LE PERSONE SPECIALI

20 giugno 2018 ore 08:34 segnala
Non bisogna essere perfetti per tutti. Basta essere speciali per qualcuno.
(Anonimo)

Capisci che una persona è speciale per te, quando la saluti e già ti manca.
(Anonimo)

Tu sei l’unica persona che voglio con me, anche quando non voglio nessuno.
(Anonimo)

Le persone da tenere strette sono quelle che, nonostante trovino la porta aperta, bussano comunque.
(Anonimo)

Tu sei una persona di quelle che si incontrano quando la vita decide di farti un regalo.
(Charles Dickens)

Le incontri per caso le persone speciali.
Poi scopri che ne avevi bisogno.
Poi scopri che non è un caso.
(Francesca Virgulto)

Le persone speciali sono quelle che ti mettono a posto senza spostare nulla
(Anonimo)

Le persone speciali sanno prenderti per mano anche da lontano.
(Anonimo)

Le persone speciali arrivano in punta di piedi.
Ma quanto rumore nell’anima, quando se ne vanno…
(Angelo De Pascalis)

AMANTI

17 giugno 2018 ore 19:15 segnala
Due amanti felici fanno un solo pane,
una sola goccia di luna nell’erba,
lascian camminando due ombre che s’uniscono,
lasciano un solo sole vuoto in un letto.
Di tutte le verità scelsero il giorno:
non s’uccisero con fili, ma con un aroma
e non spezzarono la pace né le parole.
E’ la felicità una torre trasparente.
L’aria, il vino vanno coi due amanti,
gli regala la notte i suoi petali felici,
hanno diritto a tutti i garofani.
Due amanti felici non hanno fine né morte,
nascono e muoiono più volte vivendo,
hanno l’eternità della natura.

Pablo Neruda
c52360a8-7d1e-48b3-9a94-9728ee3ccfd5
Due amanti felici fanno un solo pane, una sola goccia di luna nell’erba, lascian camminando due ombre che s’uniscono, lasciano un solo sole vuoto in un letto. Di tutte le verità scelsero il giorno: non s’uccisero con fili, ma con un aroma e non spezzarono la pace né le parole. E’ la felicità una...
Post
17/06/2018 19:15:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

AFORISMI SULLA MANCANZA

17 giugno 2018 ore 15:10 segnala
Fate in modo che vi manchino le persone giuste perché quelle sbagliate non mancano mai
(MHeathcliff)

Non è che mi manchi.
È solo che se tu non ci sei, io ci sono un po’ di meno.
(albertosorge)

E poi ci sono persone che ti manca l’aria se non ci stai alla distanza di un respiro.
(emituitt)

La mancanza è la più forte presenza che si possa sentire.
(Anonimo)

“Un giorno, tre autunni”. Un proverbio cinese usato quando ti manca qualcuno così tanto, che un giorno pesa come fossero tre anni.
(Anonimo)

Non mi manchi quando sono triste, mi manchi quando sono felice e non posso dividere tutti questi sorrisi con te.
(MLicenza)

Non so come sono chiamati gli spazi tra i secondi ma è in quegli spazi che il dolore picchia più forte quando si sente la mancanza di una persona.
(Fabrizio Caramagna)

Tutte le volte che vorremmo dire “mi manchi da morire”, ed invece stiamo in silenzio, impicchiamo l’amore con la corda dell’orgoglio
(MLicenza)

AFORISMI FANTASMI

15 giugno 2018 ore 21:34 segnala
I fantasmi non ci perseguitano. Non è così che funziona. Sono presenti tra noi, perché noi non li lasciamo andare via”.
“Io non credo ai fantasmi,” dissi, debolmente.
“Alcune persone non possono vedere il colore rosso. Ciò non significa che non esiste” rispose.
(Sue Grafton)

I mostri sono reali e anche i fantasmi sono reali. Vivono dentro di noi e, a volte, vincono.
(Stephen King)

Perché raccontare storie di fantasmi? Perché leggerle o ascoltarle? Perché trarre piacere da storie che non hanno nessuno scopo tranne quello di spaventare?
Non lo so. Non del tutto. È una tradizione che risale a tanto tempo fa. Abbiamo storie di fantasmi dall’antico Egitto, dopo tutto, storie di fantasmi nella Bibbia, storie di fantasmi da Roma (insieme a lupi mannari, casi di possessione demoniaca e, naturalmente, più e più volte, di streghe). Abbiamo raccontato storie di alterità, della vita oltre la tomba, per un lungo periodo; storie che fanno formicolare la carne e rendono le ombre più oscure e, cosa più importante, che ci ricordano che viviamo e che vi è qualcosa di speciale, qualcosa di unico e straordinario nell’essere vivi.
(Neil Gaiman)

La paura è una cosa meravigliosa, in piccole dosi. Viaggi nel buio sul treno fantasma, sapendo che alla fine le porte si apriranno e che, ancora una volta, tornerai alla luce del sole. È sempre rassicurante sapere che sei ancora qui, ancora al sicuro. Che non è successo nulla di strano, o quasi. È bello essere di nuovo un bambino, per un po’, e provare paura – non per governi, o regolamenti, né per l’infedeltà o per i contabili o per guerre lontane, ma per fantasmi e cose che non esistono, e che anche se esistessero, non potrebbero farci alcun male.
(Neil Gaiman)

Molte società africane dividono gli umani in tre categorie: quelli ancora vivi sulla Terra, i sasha e gli zamani. Gli umani morti da poco, il cui tempo passato sulla Terra coincide almeno parzialmente con la vita di chi si trova ancora qui, sono i sasha, i morti viventi. Non sono completamente morti, perché vivono ancora nei
ricordi dei vivi, i quali possono richiamarli alla mente, ritrarli in opere d’arte, riportarli in vita grazie ad aneddoti. Quando l’ultima persona che conosceva un antenato muore, il trapassato entra nel gruppo degli zamani, ovvero i morti. Gli zamani non sono dimenticati: si mostra sempre loro ossequio in quanto antenati, in generale. Molti… possono essere ricordati per nome. Ma non sono i morti-viventi. C’è una differenza.
(James W. Loewen)

LONTANI

14 giugno 2018 ore 06:29 segnala
Ripropongo nel mio blog,una poesia che scrissi anni fa...il titolo della poesia....
LONTANI.

Tu entrasti nella mia vita,con la tua dolcezza,

per un lungo attimo,il mio cuore cominciò a palpitare per te,

avrei voluto che quest'attimo durasse

un eternità,invece è già finito...

non ci saranno domani,

solo dolci ricordi rimarrano nella mia mente.

Ho creduto di poter volare con te

invece non sono riuscita a raggiungerti

la vita ci ha diviso,

o forse sei stato tu che non hai voluto

credere in qualcosa che stava nascendo.

Le nostre vite per un attimo si sono incrociate

ora abbiamo già ripreso il nostro cammino,

lontani.....
d7bb17e7-224c-4c56-9092-4f439df0bdba
Ripropongo nel mio blog virtuale,una poesia che scrissi anni fa...il titolo della poesia.... LONTANI. Tu entrasti nella mia vita,con la tua dolcezza, per un lungo attimo,il mio cuore cominciò a palpitare per te, avrei voluto che quest'attimo durasse un eternità,invece è già finito... non ci...
Post
14/06/2018 06:29:41
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    2

L'AMORE NON CORRISPOSTO

10 giugno 2018 ore 20:48 segnala
Conosce l’amore solo chi ama senza speranza.
(Friedrich Schiller)

Solo un amore impossibile può essere eterno.
(Anonimo)

L’amore non corrisposto è l’unico che resiste al passare del tempo: siamo fedeli soltanto a coloro che non hanno voluto amarci.
(Mauro Parrini)

L’amore fugge come un’ombra l’amore reale che l’insegue, inseguendo chi lo fugge, fuggendo chi l’insegue.
(William Shakespeare)

Il peggior modo di sentire la mancanza di qualcuno è esserci seduto accanto e sapere che non l’avrai mai.
(Gabriel Garcia Marquez)

È uno strano dolore… Morire di nostalgia per qualcosa che non vivrai mai.
(Alessandro Baricco)

E’ assurda la vita. Trovi la tua anima gemella, ma non sei la sua.
(Anonimo)

Quello che ami e quello che ti ama non sono mai la stessa persona.
(Chuck Palahniuk)

Di tutte le beffe che la sorte serba all’uomo, non ce n’è una più tremenda d’un amore non corrisposto.
(Maksim Gorkij)

Se infelice è l’innamorato che invoca baci di cui non sa il sapore, mille volte più infelice è chi questo sapore gustò appena e poi gli fu negato.
(Italo Calvino)

Ti fa a pezzi il cuore
Ti tortura la mente
Ti sconvolge la vita:
Di un amore impossibile
È difficile liberarsene
(Anonimo)

Dovevo stare lontana da lui, lontana da quell’amore impossibile. Dovevo farmelo passare. Non avevo scelta.
(Federica Bosco)
5aca53d6-c79d-4ea2-8b04-1e8a124528a5
Frasi, citazioni e aforismi sull’amore impossibile e l’amore non corrisposto Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sull’amore impossibile e l’amore non corrisposto. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sull’impossibile, Frasi, citazioni e aforismi sull’amore...
Post
10/06/2018 20:48:48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

DIGNITA'

09 giugno 2018 ore 18:17 segnala

La maggior parte della gente consuma metà delle proprie energie cercando di proteggere una dignità che non ha mai posseduto.
(Raymond Chandler)

La fame viene e passa, ma la dignità una volta persa non torna piú.
(Nicolai Lilin)

La delicatezza e la dignità non s’imparano dal maestro di ballo ma alla scuola del cuore.
(Fëdor Dostoevskij)

Che tu vinca o che tu perda, porta sempre a casa una cosa: la dignità.
(Franz Beckenbauer)

La volgarità è una scorciatoia, la dignità una fatica.
(monicaossino, Twitter)

La dignità non consiste nel possedere onori, ma nella coscienza di meritarli.
(Aristotele)

Quanto più siamo capaci di dire di no a noi stessi, tanto più aumenta il nostro senso della dignità.
(Abraham Joshua Heschel)
La povertà non gli consente di sollevare la testa, la dignità non gli consente di chinarla.
(Anonimo)

Dignità: non ci sono scuole per conseguirla. Ovvero ci sono scuole per stroncarne anche la memoria
(Fausto Gianfranceschi)

Senza la dignità, l’identità viene cancellata.
(Laura Hillenbrand)

Non devi mai sacrificare queste tre cose:
La famiglia
Il cuore
La dignità.
(Anonimo)

Sapere quando andar via è saggezza.
Essere in grado di farlo è coraggio.
Andare via, a testa alta, è dignità
(Anonimo)

L’uomo deve camminare col viso rivolto al sole in modo che questo, bruciandolo, lo segni della sua dignità. Se l’uomo abbassa la testa, perde questa dignità.
(Che Guevara)
99363590-4942-46ef-89fe-eb8801592ac4
« immagine » La maggior parte della gente consuma metà delle proprie energie cercando di proteggere una dignità che non ha mai posseduto. (Raymond Chandler) La fame viene e passa, ma la dignità una volta persa non torna piú. (Nicolai Lilin) La delicatezza e la dignità non s’imparano dal maestro ...
Post
09/06/2018 18:17:41
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

CANZONI

05 giugno 2018 ore 21:08 segnala
Un uccello non canta perché ha una risposta. Canta perché ha una canzone.
(Proverbio cinese)

Ogni giorno dovremmo ascoltare almeno una canzone, leggere una bella poesia, vedere un bel quadro e, se possibile, dire qualche parola ragionevole.
(Johann Wolfgang von Goethe)

Dio mi rispetta quando lavoro; ma Dio mi ama quando canto.
(Rabindranath Tagore)

Nulla apre gli occhi della memoria come una canzone.
(Stephen King)

Sei la frase più bella all’interno della mia canzone preferita.
(Anonimo)

La musica, nella sua essenza, è ciò che ci dà ricordi. E più a lungo una canzone esiste nella nostra vita, più ricordi abbiamo di essa.
(Stevie Wonder)

Ascoltare una canzone: le orecchie sono due farfalle che svolazzano su un prato stracolmo di note, emozioni e ricordi.
(Fabrizio Caramagna)

È il migliore dei mestieri, fare canzoni; e subito dopo viene cantarle.
(Hilaire Belloc)

Certi giorni non ci sarà una canzone nel tuo cuore. Canta comunque.
(Emory Austin)

Nulla mi ha fatto
Felice come le canzoni
Le canzoni degli uomini.
(Nazim Hikmet)

I bambini fanno le canzoni migliori, comunque. Meglio degli adulti. I bambini sono sempre al lavoro sulle canzoni e poi le buttano via, come piccole composizioni di origami o aeroplani di carta. A loro non importa se le perdono; ne faranno delle altre.
(Tom Waits)
05548948-116d-4024-aa16-de6978e1af9a
Un uccello non canta perché ha una risposta. Canta perché ha una canzone. (Proverbio cinese) Ogni giorno dovremmo ascoltare almeno una canzone, leggere una bella poesia, vedere un bel quadro e, se possibile, dire qualche parola ragionevole. (Johann Wolfgang von Goethe) Dio mi rispetta quando...
Post
05/06/2018 21:08:29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

AFORISMI GIUGNO

03 giugno 2018 ore 14:20 segnala
Era verde il silenzio, bagnata era la luce, tremava il mese di giugno come farfalla.
(Pablo Neruda)

Il glicine mi ha svegliato stamattina
e c’era tutto giugno nel giardino.
(Ann Mc Gough)

Mi chiedo che cosa sarebbe vivere in un mondo in cui è sempre giugno.
(LM Montgomery)

Se una notte di giugno potesse parlare, probabilmente si vanterebbe di aver inventato il romanticismo.
(Bern Williams)

Il mese di giugno si distese all’improvviso nel tempo, come un campo di papaveri.
(Pablo Neruda)

Giugno. In un campo di grano ogni spiga sembra sollevata dalle dita di uno scultore invisibile, che lavora una materia fatta di cielo, oro e luce
(Fabrizio Caramagna)

Che ora è questa che saluta
il muro sbiadito con calda luce
e silenzioso cenno, e sommuove
l’aria tremante di giugno?
(Attilio Bertolucci)

A giugno il sole è un cappellino luminoso
Che s’alza,
Poco a poco
Da dietro un profilo di conifera.
(Gary Soto)

Giugno, bracciate di sole
nella campagna fiorita,
che dirai alla mia anima
che ti vuole ascoltare?
Che dirai alla mia anima,
giugno, di verde vestito?
(Concha Urquiza)

Era giugno, e il mondo odorava di rose. Il sole era come polvere d’oro sulla collina erbosa.
(Maud Hart Lovelace)

Com’è gradevole il tiglio nelle sere di Giugno!
L’aria è si dolce che a palpebre chiuse
annusi il vento che risuona – la città è vicina –
e porta aromi di birra e di vino…
(Arthur Rimbaud)
561ecaac-ebf0-4895-99c4-14470a49d538
Era verde il silenzio, bagnata era la luce, tremava il mese di giugno come farfalla. (Pablo Neruda) Il glicine mi ha svegliato stamattina e c’era tutto giugno nel giardino. (Ann Mc Gough) Mi chiedo che cosa sarebbe vivere in un mondo in cui è sempre giugno. (LM Montgomery) Se una notte di giugno...
Post
03/06/2018 14:20:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

TI ASPETTO

01 giugno 2018 ore 20:36 segnala
In spagnolo aspettare si dice “esperar” , perché in fondo aspettare è anche sperare.
(Anonimo)

Se non ci metterai troppo, ti aspetterò tutta la vita.
(Oscar Wilde)

Ti aspetto con gioia come se tu fossi un intero paese e completamente nuovo.
Ti aspetto, sul confine tra me e te.
(Marina Cvetaeva)

Se non mi trovi subito non scoraggiarti,
Se non mi trovi in un posto cerca in un altro,
Da qualche parte starò fermo ad aspettare te.
(Walt Whitman)

Fai di me un prato. Con tanta luce.
E poi aggiungici un cielo, come vuoi tu.
E’ lì che io ti aspetterò.
(Fabrizio Caramagna)

Ho il cuore
che ogni minuto
mi chiede
quando torni.
(Anonimo)

Ascolto un po’ di musica, leggo un libro che non riesco a smettere, ti aspetto. E tutto assomiglia tanto alla felicità.
(robuovo, Twitter)

A te si giunge solo attraverso di te.
Ti aspetto.
(Pedro Salinas)
58b53011-fd4f-4881-9b8c-92aabaaaa0e8
In spagnolo aspettare si dice “esperar” , perché in fondo aspettare è anche sperare. (Anonimo) Se non ci metterai troppo, ti aspetterò tutta la vita. (Oscar Wilde) Ti aspetto con gioia come se tu fossi un intero paese e completamente nuovo. Ti aspetto, sul confine tra me e te. (Marina...
Post
01/06/2018 20:36:22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment