Tema n° 1 : E figl so' piezz e core

07 ottobre 2008 ore 14:58 segnala
Si dice ke gli italiani siano un popolo di mammoni… ma secondo voi è vero ? :nono1 proviamo un po ad analizzarci :lol

Io sono napoletana, quindi parlo x la mia città, anzi, diciamo ke parlo un po’ x tutto il sud in generale :hihi

Qui è verissimo :urlo :hoho cioè, si sta in casa coi genitori fino al matrimonio :sposi il mio ex cognato per esempio, di è sposato alla veneranda età di 36 anni :inchino e ha sempre vissuto con i genitori :cry  ma è solo uno dei tanti casi, anke peggiori del suo :nono x le donne è la stessa cosa :cosaaa se nn si sposano restano cn mamma e papà :tvbnessun desiderio di indipendenza :sbong ma poi nessuna autonomia casalinga :cry cioè, mi spiego :hoho i figli del sud in casa nn fanno niente :punk tranne qualke rara eccezione :punk xkè vanno a lavoro :tvb e la mamma gli fa trovare i vestiti stirati e il piatto pronto x essere ingerito :love soprattutto i maskietti, cioè… è allucinante :cry nn sanno nemmeno farsi un caffè :sbong kiedono tutto a mammà :tvb  qui nn esiste ke un uomo sparekki la tavola, esempio :batalove e figuriamoci se si mette a lavare il pavimento :urlo :hoho nn sia mai :sbong e poi sono viziati :cosaaa la camicina deve essere stirata xfettamente :tvb e il letto rifatto a mestiere :punk ovviamente deve essere rifatto da mammina :love  e mamma deve anke raccattare il suo disordine :tvb e le ragazze ? :tvb le ragazze nn possono fare niente in casa… xkè devono studiare :tvb e nel tempo libero??? Ma poverine, studiano o lavorano tutto il giorno :pianto si devono anke divertire, povere figlie :pianto le mamme pensano questo :cry xkè e figl so piezz e cor ;-( e x i figli si fa di tutto :tvb ma loro nn devono fare niente :love e c'è ki kiede alle mamme anke lezioni di ballo(per nn dire altro:-x), come vedete :lol xkè se trova la donna della sua vita nn lo sa fare :urlo:lol

Ma io mi domando e dico… saranno proprio le mamme la rovina di questi figli sfaticati ? :urlo :nono1  e menomale ke di mamma ce n è una sola… altrimenti kissà ke mondo sarebbe :lol

10044632
Si dice ke gli italiani siano un popolo di mammoni… ma secondo voi è vero ? :nono1 proviamo un po ad analizzarci :lol Io sono napoletana, quindi parlo x la mia città, anzi, diciamo ke parlo un po’ x tutto il sud in generale :hihi Qui è verissimo :urlo :hoho cioè, si sta in casa coi genitori fino...
Post
07/10/2008 14:58:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. Rutwen 07 ottobre 2008 ore 15:22

    C'è la Samanta che vuole sparecchi stiracchi lavicchi!!! :cry ma io non so fare una mazza!!! ;-( Mamma, la mia stanzetta è sempre come l'ho lasciata, vero?, pure il poster dei Beatles c'è ancora, vero?

    A parte gli scherzi, avendo iniziato molto presto a dovermi occupare di me stesso, in quanto a 20 anni me ne venni a Pisa dal paesello per studiare, trovo naturali e 'abitudinarie' certe cose, tipo organizzarmi la vita by myself.

    Certo, poi c'è la forma mentis, per cui, se non fosse stato per l'Università, me ne sarei comunque andato a vivere da solo lo stesso, presto. Ma io sono un individualista misantropico e scassaballe, non faccio testo.

    Il problema che affronti in questo post, Samy, è uno di quelli che, pare, stiano pian piano affliggendo la società a livello globale, quindi non lo vedo localizzato in una particolare area geografica. Ci sono già stati diversi film (il francese "Tanguy", ad esempio) che ne hanno parlato, sintomo che la società mondiale va in quella direzione. E anche in America sembra stia accdendo lo stesso.

    Una volta i giovani non vedevano l'ora di togliersi dai piedi, per vivere la loro "libertà" (anche se magari apparente, perché poi a pranzo e cena si tornava comunque da mamma). Oggi sono i genitori che vorrebbero vederseli fuori dalle scatole, almeno una volta superati i 30 anni.

    Le cause? Sicuramente un diminuito fabbisogno e l'aumento di benessere -nel passato si trattava della classica "bocca in più da sfamare"- ma anche un atteggiamento forse troppo protettivo da parte dei genitori, mamme in primis. A volte, qui a Pisa, ma penso succeda dappertutto, vedo coppie col carrozzino, e sopra il carrozzino bimbi di 3-4 anni :sbong Ai miei tempi, a 4 anni già si pensava alle donne :hoho battutaccia, ma rende l'idea ;-)

    Altro grande post 'sociale', Samy, che prendo e porto a casa... e lo faccio leggere anche a mamma :shy ;-)

    Buona giornata Amore :bacio

    Ti Amo

    Robi

    :cuore

  2. sytry82 07 ottobre 2008 ore 16:09
    ... è che se per comprarmi una casa ... non mi fanno il mutuo se nn a patto di averne già una .... o vivo in strada o sto con mammà :batasudato

    buona serata :batarosa :batakiss
  3. Rutwen 07 ottobre 2008 ore 19:55
    Rimanendo all'esempio fatto da Samy: ma a 36 anni, si suppone uno almeno uno straccio di lavoro x pagarsi uno straccio d'affitto, anke in un monolocale, potrà permetterselo, no? Se vuole vivere da solo, il modo lo trova ;-) o no? :ok
  4. samantaforever 07 ottobre 2008 ore 21:45

    forse è un problema ke nn riguarda solo il sud, è diffuso un po' daxtutto, ma qui è davvero assurdo , credimi:cosaaa qui è proprio un abitudine stare cn i genitori fino al matrimonio :sbong nn penso sia un problema globale:nono1visto ke negli usa, x esempio, tranne in alcuni casi, sono i genitori a buttare fuori di casa i figli appena maggiorenni :cosaaa  qui invece dove la trovi una mamma ke dice al proprio bambino di andare a vivere da solo ? :cry e attenzione :urlo nn parlo dei bambini di 3 - 4 anni in carrozzino (forse in quel caso ankio farei così coi miei figli :nono1) parlo appunto di ultratrentenni :sbong nn si tratta nemmeno di presente e passato... xkè, almeno qui, tra la generazione dei miei fratelli alla mia, le cose nn sono cambiate :sbong

     

    no a mamma nn farlo leggere jà :hoho altrimenti poi pensa ke ti maltratto :shy :hoho

    buona serata Amore :bacio

     

    Ti Amo

    Samy

    :cuore

     

     

  5. samantaforever 07 ottobre 2008 ore 21:53

     ma guarda ke io nn parlo di ki vuole ma è impossibilitato dalla mancanza di lavoro, e nn parlo solo di vivere da soli... io parlo della totale mancanza di autonomia :sbong ma come si può a trent' anni nn saper preparare nemmeno un caffè? :cry dimmi un po Giovanni... tu sai lavare, stirare, cucinare, o robe del genere ? :nono1 se sei in grado di farlo allora il tuo discorso nn fa na piega, ma io ho amici di 35 anni cn un lavoro ben pagato ke appunto nn vanno a vivere da soli xkè incapaci (o senza la volontà:hihi) di fare determinate cose :nono cioè Gio' seguimi, ankio ho vissuto in casa coi miei fino a meno di due anni fa, ma mi son sempre data da fare pur lavorando, nn ho mai inventato scuse x fare la pakkia come fanno le mie amike, ke la mattina escono di casa senza rifarsi nemmeno il letto xkè tanto lo fa mammà :coseee questa è mancanza di responsabilità verso se stessi, almeno secondo il mio punto di vista :ok

    buona serata :kissy 

  6. Rutwen 07 ottobre 2008 ore 22:15
    Lo spingi te però il carrozzino, con un Gabrielino di 4 anni sopra, eh? :cosaaa :hoho ;-)
    :bacio

    Ti Amo

    Robi

    :cuore
  7. LaDiSLeSSiAMPoRTaVia 07 ottobre 2008 ore 23:24

    ora ora ora leggo leggo :love1

    one moment pleaseeeeeeeeeeee :lol

  8. LaDiSLeSSiAMPoRTaVia 07 ottobre 2008 ore 23:44

    ordunqueeeeeeeeeeeeeeeeeeee fateme commentà :lol io penso ke cmq ha detto roby..si spera ke uno/a a 36 anni abbia 1 lavoro.,per potersi mantenere leggermente..

    io provengo cmq dal sud..pur essendo nata e io viva a Milano :lol e si..confermo qll ke dice Samy :lol anke dv vado io..sn tutti cm dice samy :lol nn fanno un kaz :cens :lol

    io amerei la dipendenza,si mamma è sempre mamma ok..ma nn sempreci sarà :lol e dovrei di +..arrangiarmi da sl lo ammetto.. :lol

    ma io sn picciula ancora :lol

    però qualcosina faccio ja :lol

    sogni d'oro tesora cucciolosa cn la voce sexa :sbav

     

     

  9. cioccolatino111 08 ottobre 2008 ore 12:57
    :ciao Samy:staff.... post interessantissimo ke volevo fare un pò di tempo fa ma ke x "pigrizia" appunto;-)...mancanza di tempo e altro...ho rimandato...quindi sono ben felice di risponderti...almeno tento... cercando di nn far casino:mmm nello scrivere...credo ke si debba fare 2 distinzioni...ci sono ragazzi/e ke nn vedono l'ora di uscire di casa (in questo caso il mio primogenito)...nn xkè nn si trovino bene...ma xkè capiscono ke x responsabilizzarsi bisogna ke si arrangino da soli..ke nn ci siano alle spalle papà e soprattutto mammà ke protegge o difende tutte le "malefatte"(se ci sono)...o curi la loro malattia:"la lazzaronite acuta" ke a lungo termine si è cronicizzata... questi ragazzi/e...nn escono da casa x il semplice motivo ke impossibile x loro, vivere in modo decente e dignitoso...nella "ricca Brescia":mmm conosco figli/e di amici ke hanno la fortuna di avere un lavoro indeterminato...sono periti, ragionieri, ecc. ma in questa nostra Città e grande provincia... in alcuni settori si lavora 8/9 ore x 800/900 euro al mese...nn so se qualcuno/a è a conoscenza dei costi di un monolocale o meglio bilocale qui a BS. variano dai 450 ai 550 euri al mese...uno ke vuole andare a vivere da solo...se vuole mangiare e pagarsi luce, acqua e gas...beh!!...lascia perdere e aspetta (e spera) ke gli piovi un lavoro + diciamo, redditizio...:-)
  10. cioccolatino111 08 ottobre 2008 ore 13:17
    poi ci sono, in effetti, ragazzi ke cresciuti in un caldo bozzolo o in una campana di vetro...ke si sentono in diritto ad ottenere tutto ciò ke desiderano...x queste persone, a volte, sono abili a kiedere ed ottenere tutti i loro diritti...ma nn conoscono i doveri...il dovere ad esmp...di dare ua mano, anzi 2, in casa....sollevare da qualsiasi fatica ki li ha partoriti...questo è anke rispetto...e amore...insomma...nn pretendere solo ma anke cercare di "crescere" e nn soltanto in altezza...penso però ke la colpa nn sia tutta dovuta a loro...ma si dovrebbe parlare della ns generazione...over 40...e forse anke + indietro...la generazione dei nonni di questi ragazzi...i ns genitori...educatori, forse, troppo restrittivi e un poketto autoritari...in tutti questi anni...nn vi è stata una via di mezzo...cioè autorevolezza nè prima, nè dopo e adesso...(è solo il mio pensiero nè?? ci mankerebbe)...prima erano le punizioni ke se nn facevi questo o quello dovevi affrontare....poi, cresciuti noi...i ns figli li teniamo nella bambagia... perdonandoli in tutto senza essere validi educatori e consiglieri...negando xfino l'evidenza...xkè esiste il bullismo??... una volta questi erano isolati dai loro stessi compagni... adesso,siccome,nn siamo stati capaci di inculcare nella testa di un bambino un basilare valore....il rispetto delle persone e cose altrui...Samyyyyyyyy:urlo...il discorso si fa lungo fes...e forse ho pure incasinato di nuovo...e prima ke chatta mi disconnetta...ti auguro una bellissima giornata:kissy ciao
  11. cioccolatino111 08 ottobre 2008 ore 13:21
    :sbong...ke erroracci;-)...capita mi hai???:mmm...spero di si:ok un abbraccio forte:staff:-)
  12. sytry82 08 ottobre 2008 ore 14:27
    era una battuta vero? :hihi

    ... al massimo mi trovo un garage!
  13. sytry82 08 ottobre 2008 ore 14:29
    ah no, qui sono in regola:

    1.stiro
    2.lavo
    3.cucino (aiuto cuoco in germania)
    4.faccio il caffe ... e anke il cappuccino (barista in germania)


    da questo punto di vista sono a posto, il problema è il costo del mattone .... ma io so a chi lo tirerei sto mattone :cosaaa
  14. BreaKiTnOisE 08 ottobre 2008 ore 14:29

    beddooooooo auauauauauauaua

    già noi i maschi del sud.. :nono1

    sò straviziati..:lol:lol:lol

    ma dai che a noi femminucce :shy

    c'è pensa il paparino :tvb

    o il fratello :nono1 :mmm

    buona giornataaaaaa :tvb

    al ninnilo i caruzzella maraccumann ihihihih:smile

  15. sytry82 08 ottobre 2008 ore 14:30
    buona serata piccioncini :staff :ok
  16. samantaforever 08 ottobre 2008 ore 14:42
    il carrozzino cn Gabrielino di 4 anni lo spingo io, ovvio :ronf tu devi tenere in braccio quella pagnotta di Robertina ke seduta in carrozzino nn ci sta :hehe :hoho;-):bacio Ti Amo Samy :cuore ps. ma xkè nn mi copincolla i colori e nn c è la barra x evidenziare ? :cry
  17. samantaforever 08 ottobre 2008 ore 14:43
    allora anke tu sei dalla parte dei nulla facenti ? :urlo :hoho buona giornata :kissy
  18. samantaforever 08 ottobre 2008 ore 14:52
    ma infatti io ho escluso nella risposta a Giovanni ki la volontà ce l ha, ma purtroppo nn può xmettersi di mantenersi da solo, sappiamo tutti come funziona il lavoro qui in Italia :lamentino e cmq sono daccordo cn te quando dici ke i genitori vekkio stampo, essendo stati cresciuti da genitori severi, ci hanno viziato (io ho una sorella over 50;-)) nel senso ke hano cercato di darci quello ke è mancato a loro, ke nn è una loro colpa, x carità, ma appunto nn sempre sono riusciti a trasmettere quel senso di responsabilità ke invece avevano loro già da piccolissimi. Poi come ho specificato, qui a Napoli, come penso il tutto il sud, è proprio un usanza restare a casa coi genitori fino al matrimonio :sbong anke se si hanno tutti i mezzi x crearsi una proprio indipendenza, e questo proprio nn lo concepisco :nono x quanto riguarda la storia del bullismo, lo prendo ankio come esempio, penso ke lì sia una cosa diversa... xkè i genitori in quel caso nn sono capaci di insegnare i valori e soprattutto il rispetto x gli altri ai propri figli, ed è totalmente un altro discorso rispetto alla pigrizia della nostra generazione :-) come sempre i tuoi commenti sono i migliori :urlo :-)) buona giornata a te cara :kissy
  19. samantaforever 08 ottobre 2008 ore 14:55
    ma è quello il problema :cry nn sono solo i maski ad essere viziati, ma tutti, anke noi donne :cry se nn ci vizia la mamma ci vizia il papà e viceversa :pianto ma nn la trovo una cosa positiva, anzi... :cry buona giornata :kissy o nennill int o carruzzin sta buon nun t preoccupà :hoho
  20. samantaforever 08 ottobre 2008 ore 14:58
    allora tu sei escluso dalla sindrome del mammone jà :win :hihi uno dei poki :ok x quanto riguarda il costo del mattone e i problemi ke si hanno a trovare un lavoro decente sono daccordissimo cn te... vivo a Napoli, mica in Svizzera, ste cose le so bene :-p buona serata a te Gio' :-* :kissy
  21. calypte 08 ottobre 2008 ore 16:36
    Sono di comune accordo con Giovanni! Alla base di tutte le problematiche...il lavoro!!!!! Al sud un tantino in più proprio per la mancanza!!!! Il lavoro che non c'e' ma che fa riaffiorare altri mille problemi...che purtroppo ci sono!! Niente lavoro, niente,soldi, niente indipendenza, niente casa!! Scivola tutto di conseguenza! Poi al sud e' un po' cultura...nel senso che anche sposati i figli cmq si caricano dai genitori! La cultura di un popolo(il sud!)...che deve per forza stare insieme al resto della famiglia...non solo a Natale o a Pasqua...ma per 365 giorni all'anno! E' cultura del sud che l'uomo (figlio o marito) deve essere riverito in tutto e per tutto. Anche se negli ultimi tempi si sta assistendo a una svolta..........sono le donne rivoluzionarie!! Ciaoooooooooooooooooooooooooo!!
  22. samantaforever 08 ottobre 2008 ore 16:53
    è proprio quello il dramma, è un problema di cultura :nono l'unità della famiglia è il minore dei mali, anzi, direi ke nn è x niente un male, è bellissimo far parte di una famiglia in cui si è uno x tutti e tutti x uno, come i moskettieri :hihi il fatto del figlio servito e riverito, è una cosa ke si estende anke alle donne, credimi ;-) ti parlo di amike 30enni, nn di rgazzine delle medie ;-) la svolta nn è ancora arrivata, almeno credo :nono1 anzi, direi ke si sta anke peggiorando :sbong è vero ke il lavoro e tutto il resto implica delle conseguenze, ma c è anke ki si appoggia su questa cosa x stare in ozio... ki si da da fare, alla fine la ricompensa la trova ;-) buona serata :kissy
  23. calypte 08 ottobre 2008 ore 17:07
    e' questo e hai ragione! E' troppo comodo stare in casa con i genitori............in tutti i sensi! Ciao! :bacio
  24. diopside 08 ottobre 2008 ore 18:03
    bhe in america ad un certo punto la maggiorparte se ne va al college..sono napoletana come te ed e'vero che a napoli bell a'mamma facc j'e'uso diffuso io x esempio sono la famosissima eccezione che conferma la regola..sono uscita presto di casa..mi sono trasferita x seguire la mia passione la danza e se non volevo morirmi di fame uno scue'scue'dovevo saperlo organizzare..ma anche in precedenza essendo misantropo-possessiva la mia camera aveva il filo spinato con il cartello no trepassing e quindi me la facevo io..mio figlio ha imparato giusto l'altro giorno l'arte dello spaghetto sciue'sciue'..io ero a letto malata x cui sempre x il solito motivo:non vogliamo puzzarc e'famm..lo ha preparato e devo dire..buonissimo! stefano il mio fidanzato e'd'origine settentrionale e anche lui e'uscito di casa a 20 anni e devo dire e'completamente indipendente si cucina lava stira sistema..in cucina spesso e'pure piu'bravo di me che vuoi x l'estrazione partenopea vuoi x natura me la cavo..(e poi mi piace tanto mangiare bene!!) la cosa che dice wen dei bambini di 4 anni ancora sui passeggini a pisa e'vera!mia sorella abita a pisa ha una figlia di 3 anni e mezzo e ancora usa sto passeggino!vuoi che camminare con un cucciolo d'uomo x i lungarni e'cosa complicata vuoi che e'piu'comodo perche'a quell'eta'da portare in braccio se si stancano e'come caricarsi un menhir sulle spalle..l'uso dei passeggini e'comune.. p.s.detto tra noi..i famosi bamboccioni..stanno con mamma e papa'e dicono che non trovano lavoro perche'in realta'non hanno voglia di fare una mazza!!io con tutti gli studi che ho fatto quando non trovavo da lavorare ho fatto di tutto!!e ne sono fiera perche'tanto ho imparato..e'vero che il lavoro nobilita l'uomo! Buona serata sami..Sofia.
  25. samantaforever 08 ottobre 2008 ore 18:44
    io vivo sola da quasi due anni, nn è tanto, quindi nn è ke sto a giudicare l età e tutto il resto... xò, io come te, mi son sempre data da fare, lavoro da quando avevo 15 anni pur avendo la fortuna di essere nata in una famiglia dove se kiedevo A , mi davano fino a Z :mmm tornavo da scuola, pranzavo e filavo al lavoro, fino alle 9 di sera, poi tornavo e studiavo, almeno la mia stanza dovevo gestirmela io, era off limits x tutti :hoho, e ho cominciato a cucinare da quando avevo 8 anni :lol tutte cose ke i miei genitori nn mi hanno mai imposto, ovviamente, ho sempre fatto io le mie scelte, e a dire il vero ne vado fiera :hihi x questo dico ke solo ki dorme nn piglia pesci ;-) quindi sono daccordo completamente cn te :hihi i bimbi in carrozzino fino a 4 anni ? e ke c è di male :urlo i bimbi vanno coccolati, i grandi no ;-) buona serata :ciao
  26. Rutwen 08 ottobre 2008 ore 19:18
    ...un attimo :hihi Giovanni: nn era una battuta. I garage son comodi anche come sale prove dopotutto :ok Questione passeggini: volendo si possono scarrozzare fino a 36 i bamboccioni, no? :-))) Per il resto penso di essere d'accordo sulla questione volontà/lavoro/indipendenza: se c'è la volontà, ci si schioda, se c'è spirito di adattamento, ci si adatta a tutto (anche al garage), se c'è, se, ... se. Appunto. Se si passa all'indicativo presente, se diventa Si. Caly: w Valerie Solanas!!! :win :hoho Amore, a te Ti Amo Robi :cuore ps. chatta continua a nn farmi mettere i colori al testo!!!! :cry
  27. Rutwen 08 ottobre 2008 ore 19:19
    ...nemmeno la formattazione, accidenti :nono quel mio commento sembra scritto con un'olivetti lettera 54!!! :cry
  28. meri3palle 09 ottobre 2008 ore 00:55
    :-) ciao Samy cara...buona notte e buon risveglio:staff:cuore:tvb:rosa;-)
  29. LaDiSLeSSiAMPoRTaVia 09 ottobre 2008 ore 01:05

    pagnotta di Robertina :sbong

    aoooooooo sono io la pagnotta?? :cry ahuuHUHAHUhua :lol un nuovo soprannome da aggiungere ai 3ooooo ke ho già :lol

    oggi la formattazione nn andava manco a me :lol paccOoo :urlo

    beh cmq io lavoro lo sto cercando da 1 anno e passa.. nn sto li a grattarmi :lol ahHUHUAHUha

    sogni d'oro cucciolaaaaaaaaaaa :staff

  30. cioccolatino111 09 ottobre 2008 ore 16:23
    con Robi:staff....:ciao Samy:staff...se c'è la volontà si fa questo ed altro...anzi... si fa sempre di +...o almeno si tenta...il poblema è quando, questa, manca...quando, appunto, da una parte ci sta una "serva"... scusa questo termine un pò crudo...ma a mio avviso...essere riveriti e serviti....beh... è scritto tutto nel tuo post...si diventa oltre ke mammoni...pure dei lazzaroni...e pretenziosi...di questa gente ce ne un'infinità nel ns bel paese...un bel numero...e nn è questione solo di nn avere un lavoro... ma trovandolo nn lo si accetta...rifiutarlo xkè nn consono alle proprie esigenze...oppure xkè nn possedere un reddito al giorno d'oggi è molto meglio...credimi, queste persone esistono... e fanno parte delle ns cittadinanze... ma questo, forse, è un altro discorso ancora... Samy:-)...alla prox:ok...to be continued:fiore un bacio e un abbracio:staff my friend:tvb
  31. fungirl79 09 ottobre 2008 ore 16:27

    siamo vicine quindi vale anche qui da me quello che hai scritto...ma penso anche altrove...il tutto dipende dalle situazioni... cmq la colpa è anche delle mamme...:many

    buon pomeriggio.. :batarosa

  32. cioccolatino111 09 ottobre 2008 ore 16:42
    :hoho...x dirti ke stiamo in un grande circo equestre:hihi...come hai risp al mio post... kissà dove si posizioneranno i pagliacci???:mmm...ma:nono1...correggo lì sopra...nn cittadinanze...ma città Samy...città:lamentino...ossignur...mente fusa oramai...:bye:kissy
  33. LaDiSLeSSiAMPoRTaVia 09 ottobre 2008 ore 18:30
    ke mink :cens ho scritto su? ahuHHUAHUhuhau :lol sto impazzendo dsisisisiisisisi :lol a stasera cucciola bellaaaaaaaaaa :staff

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.