... Le donne lo sanno ...

24 novembre 2014 ore 14:30 segnala


Le donne lo sanno com'è che son donne.
Sanno quanta forza richieda nascere col cervello piantato dentro il cuore.
Non accettare compromessi. Rifiutare le tiepide speranze, e le briciole affettive.
Sanno quando porgere l'altra guancia e quando, invece, ricordarsi che, di guance, ne hanno due soltanto.
Possono chiudere le mani a pugno e, poco dopo, disegnare una carezza.
Hanno il coraggio delle proprie scelte. Specie di quelle dolorose.
E quando ricominciano , ricominciano da sé stesse.
Sanno farsi e disfarsi e collocarsi, instancabilmente,
sulla linea di partenza della vita e sulle pagine che seguiranno...
Ma non voltano pagina: riscrivono il copione.
Quel libro fatto di vittorie e sconfitte , di sorrisi e pianti, di complicità e silenzi, di amore incondizionato e di odio sofferto...
Riscrivono il copione sulla rotta delle proprie ambizioni.
Tracciano i punti cardinali dentro sé stesse e, a quelli, restano fedeli.
Credono nel potere del cambiamento, rifiutano la chiusura mentale,
si affidano, spaventate ma senza indugi, alle sensazioni dell'anima.
Sono fiere, un po' altezzose, indomite e pericolose:
corri il rischio di amarle...
e l'imprudenza vigliacca di lasciarle andare quando t'accorgi che,
per stare accanto a donne così, ci vogliono coglioni d'amianto!




le donne lo sanno
che niente è perduto
che il cielo è leggero
però non è vuoto
le donne lo sanno

le donne l'han sempre saputo

vogliono ballare un po' di più
vogliono sentir girar la testa
vogliono sentire un po' di più
un po' di più

al limite del dolore
al limite dell'amore
conoscono voci che non sai
e che non saprai mai...

Liga
6b2a426e-4e64-4613-ad95-777717de2325
« immagine » Le donne lo sanno com'è che son donne. Sanno quanta forza richieda nascere col cervello piantato dentro il cuore. Non accettare compromessi. Rifiutare le tiepide speranze, e le briciole affettive. Sanno quando porgere l'altra guancia e quando, invece, ricordarsi che, di guance, ne ...
Post
24/11/2014 14:30:25
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5

Commenti

  1. atoms 24 novembre 2014 ore 16:35
    e che te lo dico a fà..liga è liga lui guarda oltre. ..Siam complicate, con qualche difetto ..ma anche con un infinità di pregi.
  2. Sebas71 24 novembre 2014 ore 16:47
    Atoms ti risponderò con un discorso del Liga sui pregi e difetti che fanno parte della nostra vita e sul senso che ne deriva ..."Ho sempre pensato che l'affanno nostro più grosso è cercare in qualche modo di prepararci a quello che sta per arrivare, di pensare il futuro, di non farsi trovare impreparati, per poi ogni volta vedere che quando ti trovi lì, in realtà, niente è come l'avevi immaginato. Il senso più profondo della vita resta semplicemente nel viverla, ma soprattutto viverla molto di più di quanto non ci si stia a chiedere di quale sia il senso della vita stessa!"

    grazie per essere passata e aver lasciato un segno :)
  3. Sebas71 24 novembre 2014 ore 19:19
    Sono fiere, un po' altezzose, indomite e pericolose:
    corri il rischio di amarle...
    e l'imprudenza vigliacca di lasciarle andare quando t'accorgi che,
    per stare accanto a donne così, ci vogliono coglioni d'amianto!
    Ehh Pandina? Ne sai qualcosa vero?
  4. x.morettinax 25 novembre 2014 ore 19:48
    :-)
  5. dolcestellanascente 17 gennaio 2018 ore 15:47
    mi hai stupito scrivi !!! complimenti verrò a leggerti con piacere .
  6. Sebas71 17 gennaio 2018 ore 18:12
    sei la benvenuta Stella , passa quando vuoi :-)
    Grazie x il commento e buona serata :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.