mai giudicare un libro dalla copertina....

30 novembre 2016 ore 19:56 segnala
oggi pomeriggio sono uscita col motore...scelta non molto azzeccata visto che fuori vi erano i pinguini di madagascar a farmi ciao dal freddo

ma a casa non volevo stare e quindi me ne sono andata a mare...cellulare carico ...cuffie e tramonto...cosa volevo di più...(un paninozzo....ma questi sono dettagli uahuahauhau..mentre camminavo si avvicina una bambina col suo cagnolino spelacchiato ...mi sorride saluta e ritorna dai suoi genitori...la madre si gira mi guarda e immediatamente cambia strada come se avesse visto il mostro di lochness ...li per li mi sono messa a ridere poi per scrupolo mi sono guardata i vestiti...le mani...ho preso lo specchio a forma di cuore che porto sempre in borsa e mi sono specchiata...nulla....non riuscivo a capire...ho lasciato perdere e sempre con le cuffie messe continuo a passeggiare..trovato il punto adatto esco la tovaglia la poggio per terra e mi siedo a gambe incrociate...ero persa nei pensieri..la playlist scorreva in quel momento stavo ascoltando yellow dei coldplay...davanti a me c'era un tramonto pazzesco, il cielo era di tremila sfumature..grigio chiaro..grigio scuro..arancione e rosso .... sembrava la quiete prima della tempesta...il mare agitato..nervoso come per dire "provaci a stare qui in mezzo a queste onde" ...chiudo gli occhi e inizia un altro brano...nuvole bianche di einaudi solo le note di un pianoforte...stavo per addormentarmi quando ad un tratto sento una la voce di una signora..la mamma della bambina col cane spelacchiato...non la sento ..vedo solo la bocca muoversi....tolgo le cuffie e sempre confusa le chiedo cosa volesse...lei mi guarda e mi fa: "scusa se ti disturbo ma vorrei chiederti una cortesia se puoi spostarti da un'altra parte" ...- puoi immaginare la mia più totale confusione vero???- le chiedo come mai e lei mi risponde " ci sono persone che passeggiano qui con i propri figli e sarebbe brutto vedere una ragazza che si droga in piena spiaggia".... ho iniziato a ridere come una pazza e forse in quel momento lo sembravo davvero..non potevo credere alle mie orecchie...non poteva averlo detto sul serio...dopo un paio di minuti che mi sono sembrati un'eternità ho iniziato a parlare " scusi su che base lei afferma che io in questo momento mi stia drogando??? vede delle canne??? dell'erba???delle siringhe???delle pillole??? ho la faccia devastata?? e dire che ho perso pure tempo a truccarmi bene...no davvero mi dica" ...lei indispettita dal mio tono abbastanza sarcastico mi guarda male..in quel momento mi sembrava che si stesse per trasformare in una vipera e lo era davvero..." guarda appena ho visto che mia figlia ti ha rivolto la parola mi sono agitata ....non è l'esempio che voglio darle..piena di tatuaggi anelli ...perchè non vai a lavorare?..." stava continuando ma ormai del mio cordiale sorriso non era rimasto nemmeno l'ombra...ero furiosa...incazzata e offesa..." lei.... e guardi bene che le sto dando del lei ....è l' esempio di madre che non vorrei essere per mia figlia...bigotta maleducata e ignorante...per sua informazione non mi drogo nemmeno fumo ..ed ho un lavoro ...ma di certo non vengo a dare spiegazioni alla prima psicopatica che si rivolge a me con questo tono ...ora si prenda la sua bella famiglia del mulino bianco e se ne vada a fanculo" ..

Tremavo dalla rabbia...mi sono alzata di scatto ho preso la mia tovaglia e sono tornata indietro....seduta sul motore mi sono messa a piangere...era un pianto nervoso... la cosa che più odio è essere giudicata dall'apparenza...essere definita il male della società solo perchè nel 2016 c'è ancora gente psicologicamente disturbata che pensa che chi ha tatuaggi e piercing siano una massa di drogati....lo so...mi dirai non ti curar di loro sono ignoranti..gente col cervello vuoto...ma come si fa? come si fa ad ignorare una persona che ti viene a rompere le palle mentre tu sei per i cazzi tuoi? come??? esteticamente sono sempre stata molto estrosa non perchè mi piaceva farmi guardare..ma perchè stavo bene con me stessa con quel tatuaggio con i capelli blu...o con quel particolare piercing ...insomma è come per una ragazza cambiare ogni giorno la borsa o le scarpe ...ero e sono abituata a riceve occhiataccie dalle gran dame della corte ...ma me ne sono sempre altamente fregata...mia madre mi ha sempre insegnato che non bisogna mai giudicare un libro dalla copertina ...bisogna leggerlo ..capirlo...analizzarlo...viverlo e poi li si capire se ti piace o meno...ovviamente vorrei tranquillizzarti che episodi del genere non capitano spesso...anzi...oggi è andata cosi...mentre ti scrivo...mi sto gustando una bella tazza di cioccolata calda ....dovevo consolarmi in qualche maniera :-))) .....giù metto il link della canzone che stavo ascoltando....buon ascolto e grazie per avermi letta
6b7e2a8f-9e1b-4d15-8b81-bbdc76deec70
oggi pomeriggio sono uscita col motore...scelta non molto azzeccata visto che fuori vi erano i pinguini di madagascar a farmi ciao dal freddo « immagine » ma a casa non volevo stare e quindi me ne sono andata a mare...cellulare carico ...cuffie e tramonto...cosa volevo di più...(un paninozzo....ma...
Post
30/11/2016 19:56:56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.