinate e cuocere per 35 minuti in forno caldo a 160°.
Forno e lascio raffreddare su una gratella. Livello bene le torte, tagliandone almeno 4 dischi, due per torta, uguali.
In una ciotola miscelo bene l'acqua con il liquore e spennello sopra e sotto i miei dischi di torta, facendo ben attenzione a non bagnarli troppo, ma neanche troppo poco, sennò risulteranno asciutti.
A parte, monto appena la panna fresca con lo zucchero a velo e la vaniglia, ma non deve risultare soda. Aggiungo il mascarpone, amalgamando con un cucchiaino con pazienza, in modo che non si smonti. Compongo la torta.



farcisco il primo disco e dispongo la mia crema livellando bene e dispongo a cerchio i miei lamponi, io ne ho messi almeno 15 per strato. Poggio il mio secondo strato di torta e procedo nello stesso modo fino all'ultimo strato. Terminata la farcitura della torta, la stucco con la crema mascarpone avanzata cercando di rendere la superficie più regolare possibile.



Lascio riposare in frigo per almeno 3 ore in modo che si fissi. In una pentola, scaldo la panna e la porto a bollore, aggiungo il cioccolato a pezzettini e sposto dal fuoco. Amalgamo con la frusta a mano, fino a che il cioccolato non si scioglie completamente. Immergo la pentola in un contenitore con il ghiaccio, o acqua fredda e lascio raffreddare completamente la ganache. Quando sarà completamente fredda, monto con le fruste elettrice fino a che non sarà ben ferma.



Riempio una sac à poche con il beccuccio a stella con la ganache, e dal basso inizio a realizzare le rose.



Continuo fino in cima. Decoro lo superficie con le rose e con i lamponi freschi. Termino con i confettini argentati.



interno




Qui il pasticcere la sta tagliando per l'assaggio della giuria





e la prospettiva della fettina, si fa per dire!




33ee651b-89f0-45fd-ae0e-50457d5b61e5
« immagine » Oggi volevo presentarvi una torta speciale, la torta con cui ho vinto un concorso Lindt, indetto dalla pasticceria Mariani di Muggiò. Questa torta l'ho chiamata “Passione Lampone” perchè si tratta di passione, quella per i dolci, per le torte e per il cioccolato fondente; lampone per...
Post
07/03/2017 23:58:46
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. Do.nnaConLaGonna 10 marzo 2017 ore 11:55
    :sbav
  2. Lessien 10 marzo 2017 ore 18:49
    meraviglia !
  3. ROSE.64 14 marzo 2017 ore 02:03
    Grazie Do.nnaConlaGonna :-* grazie Lessien :-* siete sempre molto gentili :-)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.