Treccine soffici alla panna

05 febbraio 2019 ore 23:44 segnala




A volte succede che sei a casa e ti vien voglia di dolce.. ma non il solito dolce. Spulciando su internet ho trovato queste treccine soffici alla panna che mi hanno conquistata subito. E' una ricetta di " fatto in Casa da benedetta" e, avendo visto tanti pareri soddisfatti e positivi.. bh, ho deciso di lanciarmi nell'impresa. Facili e veloci hanno sorpreso la Forchettina al suo rientro dal lavoro!Sono ottime per la colazione. Io ho aggiunto le gocce di cioccolato per rendere le treccine ancora pi golose!





Ingredienti:
200 ml di panna fresca-150 ml di latte-15 g di lievito di birra fresco-120 g di zucchero-1 uovo-la scorza di 1 limone grattugiata-estratto di vaniglia-250 g di farina 00-250 gr di farina manitoba-zucchero a velo per decorare-gocce di cioccolato q.b.

Intiepidisco il latte con la panna (non deve essere caldo ma appena tiepido) ci sciolgo dentro il lievito di birra.Appena il lievito completamente sciolto, aggiungo lo zucchero,l'estratto di vaniglia,la buccia del limone grattugiata,l'uovo e inizio a mescolare insieme tutti gli ingredienti.A questo punto aggiungo un p per volta la farina setacciata e continuo ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.Aggiungo a met impasto le gocce di cioccolato e formo due panetti,li metto in una ciotola,incido sopra una croce li copro con la pellicola e





li metto a lievitare in un luogo caldo,fino al raddoppio del loro volume,ci vorranno circa 2 ore.





Trascorso il tempo della lievitazione,riprendo i panetti e li stendo con un mattarello su un piano leggermente infarinato.Per ogni panetto,ottengo un rettangolo di 1 cm di altezza.Con un taglia pizza realizzo tante strisce e ogni striscia la taglio ancora a met,altrimenti verrebbero delle trecce troppo lunghe.





Intreccio tre strisce di pasta alla volta formando delle treccine.





Le trasferisco su una teglia con carta forno,le copro con la pellicola e le lascio lievitare ancora per altri 30 minuti.





Inforno le treccine in forno statico a 180C per 20 minuti circa,in forno ventilato a 170C per 20 minuti circa.Sforno le treccine e subito le pennello con acqua,in questo modo rimarranno soffici.





Appena si saranno raffreddate,le spolvero con zucchero a velo.





NOTE:le treccine si conservano soffici per qualche giorno,se le conservate in bustine di plastica per alimenti.Per quanto mi riguarda,preferisco cuocerle e congelarle,in questo modo,basta scongelarle e passarle un attimo nel forno e sono sempre fragranti.Si possono mangiare al naturale,oppure farcirle con crema alla nocciola,crema pasticcera oppure confetture a piacere.
7fe1ae22-a172-4686-8b41-adb1d0c2b808
immagine A volte succede che sei a casa e ti vien voglia di dolce.. ma non il solito dolce. Spulciando su internet ho trovato queste treccine soffici alla panna che mi hanno conquistata subito. E' una ricetta di " fatto in Casa da benedetta" e, avendo visto tanti pareri soddisfatti e positi...
Post
05/02/2019 23:44:46
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. vagarsenzameta 06 febbraio 2019 ore 14:57
    Perdono ma a me sembra troppo 250 grammi di estratto di vaniglia,al massimo un cucchiaio e mezzo da cucina sufficiente,o forse esiste un estratto meno intenso ?
  2. s.hela 06 febbraio 2019 ore 14:59
    Che squisitezza!!!!

    Un caro saluto

    Giulia :rosa :ok
  3. ROSE.64 08 febbraio 2019 ore 00:17
    @vagarsenzameta leggi meglio la ricetta.Non ho scritto 250 gr di estratto di vaniglia,250 gr che c' scritto dopo,si riferisce alla farina.Buona serata :-)
  4. ROSE.64 08 febbraio 2019 ore 00:18
    @s.heila grazie mille.Un caro saluto anche a te.:-)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.