Ladra .....

20 febbraio 2018 ore 08:48 segnala


Dipinto di Maya.Kokocinski.Molero



La vita - è il solo modo
per coprirsi di foglie,
prendere fiato sulla sabbia,
sollevarsi sulle ali;
.
Un'occasione eccezionale
per ricordare per un attimo
di che si è parlato
a luce spenta;
.
e almeno per una volta
inciampare in una pietra,
bagnarsi in qualche pioggia,
perdere le chiavi tra l'erba;
e seguire con gli occhi una scintilla nel vento;
.
e persistere nel non sapere
qualcosa d'importante. (Wislawa Szymborska)






Si confesso , ho rubato la
bellezza , di un dipinto ,
di un sogno... e non
contenta ho rubato anche
i versi di una poesia , di
una splendida Poetessa polacca,
Wislawa Szymborska .
E poi ...affascinata dal
magico suono del pianoforte...
ho rubato una nota di Chopin.





.. che
incominciava a farsi sentire
leggerissima e poi cresceva,
cresceva, cresceva, così che
la melodia passava in seconda
linea e invece ingrossava
questa nota, sempre quella,
sempre quella - proprio
"mono-tono" -, sempre quella...
Quella nota li è nella melodia
ciò che nell'uomo è il desiderio
della felicità, l'esigenza
del cuore, vale a dire il
punto di fuga.

(Don Giussani)




Ed in quella nota c'era
a far da cornice alla
dolcissima musica i versi
di un'altra poesia .





Ora vorrei , rubare un po' del tuo tempo ,

a te che passi e leggi , sperando ti possa

lasciare anche soltanto una briciola di

dolcezza e serenità , nella breve lettura,

ma soprattutto con la sognante musica del

maestro "Chopin".




Giulia :rosa



dea9a19b-498f-4786-81dc-2b1e8af63c3a
« immagine » Dipinto di Maya.Kokocinski.Molero La vita - è il solo modo per coprirsi di foglie, prendere fiato sulla sabbia, sollevarsi sulle ali; . Un'occasione eccezionale per ricordare per un attimo di che si è parlato a luce spenta; . e almeno per una volta inciampare in una pi...
Post
20/02/2018 08:48:04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11

Commenti

  1. Relax.Beach 20 febbraio 2018 ore 15:52
    Non è un rubare, è un creativo assemblare più parti, per realizzare un'armonia che dia un senso ad un sentimento... :rosa
  2. EtruscanLady 20 febbraio 2018 ore 18:05
    Che bel post s.hela, dolce e romantico come tutti i tuoi del resto. Sai anche a me piace a volte rubare qualcosa se quel qualcosa mi prende di testa o di cuore. Credo che rubare l'Arte non sia un peccato grave, così come rubare poesie e musica, soprattutto quella che ci proponi qui, affascinante e insostituibile come quei maestri che la composero e che tutt'ora continuiamo ad ascoltare e seguire. Una musica che non morirà mai e, credo, adatta solo agli amanti di questo genere, come te, come me.
    Ti auguro una buona serata :rosa
  3. s.hela 20 febbraio 2018 ore 18:51
    @Relax.Beach

    Grazie per il capire quanto ho voluto far intendere in questo mio post .

    Il rubare è una metafora che in questo contesto di post ci sta bene :-)

    Un sorriso dolce sera :rosa
  4. s.hela 20 febbraio 2018 ore 18:54
    @EtruscanLady

    Lady con la bellezza del tuo pensiero , hai reso prezioso questo mio post ,
    ed ancora più Emozionante l'ascolto della musica , che dici bene , affascina
    le persone che la amano dal profondo come Te e Me .

    Di cuore grazie infinite .

    :rosa Buona serata lo sia anche per te.
  5. Relax.Beach 20 febbraio 2018 ore 19:17
    Che fosse una metafora lo avevo intuito, perché la parola "Rubare" Segue con i Testi e con la Musica fino a coinvolgere chi lo Legge fino alla fine.
    Non tralasciando il fatto che poiché ogni parte che hai così bene messo insieme ne indica l'Autore ciò ti assolve dal reato e Rende Merito a Chi li ha Realizzati ed a te che li hai Messi Assieme.
    Buona Serata :rosa
    Roberto
  6. s.hela 20 febbraio 2018 ore 21:45
    @Relax.Beach
    La tua sintesi Roberto è molto bella , te ne ringrazio infinitamente.
    Il merito è tutto loro , che mi hanno permesso di unire insieme così
    tanta bellezza di poesia e musica.

    Buona notte :rosa
  7. friar 20 febbraio 2018 ore 23:30
    Questo post è un collage di pensieri molto bello. Robin Hood rubava ai ricchi per donarlo ai poveri, per lo stesso motivo ognuno può rubare l'arte se in quel momento la sente sua e rappresenta nel modo migliore il proprio essere, il proprio pensiero o un proprio sentimento.
    Io che sono talmente negato per le arti nobili, spesso mi avvalgo o mi ispiro a qualcosa che sento mio.
    L'importante che il "rubare" non porti mai a benefici materiali o anche immateriali, ma solo il riempimento della propria anima. :rosa
  8. s.hela 21 febbraio 2018 ore 09:03
    @friar
    Hai detto bene , un collage tra pensieri per così dire (rubati) ma sempre segnalati con i loro rispettivi autori , e miei pensieri . Anche a me di
    solito piace scrivere pensieri che sento miei , ma ogni tanto cambiare con
    un po' di fantasia non guasta , amo l'arte , amo creare , come amo il teatro
    che frequento , ed amo leggere tantissimo .

    Ogni pensiero in ogni post , per essere coerente con quello che siamo , deve
    arricchire la propria anima in primis , e poi se qualcuno ci legge ben venga,
    fa piacere . Grazie delle tue parole .

    Buona giornata un caro saluto :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.