...amanti fedeli o traditori?...

07 aprile 2013 ore 18:20 segnala

L’estate è il periodo dell’amore. L’alleata perfetta per le fughe in moto, per i baci fugaci e per le scappatelle, siano esse di cervello o fisiche.
Questa benedetta stagione, contraddistinta da abiti succinti, slip assenti e pelle abbronzata contribuisce al “sonno della ragione”, favorisce la perdita della testa e incentiva l’adulterio. Ma chi è più fedifrago, l’uomo o la donna? Chi si butta più a capofitto in alcove differenti, il maschio o la femmina? L’infedeltà non ha sesso, è un impulso non riconducibile a un genere ma a una condizione.
Tradiamo perché siamo insoddisfatti, perché siamo annoiati o semplicemente perché ci va di farlo. Ci lanciamo sotto le lenzuola di uno sconosciuto perché abbiamo bisogno di sentirci ancora attraenti o forse perché quella persona ha destato in noi curiosità.
Ma cosa realmente ci spinge, consapevoli di essere felici nella nostra vita coniugale, a cercare qualcosa che ci stimoli a tal punto da tentare il rischio di una strada nuova? Quale demone alimenta la voglia di tradire una persona che amiamo? In quel momento, perché non veniamo assaliti dalla paura di perdere la nostra/o amata/o o di essere scoperti? Sicuramente il tradimento è una questione di istinto. In quei momenti seguiamo un odore, ci lasciamo trasportare da un sapore senza sapere, dove realmente ci porterà, mettiamo il cervello in folle per ascoltare solo il nostro impulso. Veniamo completamente rapiti dalla situazione del momento, doniamo tutto per poco tempo per poi accorgerci che l’estate finisce e, come sempre, inizia l’autunno.

Il vento settembrino spazza via il sudore della stagione bollente per far spazio al tepore della sicurezza di una storia che da serenità...

E voi cosa ne pensate? Amanti fedeli o traditori impenitenti? L’amore vero basta a se stesso o necessita di adultere alcove?

- dal web -
e0924578-9e55-4425-8a06-cd8ceffa6f50
« immagine » L’estate è il periodo dell’amore. L’alleata perfetta per le fughe in moto, per i baci fugaci e per le scappatelle, siano esse di cervello o fisiche. Questa benedetta stagione, contraddistinta da abiti succinti, slip assenti e pelle abbronzata contribuisce al “sonno della ragione”, fa...
Post
07/04/2013 18:20:04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8

Commenti

  1. a.Qa 07 aprile 2013 ore 18:35
    beh...è una questione che non mi sono mai posta, chi tradisce ''tradisce'' solo se stessa, parto dal punto che ''nessuno mi appartiene'' ed io non appartengo a ''nessuno'' se non a chi ho ''creato'' tutto il resto ha meno importanza,
    Non so il perchè chi tradisce forse gli manca qualcosa, forse l'uomo per istinto da ''cacciatore'' deve ''possedere'' piu' prede, e se un uomo sa dare, sa far felice una donna, se poi tradisce.. è un male minore, e se poi ritorna sempre alla ''tana'' Penelope lo aspetta, no Ulisse ma '' Casanova''.
  2. 1.Zingara 07 aprile 2013 ore 20:44
    Bella domanda "cosa realmente ci spinge, consapevoli di essere felici nella nostra vita coniugale, a cercare qualcosa che ci stimoli a tal punto da tentare il rischio di una strada nuova? Quale demone alimenta la voglia di tradire una persona che amiamo?" Capisco che non si risponde con un'altra domanda ma mi chiedo, chi è che stabilisce che una coppia è felice ? La coppia scoppia col tempo.Dopo la fase iniziale dell'innamoramento e del desiderio si fa spazio quella dell'abitudine e quindi la noia ,la convivenza spazza via il desiderio .. Si ci racconta sempre meno ,dando x scontato il rapporto. A volte ci facciamo distrarre dalle responsabilità ,dal lavoro ,dai figli e non ci curiamo dell'altro ... l'altro che invece resosi conto del malessere comune invece di reinventarsi il rapporto va a caccia ;-) di "novità" .. che poi tanta "nuova" non è .. diciamo che è un usato sicuro .. va :-) il tradimento è diventato quasi un sacramento.. tutti o quasi tradiscono e ci sentiamo in dovere di farlo .. diamo ascolto a quella vocina che ci dice .. ma va,TROVATE n'altro/a tanto chi vuoi che se ne accorge ,vedrai che poi anche il rapporto di coppia migliorerà .. avrai delle belle emozioni ,dei ricordi .. Aoooooo .. A me sta cosa DELLA VOCINA pare na stro... ta .. Credo invece che quando l'altro se ne accorgerà so cavoli amari .. no?? :-)
  3. Sebas71 07 aprile 2013 ore 21:00
    @ a.Qa sai cosa diceva Casanova? " le donne sono come le ciliegie, una tira l'altra" ... comunque anche per me è una questione che non mi sono mai chiesto, e non ho mai sentito il bisogno di tradire chi mi stava vicino... non credo che una scopata in più ti possa cambiare la vita :gym

    P.s ma tu non stavi facendo un arazzo? :-)))
  4. Sebas71 07 aprile 2013 ore 21:04
    @ Zingara, pure a me pare na strunzata sta VOCINA :many
    e poi sai com'è...il paese è piccolo e la VOCINA prima o poi mormora :firulì
    e so MAZZATE dopo :clava

    grazie per essere passata e buona serata:rosa
  5. a.Qa 08 aprile 2013 ore 07:49
    l'ho tessuto l'arazzo... con bei colori accesi,
    l'ho appeso ad una parete dove un raggio di sole lo accarezza,
    se capitera' ancora di raccogliere gomitoli di tempo, ne creerò uno nuovo,
    non potrei farlo con colori inventati, si sbiadirebbe subito.
    beh lui è un Casanova, per questo l'ho lasciato libero...
    buon giorno a te
  6. DemiMoore68 08 aprile 2013 ore 13:00
    Ciao Sebas:))io penso che chi tradisce il proprio patner,e perche´ non Ama piu´.Non c´e piu´ rapporto tra una coppia,quindi prima di tradire,non e´ meglio separarsi,e risparmiare al proprio compagno/a/un grande dispiacere?Io sono ancora del vecchio stampo.....Grazie per la preferenza del blog:))))Un Saluto:)))Buona Giornata.. :rosa
  7. xXaBeautifulMindxX 08 aprile 2013 ore 17:44
    la veste di amante mi va stretta. Sono una Donna che pretende in Amore... perchè do tanto... l'amante non puo' e non potra' mai pretendere alcun che... buona giornata :ciao :rosa
  8. Sebas71 08 aprile 2013 ore 18:40
    @ a.Qa ..."se capitera' ancora di raccogliere gomitoli di tempo"
    Oddio cos'hai scritto? questa frase è stupenda!!! mi piace un sacco!!!...

    se è un Casanova hai fatto bene! dopotutto non si può cambiare la natura di una persona, ognuno ha il diritto di interpretare la vita come vuole... l'importante è essere sempre onesti e sinceri con chi incontri ogni volta...
  9. Sebas71 08 aprile 2013 ore 18:44
    @ Demi sono d'accordo con te... anche il mio stampo è di quelli vecchi e di sicuro non farei cambio con quelli di adesso! ...se amo c'è solo Lei...Lei è tutto!

    buona serata e grazie a te per essere passata:rosa
  10. Sebas71 08 aprile 2013 ore 18:50
    @ Mind come darti torto?... dare tanto e pretendere lo stesso...giusto!!!
    chi dice che in amore la cosa importante è dare non è onesto con se stesso...
    il rapporto a senso unico è destinato a spegnersi!

    buona giornata anche a te :rosa
  11. xXaBeautifulMindxX 08 aprile 2013 ore 18:56
    :ok
  12. a.Qa 09 aprile 2013 ore 09:06
    @ a.Qa ..."se capitera' ancora di raccogliere gomitoli di tempo"
    Oddio cos'hai scritto? questa frase è stupenda!!! mi piace un sacco!!!...


    se ti piace la mia frase la puoi usare in un tuo post.. prendila ''te la regalo'' mi fa piacere,

    e si i gomitoli di tempo li ho raccolti con amore, non li ho buttati o dimenticati per poi creare arazzi coloratissimi,

    e si ... se un uomo nasce ''libero'' libero deve andare per amare e far felici altre donne, sono fatta cosi, non voglio ''catturare'' nessuno
    a me è bastato il tempo, gli istanti meravigliosi passati con lui
    momenti indimendicabili sfociati nel mare dell'eternita'.
    che me ne faccio di un uomo che starebbe al mio fianco tutta una vita, e nula sa regalarmi???

    ciao.. impara da Casanova.. :hey
  13. anastasia1987 10 aprile 2013 ore 15:47
    Chi tradisce, tradisce se stesso e chi gli vuol bene, e prima di guardare gli altri dovrebbe lui o lei guardarsi allo specchio.
    Chi tradisce non ama, ma cerca solo attenzioni. :-))
  14. ombromanto05 10 aprile 2013 ore 17:57
    Su questo post, mio caro Seb, si potrebbe scrivere una tesi di psicologia.
    La prima parte solo sulla teoria, dividendo mondo maschile e femminile sulla percezione del tradimento (perchè l'idea che tradiscono solo gli uomini è sbagliatissima). La seconda parte guardando invece la realtà, guardando a quelle persone che si atteggiano a moralizzatrici, allontanando il tradimento dalla propria vita come blasfemo ed impuro perchè loro sanno amare, e che invece in pratica cedono al piacere, alle lusinghe ed alle attenzioni del primo venuto, mandando all'aria rapporti magari solidi nel tempo e difendendosi scagliando la rabbia contro il partner per una sua eventuale responsabilità.
    Il mondo è pieno di queste persone false..pieno..

    Io dico...peggio del tradimento c'è solo il tradimento negato e fatto consapevolmente.
    Perchè in primis tradisci te stesso/a.
    E non so poi che coraggio si possa avere a guardarsi allo specchio :-))
  15. Sebas71 10 aprile 2013 ore 19:09
    @ Any chi tradisce rivela sostanzialmente un fallimento esistenziale... Chi tradisce è insoddisfatto della sua situazione, ma non ha il coraggio di cambiarla... pertanto si rifugia dietro la falsità e non merita rispetto.

    :rosa grazie per la visita :batacoppia
  16. Sebas71 10 aprile 2013 ore 19:21
    @ Giuse direi che hai analizzato perfettamente l'argomento, e sono completamente d'accordo con te! consideriamo anche la controparte che subisce il tradimento, qualunque siano le motivazioni che hanno spinto ad attuarlo, significherà vivere una “morte dolorosa” e provare le ferite dell’abbandono perdendo ogni punto di riferimento interno ed esterno...ingannato,abbandonato,screditato,subendo menzogne di ogni genere!!!
    mahhh, molto difficile da giustificare...

    buona serata Giuse :ok
  17. animo.mordente 10 aprile 2013 ore 19:42
    Cosa potrei pensare io... Credo che gli amanti siano il nutrimento dell'anima quando il letto quotidiano diventa digiuno...
  18. Sebas71 10 aprile 2013 ore 19:48
    se il letto quotidiano diventa digiuno si può cercare qualche altro luogo interessante: doccia, vasca da bagno,divano, lavatrice, tavola, cucina... a me è capitato sopra un tetto...il cielo stellato era davvero stupendo :many

    @ Animo :rosa
  19. ombromanto05 13 aprile 2013 ore 19:14
    Buon fine settimana Seb...
    un abbraccio :-))

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.