I lettori

21 marzo 2010 ore 21:16 segnala
 

 

Sprigiona dal foglio muto
il suono delle parole

impregnandosi
dell'essenza della china

si accorpa
all'anima
del verso

or docile e mieloso,
or severo e serio

poi... nel cuore delle parole.

il senso

 

11486901
Sprigiona dal foglio muto il suono delle parole impregnandosi dell'essenza della china si accorpa all'anima del verso or docile e mieloso, or severo e serio poi... nel cuore delle parole. il senso
Post
21/03/2010 21:16:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Marzo 1908 - 2010

07 marzo 2010 ore 22:47 segnala
 

 

 

Cambia la storia

 

Cambiano gli eventi

 

Cambiano i pensieri

le abitudini delle genti

 

Cambiano

i sapori

e…

i colori dei fiori

 

Mai più

mai più il ritorno

 

Non più gentil sesso

non più mimosa

soffici batuffoli gialli

 

Il tempo muta

 

sul tuo capo

o Donna

 

alloro

 

simbolo di nobiltà e gloria.

 

 

Autore Salvatore Ambrosino

 

La Giornata Internazionale della Donna è una festività che intende ricordare le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne.
Nel corso degli anni, purtroppo, la ricorrenza ha perduto in molti paesi l’originario significato di lotta e di protesta per assumere una connotazione di mero carattere commerciale.

 

 

 

11463109
Cambia la storia Cambiano gli eventi Cambiano i pensieri le abitudini delle genti Cambiano i sapori e… i colori dei fiori Mai più mai più il ritorno Non più gentil sesso non più mimosa soffici batuffoli gialli Il tempo muta sul tuo capo o Donna alloro simbolo di nobiltà e gloria. Autore Salvatore A... (continua)
Post
07/03/2010 22:47:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

'A brioche italovenezuelana- Racconto -

01 marzo 2010 ore 10:23 segnala
Titolo: 'A brioche Italovenezuelana
Autore: Salvatore Ambrosino
Editore: lulu. com
Prezzo: 10,54 € - Pagine: 98

ISBN 978-1-4452-0502-1
Recensione
Dedico questo racconto alla mia mamma Maria Buonaiuto e a mio papà Francesco Ambrosino, due persone umili ma, ricchi di umanità.
Il racconto è verosimile in molti passaggi e negli altri ho scritto ciò che io spero che sia

11450374
Titolo: 'A brioche Italovenezuelana Autore: Salvatore Ambrosino Editore: lulu. com Prezzo: 10,54 € - Pagine: 98 ISBN 978-1-4452-0502-1 Recensione Dedico questo racconto alla mia mamma Maria Buonaiuto e a mio papà Francesco Ambrosino, due persone umili ma, ricchi di umanità. Il racconto è verosimile... (continua)
Post
01/03/2010 10:23:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Ri pensando Ci- Raccolta di poesie -

01 marzo 2010 ore 10:16 segnala
Titolo: Ri pensando Ci
Autore: Salvatore Ambrosino
Editore: Lulu. com
Prezzo: 16,50 € - Pagine: 205

ISBN 978-1-4452-1444-3
Recensione
Non è necessario essere Autore riconosciuto: la propria intimità non la si lascia nelle vetrine espositive, tutt'altro, la si coltiva accontentandosi di esaltarsi personalmente con ciò che liberamente si scrive e che si trasmette ai propri lettori.

 

11450367
Titolo: Ri pensando Ci Autore: Salvatore Ambrosino Editore: Lulu. com Prezzo: 16,50 € - Pagine: 205 ISBN 978-1-4452-1444-3 Recensione Non è necessario essere Autore riconosciuto: la propria intimità non la si lascia nelle vetrine espositive, tutt'altro, la si coltiva accontentandosi di esaltarsi... (continua)
Post
01/03/2010 10:16:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

I colori della vita -Raccolta di poesie-

01 marzo 2010 ore 10:13 segnala
Titolo: I colori della vita
Autore: Salvatore Ambrosino
Editore: Lulu. com
Prezzo: 12,94 € - Pagine: 173

ISBN 978-1-4452-0016-3

Recensione
Ciò che Salvatore scrive non sono soltanto testimonianze, o memorie indulgenti; sono poesia che non vuole metrica e rima, o assonanze e tecnica, ma scansione e musica che vanno dritte all'anima, la quale rimane, in poesia, sempre più sola. <br />
Alfredo Genovese

 

11450354
Titolo: I colori della vita Autore: Salvatore Ambrosino Editore: Lulu. com Prezzo: 12,94 € - Pagine: 173 ISBN 978-1-4452-0016-3 Recensione Ciò che Salvatore scrive non sono soltanto testimonianze, o memorie indulgenti; sono poesia che non vuole metrica e rima, o assonanze e tecnica, ma scansione e... (continua)
Post
01/03/2010 10:13:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Poesia re - Raccolta di poesie-

01 marzo 2010 ore 10:03 segnala

Titolo: Poesia re
Autore: Salvatore Ambrosino
Editore: Lulu. com
Prezzo: 12,97 € - Pagine: 135

Recensione
Quando lo leggi, entri nella sua anima in totale armonia diventando tutto uno con i suoi pensieri

Scrive le sue emozioni rendendole creative e vere agli occhi del lettore.
Salvatore Ambrosino lo considero un poeta contemporaneo, radicato alle sue origini, è estemporaneo e da lui si può attingerne l'umiltà e prendere da esempio.
Poesie intime e intimiste
Poesie che come cita Benedetto Croce, le espressioni, quelle che suonano le più semplici ci sorprendono e ci fanno gioire perché rivelano lui stesso a se stesso e a noi...

11450337
Titolo: Poesia re Autore: Salvatore Ambrosino Editore: Lulu. com Prezzo: 12,97 € - Pagine: 135 Recensione Quando lo leggi, entri nella sua anima in totale armonia diventando tutto uno con i suoi pensieri Scrive le sue emozioni rendendole creative e vere agli occhi del lettore. Salvatore Ambrosino l... (continua)
Post
01/03/2010 10:03:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Ieri, oggi, domani

01 marzo 2010 ore 09:48 segnala
 

 

 

 

Ieri;

Nei miei lontani ricordi

riaffiorano e mi consolano

il profumo dei dolci

il canto della mamma

l'Amore della famiglia.

 

Oggi;

Nei miei silenzi

echeggiano ancora

strani suoni,

le grida di rabbia

d' indignazione,

di fanciullezza non vissuta.

 

Domani;

Mi muoverò velocemente coi pensieri

andando ritto per la lunga e dritta via

lasciando tracce del passato.

 

 

Autore Salvatore Ambrosino

 

11450309
Ieri; Nei miei lontani ricordi riaffiorano e mi consolano il profumo dei dolci il canto della mamma l'Amore della famiglia. Oggi; Nei miei silenzi echeggiano ancora strani suoni, le grida di rabbia d' indignazione, di fanciullezza non vissuta. Domani; Mi muoverò velocemente coi pensieri andando rit... (continua)
Post
01/03/2010 09:48:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Estorsioni intellettuali

01 marzo 2010 ore 09:43 segnala
Assillanti pensieri altrui
con cadenza ritmata
martellano la mia conoscenza.

Insistenti

Cercano di frantumare
le anfore d’argilla
che in cuor mio
custodisco.

Inutilmente

Allora, tentano
di accattivarmi
con preziosi e docile parola.

Io... non cedo.

Nulla potrà
privarmi della libertà
di svelare il vero.

Dio
mi donò la parola
e
la capacità di intendere.

Io

dirò al mondo ciò che penso
senza rimpianto.

 

 

11450304
Assillanti pensieri altrui con cadenza ritmata martellano la mia conoscenza. Insistenti Cercano di frantumare le anfore d’argilla che in cuor mio custodisco. Inutilmente Allora, tentano di accattivarmi con preziosi e docile parola. Io... non cedo. Nulla potrà privarmi della libertà di svelare il... (continua)
Post
01/03/2010 09:43:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Disperazione

01 marzo 2010 ore 09:34 segnala
 

 

Un urlo acuto s’ode
di un’anima impaurita
che rincorre il vuoto
con la speranza
di trovare suo figlio

Disperazione
punitiva gli stringe il collo
fino a quasi asfissiarla
ma la paura di non riveder più
quella luce che gl’illumina l’esistenza
la fa reagire.

Smarrita s’incammina
in cerca della propria carne
nell’oscurità


senza più pace
senza più tempo

Il suo cuore stanco
pulsa sangue sciolto
e mille pensieri e scene
s’incatenano alla mente


torturandola in ogni momento
con l’angoscia di averlo perso


Poco prima del senso della morte
si sciolgono le catene della sofferenza
un sorriso, un abbraccio e...  

Mamma


Figlio
dov’eri”

Che goduria

01 marzo 2010 ore 09:28 segnala
 

 

Sono stanco

 

Sono stufo,
di entrare ed uscire
da quella fessura.

La prima volta
me la ricordo ancora.


O madonna
quanta fatica,
che sforzo madornale
ho dovuto fare.

Mi hanno spinto
con la forza e con la stizza


aiutandosi per fortuna
con le punte delle dita a trovare l'apertura.

E' stato un sollievo

solo quanto sono entrato
e

 da allora

 vado
che è una meraviglia
...na goduria.

Ancor prova il mio padrone
un senso di calore
quando

tenendomi fra le dita

 

si chiude il cappotto

 

 

(Caro mio lettore

non fantasticare

sono un bottone )

 

 

Autore Salvatore Ambrosino