Cerco occhi che amano come i miei

23 ottobre 2017 ore 19:58 segnala
“«Il rumore delle onde.

Il vento tra i capelli.

Le poesie di Leopardi lette sulla spiaggia.

Vasco e Cremonini nelle orecchie.

Le ballerine rovinate, le pagine ingiallite,

i libri d'amore, le lacrime.

I fiori che volano.

I palloncini e le nuvole che sembrano di

zucchero filato.

Il rumore della pioggia, gli occhi scuri rivolti

verso il cielo e il mare, i capelli in disordine i

vestiti troppo larghi e le ginocchia che

tremano e le guance rosse con gli sguardi della gente.»”

- Erika De Car -

















E poi mi accorgo che più passano gli anni

e non cerco più niente , di così importante

da farmi dire : Sono Felice!

Mi accontento di attimi vissuti intensamente,

indifferente se reale o virtuale , essi devono

farmi sentire come se non esistesse il peso

degli anni, che il tempo si può anche fermare in un

secondo purché vissuto con intensità e

leggerezza nella libertà reciproca . Ecco che

posso immaginare una spiaggia dove il

dolce ondeggiare delle onde ,mi fanno vivere

come dentro la bellissima Poesia di Erika DeCar.


Shela :rosa










"Dedicata a tutti quegli angoli
d'animo bui e nascosti.... che
spesso nessuno vede dentro se "
fde958db-1df2-4846-a99d-ce34830054d4
“«Il rumore delle onde. Il vento tra i capelli. Le poesie di leopardi lette sulla spiaggia. Vasco e Cremonini nelle orecchie. Le ballerine rovinate, le pagine ingiallite, i libri d'amore, le lacrime. I fiori che volano. I palloncini e le nuvole che sembrano di zucchero filato. Il rumore...
Post
23/10/2017 19:58:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10

Commenti

  1. Cocisxx 23 ottobre 2017 ore 21:13
    :rosa :bacio
  2. s.hela 24 ottobre 2017 ore 08:50
    @Cocisxx
    Grazie Davide per i dolci pensieri.
    Un :bacio :rosa
  3. tecerco 24 ottobre 2017 ore 18:01
    Qualche volta mi sta stretto il mio nick, non mi rappresenta. Anche io preferisco scegliere, piuttosto che cercare: lo trovo riduttivo. Bene, nella prossima vita da blogger sarò "tescelgo"..si si! ;-)
    Ciao Giu', buona serata! :rosa
  4. s.hela 24 ottobre 2017 ore 20:40
    @tecerco
    Mi hai fatto sorridere caro Amico, va bene me lo segno bada , non dimentico , nella prossima vita ti ritrovero' con "tescelgo" ahahhaha grandeeeee !
    Io non so se ci saro' ma tornassi sceglierei lo stesso identico nick :-D
    Una dolce serata a te :bacio grazie del pensiero.
    Ciao Gaetà dolce notte.
  5. LeComteOry 25 ottobre 2017 ore 15:51
    :rosa
  6. gandalf3 25 ottobre 2017 ore 16:39
    Bellissima la poesia ma ancor più intenso il tuo commento.La felicità è come quel fiore di campo che ben presto si tramuta in soffioni che salgono verso il cielo.Forse seguendo i nostri desideri?Sarà forse la ricerca di una luce aRcana per far luce in noi?
    Non so,so che son vecchio e a quei soffioni aggiungo sempre una preghiera...
    ...aiutami nella sofferenza...AIUTACI!
  7. s.hela 25 ottobre 2017 ore 18:12
    @LeComteOry
    Grazie caro del bellissimo fiore.

    :bacio
  8. s.hela 25 ottobre 2017 ore 18:15
    @gandalf3
    Che bella interpretazione ne hai dato della felicità , la riscrivo perdonami :
    "La felicità è come quel fiore di campo che ben presto si tramuta in soffioni che
    salgono verso il cielo ...."
    E' anche una luce lo penso anch'io sai , quella che a volte sembra spenta in noi , ma solo la preghiera potrà darci la luce eterna.

    Molto interessante il tuo blog .

    Un saluto e grazie per il tuo scrivere . :rosa
  9. allbrain68 14 novembre 2017 ore 13:53
    gli angoli dell'anima sono oscuri e nascosti agli occhi di chi non sa osservare...chi davvero la saprà osservare è solo colui/lei che davvero ti sa...amare!!!

    Buon pomeriggio...Paolo!!!
  10. s.hela 14 novembre 2017 ore 18:19
    @allbrain68
    E' vero gli angoli dell'anima sono impenetrabili ai tanti , ma come ne scrivi bene tu , soltanto pochissimi ne sanno catturare la vera essenza.

    Grazie del pensiero un :-) buona serata
    Giulia :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.